Social media mistake
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Social media mistake

on

  • 3,662 views

Social Media Marketing: tutti ne parlano, tutti vogliono esserci e guadagnare visibilità. Improvvisazione, luoghi comuni e scarsa preparazione diventano però gli ostacoli più frequenti allo ...

Social Media Marketing: tutti ne parlano, tutti vogliono esserci e guadagnare visibilità. Improvvisazione, luoghi comuni e scarsa preparazione diventano però gli ostacoli più frequenti allo sviluppo di una Comunicazione efficace sul web e di una buona reputazione Sociale.
Scenari in cambiamento, Ascolto della rete, Seeding e Conversazioni sociali: esserci e comprare fan al Kg non basta. Dentro e fuori la rete è fondamentale avere una Strategia adeguata.

Statistics

Views

Total Views
3,662
Views on SlideShare
1,165
Embed Views
2,497

Actions

Likes
5
Downloads
94
Comments
0

2 Embeds 2,497

http://www.artlandis.net 2496
http://webcache.googleusercontent.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Social media mistake Social media mistake Presentation Transcript

  • SOCIAL MEDIA MARKETINGE COMUNICAZIONE NEI NUOVI MEDIA STRATEGIA ON LINE E MARKETING OFF LINE
  • Social Media:uno scenario in cambiamento Dai protagonisti agli utenti il mutamento nel design e nell’engagement
  • Una rete da.. ..”Ascoltare”Nielsen Italia, Audiweb, Blog,statistiche e Tools:tanti modi per seguire le evoluzionidella rete, gli accordi commercialie le alleanze tecnologiche.Tutto fa “rete”...
  • NUOVO MERCATO E WEB: ESSERCI O NON ESSERCI? “armiamoci e partite” (cit.)Sono 27,5 milioni gli utenti che si sono collegati almeno una volta da PC nel mese di agosto 2012.L’audience online da PC nel giorno medio cresce del 9% in un anno, con 11,7 milioni di utenti online. (fonte dati Audiweb ott 2012)
  • LE DOMANDE FONDAMENTALI:La mia azienda è pronta a Comunicare sul web?Il mio Staff è preparato ad affrontare la Sfida?Il “Social” va bene per tutte le attività?I miei Clienti si trovano online?Sono in grado di coinvolgerli?Quanto tempo ci vuole per avere successo?
  • KEYWORDS E LUOGHI COMUNI Visual MarketingROI Copy Passa-parola identità ReputazioneApp Welcome kit Strategia Brand Awareness Conversazioni sociali Fangate Interazione Coinvolgimento Facebook Comunicazione Visiva Target Coupon Seeding Community Mobile Advertgame
  • PUNTI CRITICI DELLA COMUNICAZIONE SUI SMonline e offline, un ricambio necessarioFidelizzazione e capacità di coinvolgimento del pubblico offline;Mancanza di strategia nel coinvolgimento dei Clienti già acquisiti;Decifit Comunicativo (scarso impatto visivo) e siti web obsoleti;Staff dedicato non compentente o improvvisato;Errata valutazione della Brand Awarness;Assenza di relazione tra strategie online e offline;
  • PUNTI CRITICI DELLA COMUNICAZIONE SUI SMLA FEBBRE DEI NUMERIFACEBOOK FAN PAGE e USER “FAKE”, UNA CATTIVA ABITUDINE;L’ACQUISTO DI FAN, I CONTEST E LE PROMOZIONI ONLINE;ASCOLTO, STATISTICHE E UTENTI: TARGET E ABITUDINI;DIVERSITA’ E FINALITA’ DEI CANALI SOCIALI;IL MITO DELLA “BACCHETTA MAGICA” E IL ROI;
  • PUNTI CRITICI DELLA COMUNICAZIONE SUI SMLA CURA PER IL BRANDStaff qualificato (Art, Copy, WebDesigner, ecc..); Blog Directory PortfolioStrategia complementare dentro e fuori la rete; Social Network Social Buzz CommunityCoWorking e CoMarketing; Web Intrusion Eventi Canali distributiviPartecipativi, eventi e “Welcome Kit”;Miglioramento della riconoscibilità del Brand;Ascolto della Rete; TARGET
  • UNA BUONA STRATEGIA NON BASTAPROBLEMI RICORRENTILa Reputazione online: tra critiche negative, stagisti inesperti e...i casi RyanAir, Groupalia e GoldenLadyPartecipativi e Contest: quando il premio non bastaCome generare interattività e coinvolgimento (nel rispetto delle regole)Social Media e predisposizione online del proprio sitoI difetti di una comunicazione online divergenteDEM, Newsletter e Brand AwarnessDentro e fuori la rete, l’utenza Target non sfruttata.
  • Massimo Nava aka ArtlandisGRAZIE! :)Art Director, Social Media Manager, Teacher & Coach Social Keyword: Artlandis