Distretto Energetico della Majella

490 views

Published on

Presentazione del Distretto Energetico della Majella al vola voal ecofestival 2008 dell'associazione rosaemente. Social-forum "non si butta via niente"

Published in: Technology, Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
490
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Distretto Energetico della Majella

  1. 1. 1111 Roseto, 19 ottobre 2008 Volaecofestival Gianni Caramanico PSM – TAVOLO Majella Università CH-PE Sviluppo localeSviluppo locale nell’era delle risorse scarsenell’era delle risorse scarse I cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi ecoI cicli chiusi eco--------energetici delenergetici delenergetici delenergetici delenergetici delenergetici delenergetici delenergetici del Distretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto EnergeticoDistretto Energetico MajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajella Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Il modello di sviluppo 1.1.1.1. I pilastri dell’analisi e della strategiaI pilastri dell’analisi e della strategiaI pilastri dell’analisi e della strategiaI pilastri dell’analisi e della strategia 2.2.2.2. Il percorso, la partecipazione e gli attoriIl percorso, la partecipazione e gli attoriIl percorso, la partecipazione e gli attoriIl percorso, la partecipazione e gli attori 3.3.3.3. Piano strategico ET, modello ANANAZ ePiano strategico ET, modello ANANAZ ePiano strategico ET, modello ANANAZ ePiano strategico ET, modello ANANAZ e programmi operativiprogrammi operativiprogrammi operativiprogrammi operativi 4.4.4.4. Il programma ETIl programma ETIl programma ETIl programma ET----BioenergyBioenergyBioenergyBioenergy e il Distretto BEe il Distretto BEe il Distretto BEe il Distretto BE MajellaMajellaMajellaMajella 5.5.5.5. Il modello di businessIl modello di businessIl modello di businessIl modello di business 6.6.6.6. Il modello organizzativoIl modello organizzativoIl modello organizzativoIl modello organizzativo 7.7.7.7. Il modello tecnologicoIl modello tecnologicoIl modello tecnologicoIl modello tecnologico
  2. 2. 2222 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Il problema delle risorse RisorseRisorseRisorseRisorseRisorseRisorseRisorseRisorse naturali per inaturali per inaturali per inaturali per i sistemisistemisistemisistemisistemisistemisistemisistemi di attività umane = insiemidi attività umane = insiemidi attività umane = insiemidi attività umane = insiemi finitifinitifinitifinitifinitifinitifinitifiniti ----cui appartengono le risorsecui appartengono le risorsecui appartengono le risorsecui appartengono le risorse energeticheenergeticheenergeticheenergeticheenergeticheenergeticheenergeticheenergetiche tradizionalitradizionalitradizionalitradizionali Crisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALECrisi 2008 = REALE, non finanziaria, non finanziaria, non finanziaria, non finanziaria Peak OilPeak OilPeak OilPeak OilPeak OilPeak OilPeak OilPeak Oil = dibattito aperto, ma certamente= dibattito aperto, ma certamente= dibattito aperto, ma certamente= dibattito aperto, ma certamente………… Declino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centraleDeclino del modello centrale di produzione, trasformazione edi produzione, trasformazione edi produzione, trasformazione edi produzione, trasformazione e distribuzione di risorse fossili ad elevata concentrazionedistribuzione di risorse fossili ad elevata concentrazionedistribuzione di risorse fossili ad elevata concentrazionedistribuzione di risorse fossili ad elevata concentrazione energeticaenergeticaenergeticaenergetica EntropiaEntropiaEntropiaEntropiaEntropiaEntropiaEntropiaEntropia mercati: p. 09mercati: p. 09mercati: p. 09mercati: p. 09 jjjj 150150150150----200 $/200 $/200 $/200 $/bblbblbblbbl (G.(G.(G.(G. SachsSachsSachsSachs)))) mamamama………… rischio risorserischio risorserischio risorserischio risorserischio risorserischio risorserischio risorserischio risorse ==== opportunitopportunitopportunitopportunitopportunitopportunitopportunitopportunitàààààààà di sviluppodi sviluppodi sviluppodi sviluppodi sviluppodi sviluppodi sviluppodi sviluppo a ciclia ciclia ciclia cicli chiusi (ecochiusi (ecochiusi (ecochiusi (eco----energetici)energetici)energetici)energetici) Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Il problema agricolo Popolazione mondiale al 2050 =Popolazione mondiale al 2050 =Popolazione mondiale al 2050 =Popolazione mondiale al 2050 = 9,59,59,59,59,59,59,59,5 MdMdMdMdMdMdMdMd tottottottot Prezzo seminativi 2007Prezzo seminativi 2007Prezzo seminativi 2007Prezzo seminativi 2007----2008 =2008 =2008 =2008 =+ 30+ 30+ 30+ 30––––113%113%113%113% ==== +100M+100M+100M+100M+100M+100M+100M+100M morti per fame (morti per fame (morti per fame (morti per fame (FAO)FAO)FAO)FAO) ScorteScorteScorteScorte ‘‘‘‘08080808 grano al minimograno al minimograno al minimograno al minimograno al minimograno al minimograno al minimograno al minimo = 405Mton (= 405Mton (= 405Mton (= 405Mton (----19Mton)19Mton)19Mton)19Mton) 10 aziende10 aziende10 aziende10 aziende10 aziende10 aziende10 aziende10 aziende = 50% mercato mondiale sementi= 50% mercato mondiale sementi= 50% mercato mondiale sementi= 50% mercato mondiale sementi NuoviNuoviNuoviNuovi fondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie primefondi speculativi su materie prime = ulteriori= ulteriori= ulteriori= ulteriori pressioni sui produttori agricolipressioni sui produttori agricolipressioni sui produttori agricolipressioni sui produttori agricoli Import clandestinoImport clandestinoImport clandestinoImport clandestinoImport clandestinoImport clandestinoImport clandestinoImport clandestino biocarburanti sovvenzionati USAbiocarburanti sovvenzionati USAbiocarburanti sovvenzionati USAbiocarburanti sovvenzionati USA
  3. 3. 3333 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico La bolla dot.corn Competizione sui prezzi colture energeticheCompetizione sui prezzi colture energeticheCompetizione sui prezzi colture energeticheCompetizione sui prezzi colture energetiche vsvsvsvs. alimentari. alimentari. alimentari. alimentari 1 pieno di biocarburanti di prima generazione per SUV1 pieno di biocarburanti di prima generazione per SUV1 pieno di biocarburanti di prima generazione per SUV1 pieno di biocarburanti di prima generazione per SUV jjjj 1111 anno di mais per 1 personaanno di mais per 1 personaanno di mais per 1 personaanno di mais per 1 persona 413413413413 ltltltlt etanoloetanoloetanoloetanolo jjjj 1 ton mais1 ton mais1 ton mais1 ton mais jjjj 1.652.0001.652.0001.652.0001.652.000 ltltltlt acquaacquaacquaacqua 1 ha di soia1 ha di soia1 ha di soia1 ha di soia jjjj 470470470470 ltltltlt di etanolo con fertilizzanti edi etanolo con fertilizzanti edi etanolo con fertilizzanti edi etanolo con fertilizzanti e MltMltMltMlt di acquadi acquadi acquadi acqua NO2 da fertilizzanti per 1NO2 da fertilizzanti per 1NO2 da fertilizzanti per 1NO2 da fertilizzanti per 1 ltltltlt olio colzaolio colzaolio colzaolio colza jjjj +50+50+50+50----70% debito70% debito70% debito70% debito carbonicocarbonicocarbonicocarbonico ((((P.P.P.P. CrutzenCrutzenCrutzenCrutzen, nobel per la chimica), nobel per la chimica), nobel per la chimica), nobel per la chimica) Conversione terreni a biocarburanti da soiaConversione terreni a biocarburanti da soiaConversione terreni a biocarburanti da soiaConversione terreni a biocarburanti da soia jjjj +100% gas serra+100% gas serra+100% gas serra+100% gas serra in 30 anniin 30 anniin 30 anniin 30 anni ((((Università di PrincetonUniversità di PrincetonUniversità di PrincetonUniversità di Princeton)))) Sostituzione foresteSostituzione foresteSostituzione foresteSostituzione foreste jjjj + 1.700+ 1.700+ 1.700+ 1.700––––42.000% debito carbonico (42.000% debito carbonico (42.000% debito carbonico (42.000% debito carbonico (inclinclinclincl % sostituzione fossili con biocarburanti% sostituzione fossili con biocarburanti% sostituzione fossili con biocarburanti% sostituzione fossili con biocarburanti ––––Università del MinnesotaUniversità del MinnesotaUniversità del MinnesotaUniversità del Minnesota)))) 1 ton FORSU1 ton FORSU1 ton FORSU1 ton FORSU jjjj 100100100100––––400 Nm3 biogas400 Nm3 biogas400 Nm3 biogas400 Nm3 biogas jjjj 2.000 Nm32.000 Nm32.000 Nm32.000 Nm3 syngassyngassyngassyngas 1 ha di alghe1 ha di alghe1 ha di alghe1 ha di alghe jjjj 37.50037.50037.50037.500 lt oliilt oliilt oliilt olii combustibili senza fertilizzanticombustibili senza fertilizzanticombustibili senza fertilizzanticombustibili senza fertilizzanti Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Biogas da scarti e rifiuti organici umidi: il potenziale del centro-sud 1010101010101010 MtMtMtMt/anno nelle 8 Regioni/anno nelle 8 Regioni/anno nelle 8 Regioni/anno nelle 8 Regioni compcompcompcomp----convconvconvconv (495 kg/(495 kg/(495 kg/(495 kg/abababab)))) jjjj 572572572572572572572572 MnmMnmMnmMnm3333/a/a/a/a jjjj 1.1641.1641.1641.1641.1641.1641.1641.164 GWheGWheGWheGWhe/a/a/a/a ++++++++ biomassebiomassebiomassebiomasse agroforestaliagroforestaliagroforestaliagroforestali di scarto (3,1di scarto (3,1di scarto (3,1di scarto (3,1 MtMtMtMt/a in IT)/a in IT)/a in IT)/a in IT) jjjj 851851851851851851851851 MnmMnmMnmMnm3333/a/a/a/a jjjj 1.7321.7321.7321.7321.7321.7321.7321.732 GWheGWheGWheGWhe/a/a/a/a jjjj 1%1%1%1%1%1%1%1% fabbisogno nazionale annuo di metano totalefabbisogno nazionale annuo di metano totalefabbisogno nazionale annuo di metano totalefabbisogno nazionale annuo di metano totale jjjj 2x2x2x2x2x2x2x2x fabbisogno nazionale annuo di metano x trasportifabbisogno nazionale annuo di metano x trasportifabbisogno nazionale annuo di metano x trasportifabbisogno nazionale annuo di metano x trasporti jjjj nnnnnnnn fertilizzanti e ammendanti biologicifertilizzanti e ammendanti biologicifertilizzanti e ammendanti biologicifertilizzanti e ammendanti biologici jjjj 00000000 discarichediscarichediscarichediscariche
  4. 4. 4444 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Energia INTELLIGENTE dalle biomasse Energia di origine biologica, efficientemente catturata dal soleEnergia di origine biologica, efficientemente catturata dal soleEnergia di origine biologica, efficientemente catturata dal soleEnergia di origine biologica, efficientemente catturata dal sole negli organismi viventi per la propria esistenza e accrescimentonegli organismi viventi per la propria esistenza e accrescimentonegli organismi viventi per la propria esistenza e accrescimentonegli organismi viventi per la propria esistenza e accrescimento, e, e, e, e immagazzinata anche nelleimmagazzinata anche nelleimmagazzinata anche nelleimmagazzinata anche nelle biomasse residualibiomasse residualibiomasse residualibiomasse residualibiomasse residualibiomasse residualibiomasse residualibiomasse residuali e die die die di scarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiutoscarto/rifiuto Origine e utilizzoOrigine e utilizzoOrigine e utilizzoOrigine e utilizzo locale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabilelocale, localizzabile, incentivabile, riusabile ApproccioApproccioApproccioApproccioApproccioApproccioApproccioApproccio organizzativoorganizzativoorganizzativoorganizzativo e tecnologicoe tecnologicoe tecnologicoe tecnologico diversificatodiversificatodiversificatodiversificatodiversificatodiversificatodiversificatodiversificato in base a:in base a:in base a:in base a: Potenziale, fabbisogni, struttura e obiettivi localiPotenziale, fabbisogni, struttura e obiettivi localiPotenziale, fabbisogni, struttura e obiettivi localiPotenziale, fabbisogni, struttura e obiettivi locali Caratteristiche chimicoCaratteristiche chimicoCaratteristiche chimicoCaratteristiche chimico----fisiche della biomassafisiche della biomassafisiche della biomassafisiche della biomassa ––––umida/secca, C/N,umida/secca, C/N,umida/secca, C/N,umida/secca, C/N, etcetcetcetc............ Trasformazioni energetiche, in ordine decrescente di rendimento,Trasformazioni energetiche, in ordine decrescente di rendimento,Trasformazioni energetiche, in ordine decrescente di rendimento,Trasformazioni energetiche, in ordine decrescente di rendimento, compatibilità ambientale e flessibilità:compatibilità ambientale e flessibilità:compatibilità ambientale e flessibilità:compatibilità ambientale e flessibilità: digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione,digestione, gassificazione, pirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremiturapirolisi, uso termico diretto, distillazione, spremitura Cicli chiusiCicli chiusiCicli chiusiCicli chiusiCicli chiusiCicli chiusiCicli chiusiCicli chiusi didididi multimultimultimultimultimultimultimulti--------generazionegenerazionegenerazionegenerazionegenerazionegenerazionegenerazionegenerazione locale in rete= MAX beneficilocale in rete= MAX beneficilocale in rete= MAX beneficilocale in rete= MAX benefici Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Evoluzione dei sistemi finiti Dai cicliDai cicliDai cicliDai cicli chiusichiusichiusichiusichiusichiusichiusichiusi preindustriali aipreindustriali aipreindustriali aipreindustriali ai ciclicicliciclicicli apertiapertiapertiapertiapertiapertiapertiaperti attualiattualiattualiattuali EvidentiEvidentiEvidentiEvidenti limiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo linearelimiti allo sviluppo lineare dei sistemi finitidei sistemi finitidei sistemi finitidei sistemi finiti Sviluppo infinito = impossibileSviluppo infinito = impossibileSviluppo infinito = impossibileSviluppo infinito = impossibile Crisi (attuale) dei modelli lineari centralizzatiCrisi (attuale) dei modelli lineari centralizzatiCrisi (attuale) dei modelli lineari centralizzatiCrisi (attuale) dei modelli lineari centralizzati • Energetici, ma ancheEnergetici, ma ancheEnergetici, ma ancheEnergetici, ma anche produttiviproduttiviproduttiviproduttiviproduttiviproduttiviproduttiviproduttivi di tipo tradizionaledi tipo tradizionaledi tipo tradizionaledi tipo tradizionale •• FlessibilitFlessibilitFlessibilitFlessibilitFlessibilitFlessibilitFlessibilitFlessibilitàààààààà eeee decentramentodecentramentodecentramentodecentramentodecentramentodecentramentodecentramentodecentramento globaleglobaleglobaleglobale RETIRETIRETIRETI glocalizzateglocalizzateglocalizzateglocalizzate SostenibilitàSostenibilitàSostenibilitàSostenibilitàSostenibilitàSostenibilitàSostenibilitàSostenibilità = equilibrio risorse nel lungo termine= equilibrio risorse nel lungo termine= equilibrio risorse nel lungo termine= equilibrio risorse nel lungo termine Innovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanzialeInnovazione sostanziale modelli dimodelli dimodelli dimodelli di sviluppo nonsviluppo nonsviluppo nonsviluppo nonsviluppo nonsviluppo nonsviluppo nonsviluppo non linearelinearelinearelinearelinearelinearelinearelineare,,,, circolaricircolaricircolaricircolaricircolaricircolaricircolaricircolari,,,, integratiintegratiintegratiintegratiintegratiintegratiintegratiintegrati e distribuitie distribuitie distribuitie distribuiti inininininininin reteretereteretereteretereterete ======== processi e retiprocessi e retiprocessi e retiprocessi e retiprocessi e retiprocessi e retiprocessi e retiprocessi e reti bottombottombottombottombottombottombottombottom--------up a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scalaup a cicli chiusi su scala glocalglocalglocalglocalglocalglocalglocalglocal
  5. 5. 5555 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Il percorso per lo sviluppo 1.1.1.1. 2003200320032003----05:05:05:05: Ricerca socioeconomica sul campoRicerca socioeconomica sul campoRicerca socioeconomica sul campoRicerca socioeconomica sul campo Analisi dati, processi, sistemi, attoriAnalisi dati, processi, sistemi, attoriAnalisi dati, processi, sistemi, attoriAnalisi dati, processi, sistemi, attori Disegno direttrici di innovazione,Disegno direttrici di innovazione,Disegno direttrici di innovazione,Disegno direttrici di innovazione, scenari, modelli sistemici,scenari, modelli sistemici,scenari, modelli sistemici,scenari, modelli sistemici, value chainvalue chainvalue chainvalue chain........ 2.2.2.2. Diffusione, disseminazione, animazioneDiffusione, disseminazione, animazioneDiffusione, disseminazione, animazioneDiffusione, disseminazione, animazione sociosociosociosocio----istituzionaleistituzionaleistituzionaleistituzionale 3.3.3.3. 2005: Patto Sviluppo e Associazione2005: Patto Sviluppo e Associazione2005: Patto Sviluppo e Associazione2005: Patto Sviluppo e Associazione TAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO Majella 2006: Piano2006: Piano2006: Piano2006: Piano ETETETETETETETET--------BioenergyBioenergyBioenergyBioenergyBioenergyBioenergyBioenergyBioenergy© 2007: lancio2007: lancio2007: lancio2007: lancio DistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistretto BioenergeticoBioenergeticoBioenergeticoBioenergeticoBioenergeticoBioenergeticoBioenergeticoBioenergetico MajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajellaMajella eeee Contratti di FilieraContratti di FilieraContratti di FilieraContratti di FilieraContratti di FilieraContratti di FilieraContratti di FilieraContratti di Filiera agricola eagricola eagricola eagricola e agroindustrialeagroindustrialeagroindustrialeagroindustriale 2008: da 7 a 30+ Comuni e2008: da 7 a 30+ Comuni e2008: da 7 a 30+ Comuni e2008: da 7 a 30+ Comuni e inizio lavori per ilinizio lavori per ilinizio lavori per ilinizio lavori per il DistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistrettoDistretto Energetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’AbruzzoEnergetico d’Abruzzo Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Gli Attori dell’innovazione Patto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo MajellaPatto Sviluppo Majella eeee TAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO MajellaTAVOLO Majella Comuni, CMComuni, CMComuni, CMComuni, CM MaiellettaMaiellettaMaiellettaMaielletta, Consorzio, Consorzio, Consorzio, Consorzio CompCompCompComp. Rifiuti CH. Rifiuti CH. Rifiuti CH. Rifiuti CH CGIL, CISL, UGL, UILCGIL, CISL, UGL, UILCGIL, CISL, UGL, UILCGIL, CISL, UGL, UIL Sviluppo Italia Abruzzo, CSGFCSviluppo Italia Abruzzo, CSGFCSviluppo Italia Abruzzo, CSGFCSviluppo Italia Abruzzo, CSGFC OPEG, Comitato Promotore BCC Maiella, Consorzio di BonificaOPEG, Comitato Promotore BCC Maiella, Consorzio di BonificaOPEG, Comitato Promotore BCC Maiella, Consorzio di BonificaOPEG, Comitato Promotore BCC Maiella, Consorzio di Bonifica Centro,Centro,Centro,Centro, Atzwanger SpAAtzwanger SpAAtzwanger SpAAtzwanger SpA Uni CH, La SapienzaUni CH, La SapienzaUni CH, La SapienzaUni CH, La Sapienza ––––CirpsCirpsCirpsCirps, Politecnico di, Politecnico di, Politecnico di, Politecnico di ZvolenZvolenZvolenZvolen (SK)(SK)(SK)(SK) CIA,CIA,CIA,CIA, ColdirettiColdirettiColdirettiColdiretti,,,, ConfagricolturaConfagricolturaConfagricolturaConfagricoltura, COPAGRI,, COPAGRI,, COPAGRI,, COPAGRI, LegaCoopLegaCoopLegaCoopLegaCoop,,,, ConfartigianatoConfartigianatoConfartigianatoConfartigianato, CNA…, CNA…, CNA…, CNA… LaLaLaLa RETERETERETERETERETERETERETERETE: imprese, u: imprese, u: imprese, u: imprese, università (IT, UE),niversità (IT, UE),niversità (IT, UE),niversità (IT, UE), banche, media, altribanche, media, altribanche, media, altribanche, media, altri territori… e gli altriterritori… e gli altriterritori… e gli altriterritori… e gli altri stakeholderstakeholderstakeholderstakeholder localilocalilocalilocali
  6. 6. 6666 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico La strategia: il Programma ET VVVValorizzaalorizzaalorizzaalorizzare le energiere le energiere le energiere le energie territorialiterritorialiterritorialiterritoriali, chiudere i cicli delle risorse, chiudere i cicli delle risorse, chiudere i cicli delle risorse, chiudere i cicli delle risorse ttttangibili & intangibiliangibili & intangibiliangibili & intangibiliangibili & intangibili Modello ANANAZ: analisi, animazione, azioneModello ANANAZ: analisi, animazione, azioneModello ANANAZ: analisi, animazione, azioneModello ANANAZ: analisi, animazione, azione PIANI operativiPIANI operativiPIANI operativiPIANI operativi ETETETET ––––BIOENERGYBIOENERGYBIOENERGYBIOENERGY©©©©: Sviluppo locale energia: Sviluppo locale energia: Sviluppo locale energia: Sviluppo locale energia––––ambienteambienteambienteambiente ETETETET ––––CRAAFTCRAAFTCRAAFTCRAAFT©©©©: Centro Regionale per l: Centro Regionale per l: Centro Regionale per l: Centro Regionale per l’’’’Artigianato, leArtigianato, leArtigianato, leArtigianato, le Arti e le altre Forze TerritorialiArti e le altre Forze TerritorialiArti e le altre Forze TerritorialiArti e le altre Forze Territoriali ETETETET ––––TeMISTeMISTeMISTeMIS©©©©:::: TouristTouristTouristTourist eeee----Marketplace InternetworkingMarketplace InternetworkingMarketplace InternetworkingMarketplace Internetworking SystemSystemSystemSystem Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Piano ET-bionergy HPHPHPHPHPHPHPHP:::: Potenziale bioenergetico Majella/Abruzzo = complessivamentePotenziale bioenergetico Majella/Abruzzo = complessivamentePotenziale bioenergetico Majella/Abruzzo = complessivamentePotenziale bioenergetico Majella/Abruzzo = complessivamente elevato, differenziato, buona distribuzione territorialeelevato, differenziato, buona distribuzione territorialeelevato, differenziato, buona distribuzione territorialeelevato, differenziato, buona distribuzione territoriale fontefontefontefonte rinnovabile primaria di fattori produttivi basati sul territoriorinnovabile primaria di fattori produttivi basati sul territoriorinnovabile primaria di fattori produttivi basati sul territoriorinnovabile primaria di fattori produttivi basati sul territorio TSTSTSTSTSTSTSTS:::: CICLI CHIUSI delle risorse produttiveCICLI CHIUSI delle risorse produttiveCICLI CHIUSI delle risorse produttiveCICLI CHIUSI delle risorse produttive ----inclinclinclincl. energia =. energia =. energia =. energia = NUOVE ECONOMIE per le filiere locali +NUOVE ECONOMIE per le filiere locali +NUOVE ECONOMIE per le filiere locali +NUOVE ECONOMIE per le filiere locali + DISINQUINAMENTO, riduzione discariche, emissioni,DISINQUINAMENTO, riduzione discariche, emissioni,DISINQUINAMENTO, riduzione discariche, emissioni,DISINQUINAMENTO, riduzione discariche, emissioni, etcetcetcetc…………
  7. 7. 7777 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Distretto BIOEnergetico Agenzia Strategica UT I UT II UT III UT IV UT V UT VI UT VII Modello di BusinessModello di BusinessModello di BusinessModello di Business GLOCALGLOCALGLOCALGLOCAL Portafoglio innovativo per la NEW ECONOMY ecoPortafoglio innovativo per la NEW ECONOMY ecoPortafoglio innovativo per la NEW ECONOMY ecoPortafoglio innovativo per la NEW ECONOMY eco----energeticaenergeticaenergeticaenergetica RicicloRicicloRicicloRiciclo----ripristinoripristinoripristinoripristino----riuso delle risorseriuso delle risorseriuso delle risorseriuso delle risorse CICLI integrati LOCALI delleCICLI integrati LOCALI delleCICLI integrati LOCALI delleCICLI integrati LOCALI delle biomassebiomassebiomassebiomasse agricole, civili, industrialiagricole, civili, industrialiagricole, civili, industrialiagricole, civili, industriali AzionariatoAzionariatoAzionariatoAzionariato DIFFUSODIFFUSODIFFUSODIFFUSO Modello Organizzativo a RETEModello Organizzativo a RETEModello Organizzativo a RETEModello Organizzativo a RETE Rete Governata a Centro di Gravità ConcentratoRete Governata a Centro di Gravità ConcentratoRete Governata a Centro di Gravità ConcentratoRete Governata a Centro di Gravità Concentrato ––––GENCOGENCOGENCOGENCO AS = Consorzio di secondo grado per le operazioni di businessAS = Consorzio di secondo grado per le operazioni di businessAS = Consorzio di secondo grado per le operazioni di businessAS = Consorzio di secondo grado per le operazioni di business UT = Punti di gravità locale suUT = Punti di gravità locale suUT = Punti di gravità locale suUT = Punti di gravità locale su clusterclusterclustercluster di competenze e fabbisognidi competenze e fabbisognidi competenze e fabbisognidi competenze e fabbisogni Accordi di filiera AS / UTAccordi di filiera AS / UTAccordi di filiera AS / UTAccordi di filiera AS / UT –––– Attori localiAttori localiAttori localiAttori locali Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Componenti tecnologiche Biogas &Biogas &Biogas &Biogas & SyngasSyngasSyngasSyngas da FORSUda FORSUda FORSUda FORSU Dal biogasDal biogasDal biogasDal biogas all’idrogenoall’idrogenoall’idrogenoall’idrogeno BiogasBiogasBiogasBiogas AGRICOLOAGRICOLOAGRICOLOAGRICOLO SyngasSyngasSyngasSyngas dadadada biomassebiomassebiomassebiomasse MISTEMISTEMISTEMISTE
  8. 8. 8888 Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Piano ET-Bioenergy: Il vantaggio competitivo EfficienteEfficienteEfficienteEfficiente stoccaggiostoccaggiostoccaggiostoccaggiostoccaggiostoccaggiostoccaggiostoccaggio eeee usousousousousousousouso energia solare nelleenergia solare nelleenergia solare nelleenergia solare nelle biomassebiomassebiomassebiomasse MaxMaxMaxMax vantaggio ecovantaggio ecovantaggio ecovantaggio ecovantaggio ecovantaggio ecovantaggio ecovantaggio eco--------energetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuitoenergetico distribuito sul territorio:sul territorio:sul territorio:sul territorio: Partecipazione popolare, incremento reddito locale agroPartecipazione popolare, incremento reddito locale agroPartecipazione popolare, incremento reddito locale agroPartecipazione popolare, incremento reddito locale agro----industriale eindustriale eindustriale eindustriale e agricolo (agricolo (agricolo (agricolo (autoproduzioneautoproduzioneautoproduzioneautoproduzione, vendita, colture energetiche,, vendita, colture energetiche,, vendita, colture energetiche,, vendita, colture energetiche, compostcompostcompostcompost didididi qualità, sottoprodotti…), abbattimento costi e rischi ambientaliqualità, sottoprodotti…), abbattimento costi e rischi ambientaliqualità, sottoprodotti…), abbattimento costi e rischi ambientaliqualità, sottoprodotti…), abbattimento costi e rischi ambientali Depurazione e disinquinamento civile/Depurazione e disinquinamento civile/Depurazione e disinquinamento civile/Depurazione e disinquinamento civile/indindindind/agri, riduzione agenti/agri, riduzione agenti/agri, riduzione agenti/agri, riduzione agenti patogeni,patogeni,patogeni,patogeni, sanitizzazionesanitizzazionesanitizzazionesanitizzazione a basso costo, sottoprodotti agroa basso costo, sottoprodotti agroa basso costo, sottoprodotti agroa basso costo, sottoprodotti agro----industrialiindustrialiindustrialiindustriali Elevata densità energetica nei vettori gassosi producibiliElevata densità energetica nei vettori gassosi producibiliElevata densità energetica nei vettori gassosi producibiliElevata densità energetica nei vettori gassosi producibili Recupero terreni marginali e/o diversificazione colture esistentRecupero terreni marginali e/o diversificazione colture esistentRecupero terreni marginali e/o diversificazione colture esistentRecupero terreni marginali e/o diversificazione colture esistentiiii Innovazione biologica fertilizzanti e gestione nutrientiInnovazione biologica fertilizzanti e gestione nutrientiInnovazione biologica fertilizzanti e gestione nutrientiInnovazione biologica fertilizzanti e gestione nutrienti Riduzione rifiuti ed emissioni gas climaRiduzione rifiuti ed emissioni gas climaRiduzione rifiuti ed emissioni gas climaRiduzione rifiuti ed emissioni gas clima----alterantialterantialterantialteranti Massima mobilitazione intersettorialeMassima mobilitazione intersettorialeMassima mobilitazione intersettorialeMassima mobilitazione intersettoriale TecnologieTecnologieTecnologieTecnologie legacylegacylegacylegacy………… Roseto, 19 ottobre 2008 Gianni Caramanico Sviluppo locale a cicli chiusi: il modello ANANAZ SVILUPPO locale e competitività territorialeSVILUPPO locale e competitività territorialeSVILUPPO locale e competitività territorialeSVILUPPO locale e competitività territoriale= CICLI CHIUSI delle risorseCICLI CHIUSI delle risorseCICLI CHIUSI delle risorseCICLI CHIUSI delle risorse= RETI locali innovativeRETI locali innovativeRETI locali innovativeRETI locali innovative= Generazione e trasferimento INNOVAZIONEGenerazione e trasferimento INNOVAZIONEGenerazione e trasferimento INNOVAZIONEGenerazione e trasferimento INNOVAZIONE+ ANalisi, ANimazione, AZioneANalisi, ANimazione, AZioneANalisi, ANimazione, AZioneANalisi, ANimazione, AZione

×