Your SlideShare is downloading. ×
0
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Con Aruba, a lezione di cloud #lezione 1 - parte 2: 'Da server dedicato a cloud computing, come e quando conviene'

741

Published on

Seconda parte della lezione sul cloud: …

Seconda parte della lezione sul cloud:
Da server dedicato a cloud, come e quando conviene.

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
741
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
11
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. #VenerdìDelCloud
  • 2. Cloud computing, scalabilità e flessibilità delle risorse Quando si parla di cloud computing si fa riferimento in primis ad una soluzione Infrastructure as a Service, ovvero ad un cluster di macchine virtualizzate che offrono risorse garantite in termini di CPU e RAM, permettono di interagire con la piattaforma e gestire il funzionamento delle singole istanze. Inoltre, è presente un set di API che consente di controllare i singoli cloud server direttamente a livello software, in modo da poter verificare, ad esempio, l'utilizzo delle risorse e aumentarle in base ad una soglia preimpostata, senza che sia necessario intervento umano. #VenerdìDelCloud 2
  • 3. Due sono i punti essenziali che contraddistinguono il cloud computing. La flessibilità, che consente di utilizzare le risorse solamente quando necessarie, attivando i cloud server quando si desidera; a ciò si lega il pagamento pay-per- use, in modo da non essere vincolati ad investimenti in hardware e poter aumentare o diminuire la propria spesa oraria in tempo reale. #VenerdìDelCloud 3
  • 4. Non è detto che le risorse allocate abbiano un costo unitario inferiore a quelle di un’infrastruttura fisica, tuttavia la loro modalità di utilizzo cambia totalmente, poiché ognuno "consuma" le risorse solamente per il tempo necessario, senza alcun contratto mensile o annuale. Questo aspetto si concretizza con alcuni esempi mirati: le aziende farmaceutiche oggi utilizzano le infrastrutture di cloud computing per il calcolo HPC, con l'uso di migliaia di nodi per un tempo molto limitato: in questo modo, ottengono comunque i risultati desiderati senza dover investire nella realizzazione di propri data center con relativo hardware. #VenerdìDelCloud 4
  • 5. lo stesso avviene per decine di startup, da chi fornisce servizi di streaming a chi fornisce piattaforme software SaaS: il cloud computing permette di avviare un numero di istanze limitato e aggiungerne al crescere del numero di persone che utilizzano il servizio. Questo aiuta i nuovi business a non dover dedicare grandi investimenti alle loro infrastrutture hardware, consentendo una spesa che diminuisce o aumenta con l'andamento degli stessi ricavi. #VenerdìDelCloud 5
  • 6. Questi ultimi punti ci portano alla seconda grande caratteristica. La scalabilità del servizio è indispensabile per consentire di avviare anche 20 o 50 cloud server per volta. In questo caso, siamo noi provider ad avere investito in data center e hardware per consentire l'assorbimento delle VOSTRE RICHIESTE. Si pensi ad esempio allo storage, i servizi di cloud object storage consentono di allocare anche centinaia di TB nel cloud pagando esclusivamente per quelli utilizzati. Non esiste un contratto a priori che vi assegna un determinato quantitativo di spazio: è compito nostro far sì che le risorse siano sempre disponibili, anche a fronte di una richiesta molto elevata. #VenerdìDelCloud 6
  • 7. C'è infine un ulteriore aspetto da considerare. Le piattaforme di cloud computing, al contrario delle soluzioni dedicate, sono solitamente distribuite su più data center, un vantaggio apprezzato da chi necessita di soluzioni in High Availability e Disaster Recovery. Il "fallimento" di un singolo componente hardware viene quasi sempre supportato dalla piattaforma senza alcun downtime: questo perché il cloud server è in realtà ridondato, e nel momento in cui il primo fallisce è presente una copia speculare che rimane online, su un host fisico diverso. #VenerdìDelCloud 7
  • 8. Perché ripensare la propria infrastruttura nel cloud? In diversi casi il passaggio da una infrastruttura fisica pre-esistente ad una di tipo cloud può essere eseguita in modo indolore, questo grazie agli strumenti messi attualmente a disposizione. Abbracciare il paradigma cloud non significa soltanto accedere ad un pannello e creare cloud server, ma significa anche avere la possibilità di configurare e costruirsi l'infrastruttura di rete che andrà ad interconnettere i server, il tutto senza doversi preoccupare di eseguire cablaggi fisici e/o di acquistare router e switch. #VenerdìDelCloud 8
  • 9. A seconda del servizio IaaS scelto, possiamo ottenere un ulteriore vantaggio non di poco conto: l'Alta Affidabilità. Se fino ad oggi si era abituati a dover acquistare e configurare un numero doppio di server rispetto a quelli necessari (per essere certi che una rottura hardware non portasse offline i servizi) oltre ad una eventuale SAN, con il cloud computing basta semplicemente creare i cloud server di cui necessitiamo, demandando a noi provider la gestione dei guasti hardware. #VenerdìDelCloud 9
  • 10. Ecco l’immagine di un’infrastruttura enterprise utilizzata per garantire la continuità del servizio, anche in caso di rotture hardware di uno o più apparati differenti. Volendo passare da un’infrastruttura tradizionale al cloud, è possibile eseguire un’enorme semplificazione, così come mostrato nell’immagine seguente. #VenerdìDelCloud 10
  • 11. Le interconnessioni necessarie per utilizzare le 2 infrastrutture danno un’idea chiara di quanto sia enormemente inferiore la complessità da gestire con l'infrastruttura cloud: dall’avere 28 cavi e 4 switch si passa a doverne utilizzare 1 solo per mettere in comunicazione il database server ed il web server con il server che funge da gateway e firewall. Nel caso in cui si abbia la possibilità di eseguire un refactoring a livello applicativo, è possibile semplificare ulteriormente infrastrutture complesse andando ad utilizzare altri strumenti messi a disposizione, come servizi di object storage o di DNS ridondati. #VenerdìDelCloud 11
  • 12. PER TE un voucher del valore di 10€ compila il form e PROVA GRATIS il NOSTRO CLOUD Clicca qui #VenerdìDelCloud 12
  • 13. …alla prossima lezione Continua a seguirci Contenuti a cura di HostingTalk #VenerdìDelCloud 13
  • 14. www.cloud.it Grazie #VenerdìDelCloud #VenerdìDelCloud

×