Your SlideShare is downloading. ×
0
INGRID Newsletter - N°1 March 2014
INGRID Newsletter - N°1 March 2014
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

INGRID Newsletter - N°1 March 2014

158

Published on

INGRID High-capacity hydrogen-based green-energy storage solutions for grid balancing. …

INGRID High-capacity hydrogen-based green-energy storage solutions for grid balancing.

Info: http://www.arti.puglia.it/index.php?id=664

Co-finanziato dal 7° Programma Quadro (Bando ENERGY.2001.7.3-2), il progetto prevede la realizzazione di un impianto dimostratore da 39 MWh, localizzato in Puglia, per il bilanciamento dell'energia elettrica, tramite moduli di magnesio ricchi di idrogeno in grado di accumulare l’elettricità in eccesso e, in seguito, re-immetterla in rete quando richiesta.
INGRID è, infatti, finanziato all’interno del il Bando “ENERGY.2001.7.3-2: Storage and balancing variable electricity supply and demand”, che ha l’obiettivo di finanziare iniziative volte a sperimentare dimostratori di tecnologie atte a stoccare e gestire la produzione e la domanda variabile di energia elettrica. Tale bilanciamento di energia per mezzo di sistemi flessibili, affidabili e a basso costo continua a essere un ostacolo alla diffusione delle tecnologie per l’energia più rinnovabile.

Il sistema proposto da INGRID rappresenta una soluzione innovativa per affrontare le problematiche connesse alla saturazione della capacità della rete elettrica, consentendo di accumulare in forma di idrogeno il surplus di energia elettrica che altrimenti andrebbe perso, per re-immetterlo con opportune modalità e tempistiche nella stessa rete elettrica e/o utilizzarlo in contesti in cui il trasporto di energia risulta difficile, o ancora direttamente in forma di idrogeno.

Il progetto ha un budget di 23,9 milioni di euro di cui 13,8 milioni da finanziamento europeo. Ammesso al finanziamento nel giugno 2012, il progetto terminerà a giugno 2016.

I PARTNER
• Engineering – Ingegneria Informatica Spa (ITA), partner capofila
• ARTI (ITA)
• Enel Distribuzione (ITA)
• RSE - Ricerca sul Sistema Energetico (ITA)
• Mc-Phy Energy SA (FRA)
• Hydrogenics (BEL)
• Tecnalia - Fundacion Tecnalia Research & Innovation (SPA)

Published in: Environment
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
158
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

×