Social Media Marketing: Corso base

4,546 views
4,447 views

Published on

Slides del webinar "Social Media Marketing: Corso base"

Elenco completo dei webinar: http://artlandis.eventbrite.it

Published in: Education
0 Comments
6 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
4,546
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2,569
Actions
Shares
0
Downloads
175
Comments
0
Likes
6
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Social Media Marketing: Corso base

  1. 1. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net SOCIAL MEDIA MARKETING, CONVERSAZIONI E AZIENDE WHAT’S UP, DOC?
  2. 2. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net LA COMUNICAZIONE E I MERCATI ONLINE: TRA PASSATO E PRESENTE Old Style New Style Poca cura per l’immagine (offline e online) Valorizzazione Reputazione e Identità aziendale Nessuna interazione con i clienti-utenti Interazione “sociale” continua con gli utenti Dialogo Azienda-Utente monodirezionale Ricera e stimolo degli utenti sul web
  3. 3. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net Una nuova era (sociale), Un nuovo mercato Social Media Marketing: dati italiani In Italia 36 milioni sul web, connessioni mobili a +55,4% 27,7 Milioni di utenti online a Gennaio (+7%) Facebook > 20 milioni IDENTITA’ LAVORO INTERESSI Twitter > 2 milioni Linkedin 3 milioni UTENTI: 3 VOLTE “SOCIAL” Pinterest Best New Entry Crescita gennaio (Italia) = 794% Composizione Socialdemografica (fonte: Audiweb) Media giornaliera: 13,4 milioni di utenti attivi 55% 45% 35/54 ANNI = 47% UOMINI DONNE 25/34 ANNI = 20% Fascia oraria migliore: 18:00 / 21:00
  4. 4. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net COSA SIGNIFICA “SOCIAL MEDIA”? Come collegare le attività fra i canali? Ciccio Batocchio docet!
  5. 5. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net Directory Web Intrusion, Blog Portfolio Seeding e... Social Buzz Social Network Canali dedicati Community alle nostre attività Web Intrusion ma non solo. Canali distributivi Eventi TARGET
  6. 6. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net COINVOLGERE GLI UTENTI: Le aziende e Il ruolo dei contenuti nelle conversazioni sociali Contenuti orientati Welkom kit, Bonus & Gadget al Target (partecipativi) CoMarketing, Ambient Marketing, Design & Comunicazione visiva (offline marketing)
  7. 7. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net STRUMENTI COMPLEMENTARI Oltre i Social Media, le virtù della necessità Come fidelizzare l’utenza e stimolarla verso l’identità online del Brand Newsletter & DEM Partecipativi Video e Interazione Coinvolgimento e iniziative chiave (front end) e crossmedia
  8. 8. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net “ASCOLTARE” IL WEB ORIENTARSI TRA STATISTICHE E TREND Monitorare Verificare i trends Intercettare le Conversazioni sociali e l’andamento degli canali e figure all’interno di Blog, investimenti e dei di riferimento Community consumi online (web influencer) e Social Media (stastiche, siti di riferimento, utili alla strategia infografiche, ecc..)
  9. 9. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net BRAND IDENTITY E REPUTATION La necessità di stabilire un “contatto” emozionale con il pubblico Target. 1. Orientarepredisponendo Identità, il Brand e la sua 2. Potenziare la propria identità online con interventi l’azienda e i suoi canali verso trasversali (multi-canale) la partecipazione online e di penetrazione e trasmissione il pubblico (target). dei valori del Brand. 3. Verificare, partecipare, conversare e gestire 4. Stimolareaziendali target e i canali l’utenza alla la propria reputazione partecipazione e condivisione online. dei valori del Brand.
  10. 10. Massimo Nava a.k.a. Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Pages: http://artlandis.net Il ruolo delle Community Community = nucleo di utenti singoli legati da un tema comune all’interno di una piattaforma e/o ambito web Social Network Community online e Forum Directory Network generici (in senso ampio) Piattaforme tematiche con area Contenitori di blog Contenitori di siti e/o blog di scambio e strumenti dedicati con strumenti dedicati “unificati” da una piattaforma es.: es.: editoriale. graficicreativi.com blognation.it es.: giallozafferano.it blogbabel.it Blogo.it bellezza.ti liquida.it Leonardo.it Blog Altre Community: Singoli blog gestite da figure in grado Facebook (comment), Disqus, Gravatar di canalizzare un ricco bacino di utenti. All’interno di ogni strategia che si basi Tematici, per lo più, possono essere considerati sulla distribuzione di contenuti è importante una Community a tutti gli effetti. prevede la predisposizione della propria es. River-blog.com, catepol.net piattaforma a commenti e “community” in senso “locale” (cioè interazione interna al perimetro d’azione della strategia.
  11. 11. Massimo Nava a.k.a. Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Pages: http://artlandis.net Le figure del Social Media Marketing Successivamente alla creazione della Strategia e alle sue routines di base è necessario identificare le figure che svolgeranno le fasi di contatto e interazione, oltre all’analisi del tipo di pubblico che potremmo incontrare lungo il nostro cammino online. UTENTE STRATEGIA 1) Utente Brand (con format di dialogo dedicato) 2) Utente umano di supporto alle attività del Brand (sponsor) 3) Utente fake (supporter esplicito o palese; non fa spam) Nota: il profilo fake è dotato di una scheda comportamentale dettagliata, background, storico. STRUMENTI 4) Utente “Evento”. Rilascia contenuti dell’iniziativa e cerca 1) Welkom kit di attirare su di sè l’attenzione di tutti i canali prescelti. 2) Partecipativi Es. Account di un film in uscita. 3) Contest e premi ALTRE FIGURE DEL WEB (Pubblico onair) TOOLS 1) Sostenitore interessato 1) Strumenti Monitor 2) Sostenitore disinteressato ma ricco di utenti 2) Statistiche avanzate che lo seguono. 3) Studio dei Trends 3) Utenti “ostili” (valutare tecniche di gestione 6) Software e piattaforme destinate reputazione negativa( ad individuare l’utente target 4) Utenti Dormienti (si tratta di utenti poco attivi) 5) Opinion Leader / Web Influencer Figure dal folto seguito, canalizza i giudizi dei fan
  12. 12. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net L’importanza del linguaggio e i protagonisti “Fake” Background Strategia Storia “personale” di riferimento Stile di linguaggio Fake “palese” e di relazione VS Fake totale Foto, video e contenuti “fake” Landing Page di campagna La figura Promozione “sociale” Conversazioni sociali del prodotto o del brand Reputazione Dem & Promo Network del personaggio Influencer Blog e microblogging Evoluzione Conversazioni sociali e coinvolgimento del target
  13. 13. Docente: Massimo Nava aka Artlandis Webinar: http://artlandis.eventbrite.com Page: http://artlandis.net Quali canali Sociali usare? Linguaggio Canali (esempio) E poi..? Fotografia Flickr, Pinterest, Tumblr Video Youtube, Vimeo, Tumblr, Pinterest Blogging, Storie Facebook, Twitter, Linkedin, Google+ Web Intrusion, Social Bookmarking, Generi speciali Blog, Tumblr, Twitter Conversazioni (Target) Prodotto Facebook Fanpage, Twitter, Linkedin Contest / Partecipativi

×