Presentazione  Finanza  Agevolata Relatore: antonio budri  [email_address]
Scopo dell’incontro <ul><li>Introduzione di alcuni concetti sulle agevolazioni disponibili per gli investimenti in beni ma...
Argomenti della discussione <ul><li>Principali termini della finanza agevolata </li></ul><ul><li>Principali opportunità pe...
Alcune definizioni <ul><li>Beneficiario: chi può fruire del contributo  </li></ul><ul><li>Intensità: percentuale di contri...
DUE TIPI DI CONTRIBUTI <ul><li>Contributo in conto interessi: detto anche finanziamento agevolato, prevede l’abbattimento ...
Contributi automatici e a graduatoria <ul><li>I contributi automatici prevedono la ripartizione dei fondi disponibili fra ...
Principali aree di intervento <ul><li>Contributi a favore dell’innovazione </li></ul><ul><li>Contributi per gli investimen...
Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 297/99: prevede contributi in conto interessi e in conto capitale (totale di circa...
Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 46/82: prevede contributi in conto interessi e in conto capitale a favore di attiv...
Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 598/94: consente la fruizione di contributi nella forma del conto interessi e del ...
Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 140/97: è un incentivo automatico e si riferisce ai costi per attività di innovazi...
La crescita aziendale <ul><li>Esistono numerose opportunità per le imprese che fanno investimenti produttivi in immobili, ...
Internazionalizzazione  <ul><li>Una strada ulteriore per promuovere la crescita delle imprese è quella dell’internazionali...
Conclusioni sulla finanza agevolata <ul><li>Rappresenta un’opportunità per le imprese, soprattutto quelle che investono in...
Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>La Regione Veneto utilizza lo strumento dei fondi rotativi che garantiscono fi...
Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>L.R. 5-2000 Piccole e medie imprese: </li></ul><ul><li>Finanziamenti tra i 25....
Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>L.R. 1-2000 Imprenditoria femminile e L.R. 57-1999 giovanile </li></ul><ul><li...
Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>Piano Operativo Regionale </li></ul><ul><li>Il nuovo POR 2007-2013 prevede l’a...
Le opportunità della Regione Lombardia <ul><li>Bando Servizi  </li></ul><ul><li>Offre contributi a fondo perduto pari al 4...
Le opportunità della Regione Lombardia <ul><li>Investimenti delle PMI </li></ul><ul><li>Gli investimenti delle PMI, compre...
Contributi per aree in crisi <ul><li>Legge 181-1989 </li></ul><ul><li>In molti comuni del Veneto, della Lombardia e di alt...
Le opportunità della Regione Friuli Venezia Giulia <ul><li>La Regione autonoma Friuli Venezia Giulia offre opportunità sia...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Antonio Budri Convegno E-Commerce Aicel

825 views
751 views

Published on

Cenni sulle oportunità di contributo per l'ICT, lo sviluppo e l'innovazione tecnologica in essere

Published in: Business, Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
825
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Antonio Budri Convegno E-Commerce Aicel

  1. 1. Presentazione Finanza Agevolata Relatore: antonio budri [email_address]
  2. 2. Scopo dell’incontro <ul><li>Introduzione di alcuni concetti sulle agevolazioni disponibili per gli investimenti in beni materiali ed immateriali utli allo sviluppo d’impresa </li></ul>
  3. 3. Argomenti della discussione <ul><li>Principali termini della finanza agevolata </li></ul><ul><li>Principali opportunità per agevolare l’innovazione </li></ul><ul><li>Principali opportunità per la crescita aziendale </li></ul>
  4. 4. Alcune definizioni <ul><li>Beneficiario: chi può fruire del contributo </li></ul><ul><li>Intensità: percentuale di contributo rispetto alle spese del progetto </li></ul><ul><li>Spese ammissibili: voci di spesa sulle quali è possibile richiedere il contributo </li></ul><ul><li>Ente gestore: chi pubblica le norme, valuta le pratiche ed approva l’erogazione dei contributi </li></ul>
  5. 5. DUE TIPI DI CONTRIBUTI <ul><li>Contributo in conto interessi: detto anche finanziamento agevolato, prevede l’abbattimento degli oneri finanziari su prestiti </li></ul><ul><li>Contributo in conto capitale: detto anche a fondo perduto, prevede l’abbattimento dei costi sostenuti per l’investimento </li></ul>
  6. 6. Contributi automatici e a graduatoria <ul><li>I contributi automatici prevedono la ripartizione dei fondi disponibili fra tutti gli aventi diritto </li></ul><ul><li>I contributi a graduatoria prevedono l’assegnazione dei contributi a chi ottiene i punteggi migliori sulla base di determinati parametri </li></ul>
  7. 7. Principali aree di intervento <ul><li>Contributi a favore dell’innovazione </li></ul><ul><li>Contributi per gli investimenti produttivi </li></ul><ul><li>Contributi per costi di gestione </li></ul><ul><li>Contributi per l’internazionalizzazione </li></ul>
  8. 8. Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 297/99: prevede contributi in conto interessi e in conto capitale (totale di circa l’80%) per attività di ricerca e sviluppo di prodotti e processi innovativi. Sono agevolabili solamente i progetti da realizzare nel Sud Italia. </li></ul>
  9. 9. Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 46/82: prevede contributi in conto interessi e in conto capitale a favore di attività di sviluppo precompetitivo ed, eventualmente, di ricerca industriale. Opera con procedura a bando e privilegia le imprese ubicate nelle aree depresse. </li></ul>
  10. 10. Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 598/94: consente la fruizione di contributi nella forma del conto interessi e del conto capitale per attività di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo. Il contributo totale raggiunge il 90%; la Legge opera per bandi regionali. </li></ul>
  11. 11. Incentivi all’innovazione <ul><li>Legge 140/97: è un incentivo automatico e si riferisce ai costi per attività di innovazione di prodotto o di processo svolte negli ultimi anni. Prevede la concessione di contributi in conto capitale fino al 30% delle spese ammissibili ed opera per bandi regionali. </li></ul>
  12. 12. La crescita aziendale <ul><li>Esistono numerose opportunità per le imprese che fanno investimenti produttivi in immobili, macchinari, attrezzature, beni intangibili. La principale è la Legge 488/92, ma esistono molte altre opportunità nazionali o locali. </li></ul>
  13. 13. Internazionalizzazione <ul><li>Una strada ulteriore per promuovere la crescita delle imprese è quella dell’internazionalizzazione: esistono contributi volti alla costituzione di attività produttive e filiali commerciali all’estero, oltre agli studi di fattibilità per iniziative legate all’internazionalizzazione </li></ul>
  14. 14. Conclusioni sulla finanza agevolata <ul><li>Rappresenta un’opportunità per le imprese, soprattutto quelle che investono in R&S </li></ul><ul><li>Può essere convenientemente inserita in un progetto che coinvolga la proprietà industriale </li></ul>
  15. 15. Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>La Regione Veneto utilizza lo strumento dei fondi rotativi che garantiscono finanziamenti a tasso agevolato alle aziende. </li></ul><ul><li>Usciranno, a breve, dei bandi dedicati all’innovazione in grado di erogare contributi a fondo perduto. </li></ul>
  16. 16. Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>L.R. 5-2000 Piccole e medie imprese: </li></ul><ul><li>Finanziamenti tra i 25.000 e 1.500.000 €, con ammortamento tra i 7 e i 9 anni e tasso compreso tra 1,8 e 2,5% annuo </li></ul><ul><li>L.R. 1-1999 Commercio e servizi </li></ul><ul><li>Finanziamenti tra i 15.000 e 500.000 €, con ammortamento tra i 7 e i 10 anni e tasso compreso tra 1,5 e 1,8% annuo </li></ul>
  17. 17. Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>L.R. 1-2000 Imprenditoria femminile e L.R. 57-1999 giovanile </li></ul><ul><li>Le imprese di nuova costituzione, con meno di un anno di età, possono ottenere un contributo a fondo perduto pari al 15% degli investimenti (max. 15.000 €) e finanziamenti fino a 85.000 € al tasso del 1,56% </li></ul>
  18. 18. Le opportunità della Regione Veneto <ul><li>Piano Operativo Regionale </li></ul><ul><li>Il nuovo POR 2007-2013 prevede l’apertura delle prime misure dopo l’estate. </li></ul><ul><li>Offrirà contributi a fondo perduto per investimenti innovativi tra i quali può rientrare l’e-commerce. </li></ul>
  19. 19. Le opportunità della Regione Lombardia <ul><li>Bando Servizi </li></ul><ul><li>Offre contributi a fondo perduto pari al 40% degli investimenti con un massimo di 100.000 € per la costituzione di nuove imprese innovative e l’aggregazione di PMI esistenti nell’ambito Informatica e Servizi alle imprese </li></ul>
  20. 20. Le opportunità della Regione Lombardia <ul><li>Investimenti delle PMI </li></ul><ul><li>Gli investimenti delle PMI, compresi tra i 300.000 e 1.500.000 € possono accedere a finanziamenti agevolati, con tassi e durata variabili a seconda della tipologia d’intervento </li></ul>
  21. 21. Contributi per aree in crisi <ul><li>Legge 181-1989 </li></ul><ul><li>In molti comuni del Veneto, della Lombardia e di altre regioni italiane, è possibile ottenere contributi a fondo perduto compresi tra il 25 e il 40% per investimenti di dimensioni significative. </li></ul>
  22. 22. Le opportunità della Regione Friuli Venezia Giulia <ul><li>La Regione autonoma Friuli Venezia Giulia offre opportunità sia nella forma del fondo perduto che del finanziamento agevolato, in particolare per l’innovazione aziendale e la ricerca e sviluppo </li></ul>

×