Presentazione dati Argi 2009

  • 343 views
Uploaded on

 

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
343
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
2

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. XII Rapporto ARGI Analisi di mercato Arti Grafiche Italia 2009
  • 2. “ L’anno della Profonda Crisi ”
    • Fatturato Totale in calo del 48%
    • Investimenti Pubblicitari sulla carta stampata in calo del 22% ( -16,8% su Quotidiani e -28,7% sui Periodici)
    • Produzione Industriale in calo del 16,3%
    Mercato Totale
  • 3. Fatturato totale installato in K€ Totale: -47,9% Prestampa: -37,0% Stampa: -53,60% Dopostampa: -50,3% Cartotecnica: 6,1%
  • 4. Prestampa
    • “ E l’automazione dei Processi ??? “
  • 5. Fatturato prestampa in K€ Totale: -37,0% CTP: -37,4% WF: -47,3% Altro: - 24,2%
  • 6. Andamento del numero di CTP venduti Totali: -21,3% 2/4 pag: -15,0% 8 pag: -15,1% VLF: 0% Flexo:-50,0% Quotid.: -73,7%
  • 7. Peso percentuale dei diversi formati sul numero di CTP
  • 8. Stampa
    • “ L’anno del Web Commerciale”
  • 9. Fatturato macchine da stampa per segmento in K€ Totale: -53,6% Offset a foglio: -54,7% Rotative Commerciali: +3,9% Rotative Quotidiani: -100%
  • 10. Andamento vendite unita’ di stampa per formato
  • 11. Peso percentuale dei diversi formati sul numero di unita’ di stampa offset
  • 12. Dopostampa e Cartotecnica
    • “ Un anno in chiaro e scuro”
  • 13. Fatturato dopostampa e cartotecnica per segmento in K€ Legatoria: - 47,3% Sistemi per quotidiani: -83,0% Sistemi per commerciale: -51,3% Cartotecnica: +6,1%
  • 14. E il 2010????
    • “ L’anno della Tremonti, della ripresa della Produzione Industriale (Gennaio 2010:+ 2,6% vs Dicembre 2009) e delle difficolta’ per l’accesso al credito”