Presentazione InnovaPuglia - dicembre 2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Presentazione InnovaPuglia - dicembre 2013

  • 2,936 views
Uploaded on

Presentazione istituzionale di InnovaPuglia S.p.A. società in house della Regione Puglia per l'innovazione strategica ICT.

Presentazione istituzionale di InnovaPuglia S.p.A. società in house della Regione Puglia per l'innovazione strategica ICT.

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
2,936
On Slideshare
870
From Embeds
2,066
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
11
Comments
0
Likes
0

Embeds 2,066

https://www.innova.puglia.it 1,752
http://www.innova.puglia.it 314

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Dicembre 2013 Dicembre 2013
  • 2. InnovaPuglia S.p.A. società in-house della Regione Puglia Partner della Regione Puglia per l’uso strategico dell’innovazione ICT InnovaPuglia accompagna la Regione Puglia nella definizione di un Sistema Digitale Regionale, prerequisito per lo sviluppo di servizi innovativi cosiddetti ‘smart’, servizi cioè che realizzino l’obiettivo ultimo di migliorare la qualità della vita dei cittadini. Dicembre 2013
  • 3. Sistema Digitale Regionale Specializzazioni e comunità intelligenti Infrastrutture integrate abilitanti RUPAR, Sistema informativo Territoriale, Sistema informativo della Sanità, Sistema Puglia, Sistema Informativo Regionale, EmPULIA, Sistema integrato per il Turismo, Sistema di informatizzazione per la procura di Lecce Rete dei medici di medicina generale e dei pediatri, Sistema Puglia (rete di imprese), Sistema Puglia (servizi per orientamento, formazione, lavoro), Viaggiareinpuglia.it (Network regionale degli Operatori turistici e delle istituzioni pubbliche), Puglia Experience, (network dei viaggiatori in Puglia), LivingLabs (la comunità dell’innovazione ICT) Servizi innovativi Servizi telematici di base, a Banda Larga e Ultra-larga, Identity Provider, Autorizzazione unica impianti di energia rinnovabile, Collegamenti wireless a banda larga per il 118 e la protezione civile, Servizi GIS e Servizi specialistici per la Pianificazione Territoriale e dell’Urbanistica, Iter telematico per l’autorizzazione paesaggistica, Fascicolo Sanitario Elettronico, Servizi di realtà aumentata per il turismo, Gare telematiche, Albo fornitori on line, Negozio elettronico per la PA, Fascicolo penale digitale, Bandi telematici. Le tecnologie ICT, diffuse uniformemente su tutto il territorio regionale, in maniera sicura ed equamente distribuite, permettono l’accesso ai servizi della pubblica amministrazione che a loro volta si evolvono. Dicembre 2013
  • 4. Missione A InnovaPuglia è affidato il compito di attuare sul territorio pugliese l’Agenda Digitale Europea, secondo il paradigma dell’innovazione aperta e intelligente (Open and Smart Innovation), al fine di semplificare il rapporto con le pubbliche amministrazioni, contenere e razionalizzare la spesa pubblica. Realizzazione di infrastrutture e servizi digitali di interesse economico generale, garantendo alla collettività coordinamento e concentrazione delle risorse economiche, trasparenza delle procedure, standard operativi di elevata qualità. Obiettivo è favorire: La crescita di comunità intelligenti, caratterizzate da meccanismi di partecipazione attiva; Lo sviluppo socio-economico del territorio, basato sugli investimenti nel campo della ricerca e dell’innovazione digitale; Il potenziamento dell’efficienza operativa, interoperabilità, cooperazione e capacità di risposta efficace da parte delle amministrazioni pubbliche in Puglia. Dicembre 2013
  • 5. Missione A InnovaPuglia sono delegate anche funzioni di: Centrale di Committenza, mediante la gestione del Centro acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA (www.empulia.it); Organismo Intermedio, ai sensi dei regolamenti comunitari vigenti, per la realizzazione di interventi pubblici agevolativi nel campo della ricerca e innovazione digitale. Dicembre 2013
  • 6. I progetti significativi Dicembre 2013
  • 7. www.rupar.puglia.it (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione Regionale) L’infrastruttura, progettata e realizzata da Tecnopolis, è oggi gestita da InnovaPuglia in qualità di Centro Tecnico Regionale della Rupar Puglia, e offre alle amministrazioni pugliesi un insieme di servizi basilari, dal protocollo informatico, alla posta elettronica certificata, alla cooperazione applicativa ed alla videocomunicazione, grazie ai quali si stanno intraprendendo programmi di modernizzazione in linea con l’Agenda Digitale Italiana. A gennaio 2013 sono collegate 201 PA Locali di cui 175 Comuni e 12 Enti Sanitari (6 ASL, 2 AO, 3 IRCCS, 1 Ospedale Regionale), 14 altri Enti I servizi sono erogati da una molteplicità di Internet Service Provider (ISP), in accordo con il modello multifornitore previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD). L’infrastruttura è pienamente integrata nella rete nazionale della PA: Sistema Pubblico di Connettività (SPC) Ampliamento della RUPAR Puglia con collegamenti WIRELESS a larga banda per la fornitura di servizi tecnologici di base in mobilità in sperimentazione nella gestione del servizio di emergenza urgenza 118 e della protezione civile e ambientale sul territorio della Regione Puglia. Dicembre 2013
  • 8. bandalarga.regione.puglia.it La rete dorsale in fibra ottica rete MAN provincia di Lecce Dorsale e 5 MAN (Metropolitan Area Network) in fibra ottica, una per ciascuna delle principali città, per un totale di 980 Km., per servire in modalità NGN (banda ultra larga) fino a 120 pubbliche amministrazioni tra cui tutti i principali enti sanitari. Connessioni a banda ultra larga per le Aree Industriali, servizi per PA e in particolare per Piano della Sanità elettronica. Nel 2013 circa il 98% della popolazione risulta già coperta dal servizio ADSL o Wireless conforme al primo obiettivo dell’Agenda Digitale Europea: con abbattimento del Digital Divide di base fino all’1% della popolazione. DATACENTER • Due CED (Centri Elaborazioni Dati) gemelli con tutte le applicazioni e il Virtual Machine in condivisione di carico • Accessi in fibra ottica con percorsi fisici differenziati: sinergia con rete banda larga regionale • Interconnessione diretta in fibra tra i due CED e con il 3° sito per clustering Dicembre 2013
  • 9. www.sit.puglia.it Sistema Informativo Territoriale Regionale Piattaforma di dati e servizi a supporto della Pianificazione Territoriale e dell’Urbanistica Database topografico Viabilità Servizi al cittadino Navigazione e scaricamento di cartografia tecnica, ortofoto, carte tematiche, consultazione elenchi autorizzazioni paesaggistiche Ambiente di lavoro e di coordinamento degli enti locali, strumento trasversale per la pianificazione del territorio e del paesaggio e per accrescere la conoscenza del territorio e la condivisione delle informazioni. Predisposizione di strumenti informatici Redazione di banche dati a scala di dettaglio Definizione di Linee Guida e Istruzioni Tecniche per l’informatizzazione Servizi GIS Area dedicata per creare archivi locali, tool di editing e analisi Servizi specialistici Gestione informatizzata dei procedimenti amministrativi, pianificazione del territorio e del paesaggio, Servizi per la protezione civile, di posizionamento GPS, per la caratterizzazione statica del territorio, catastali, di repertorio metadati. Dicembre 2013 Dati Topografici: reti Geodetiche, cartografia Topografici: tecnica numerica scala 1:5.000, ortofoto, modello digitale del terreno, database topografico scala 1:5.000, 1:25.000, catasto Dati Tematici: uso del suolo, carta Tematici: Idrogeomorfologica (AdB Puglia), giacimentologica, dei Beni Culturali (Beni e vincoli), di produzione vini DOC, DOCG, IGT. Piani: di Assetto Idrogeologico (P.A.I., AdB Puglia), urbanistico territoriale, tematico/paesaggio, aree protette e Rete Natura 2000, aree percorse da incendi.
  • 10. www.sit.puglia.it Sistema Informativo Territoriale Regionale Esempi di strati informativi Esempi ‘Unità di Analisi’ (UdA) Distribuzione degli impianti di energia da fonti rinnovabili – fotovoltaico – eolico - biomassa Densità abitativa rispetto a superficie comunale UdA poco estesa UdA con forme di tutela UdA nei pressi dell’urbanizzato Catasto di impianto insistenza dei centri urbani sul pronto soccorso Catasto degli impianti di energia da fonti rinnovabili – mappa di visibilità degli impianti eolici (modello numerico del terreno) Dicembre 2013 10
  • 11. www.sistema.puglia.it il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese Centro servizi telematico integrato, porta di accesso alle iniziative dell’Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l’Innovazione della Regione Puglia, per la gestione completamente telematica dei bandi regionali di sostegno alle imprese. Esempio di semplificazione dei procedimenti regionali, in linea con le raccomandazioni del CAD (Codice dell’Amministrazione digitale) e gli obiettivi dell’Agenda digitale italiana ha permesso una significativa riduzione dei tempi di istruttoria delle procedure. Riduzione dei tempi di istruttoria: da 10 / 12 mesi di lavorazione fino a soli 20 giorni lavorativi. BANDI TELEMATICI MONITORAGGIO SPESA Informativa e gestione delle strumenti integrati a supporto della • spesa interna (Bilancio candidature ai bandi Monitoraggio domande e istruttoria, Regionale), • spesa verso la Comunità Analisi post ammissibilità lato Regione, lato beneficiario, Europea (dati convogliati in Analisi statistiche sulle domande in maniera automatica verso il lavorazione Sistema di Monitoraggio MIR) Dicembre 2013
  • 12. www.sistema.puglia.it i numeri del cambiamento 29 bandi in corso di cui 15 aperti 14 in istruttoria 1.000 istanze di Autorizzazione Unica per la realizzazione di impianti di energia da fonti rinnovabili processate con 100 enti accreditati coinvolti nel procedimento di Autorizzazione Unica 24.500 atti dirigenziali della Regione Puglia pubblicati 38.000 utenti registrati 26.000 utenti registrati al servizio Le Ultimissime (invio giornaliero di tutte le news e info pubblicate sul portale nella giornata) 23.500 utenti registrati al servizio Newsletter 20.700 utenti registrati al servizio di notifica via SMS su pubblicazione Bandi dell’Area sviluppo economico 38.000 richieste di supporto tecnico on-line gestite I dati statistici del portale hanno confermato un incremento significativo dell’utilizzo della piattaforma web da parte delle diverse categorie di utenza a cui è indirizzato. Rispetto all’anno precedente il portale ha registrato nel 2012 una crescita dell’accesso diretto alla home pari al 35% e un incremento del 50% del numero di visitatori . Dicembre 2013
  • 13. Sinergia SISTEMA PUGLIA - SIT RUPAR Autorizzazione unica per gli impianti di energia rinnovabile Dal 1 gennaio 2011 le richieste di autorizzazione viaggiano via web attraverso Sistema Puglia e gli stessi progetti devono essere digitali e strutturati secondo le Istruzioni Tecniche messe a punto dal Centro Tematico del SIT, il Sistema Informativo Territoriale. Questo semplifica e rende omogenea la documentazione dei vari progetti e di conseguenza più veloci le procedure autorizzative, rispondendo con un parere entro il 180° giorno, come prevede la normativa. La documentazione è gestita da Sistema.Puglia, per l’aspetto amministrativo. e dal SIT per quello cartografico, il tutto viaggia con la posta elettronica certificata, inclusa la corrispondenza tra le amministrazioni. Solo per questo aspetto si risparmiano circa 45 giorni. Dicembre 2013
  • 14. www.regione.puglia.it Sistema Informativo Regionale Modello di interazione del Sistema Informativo Integrato Imprese, Cittadini, Enti locali, …….. IdP Identity Provider Regionale Sistema di Accoglienza - Portale Istituzionale Sistema Intranet Personal Personal ee Cruscotti Cruscotti Direzional Direzional ii Gruppi Gruppi Lavoro Lavoro Sistema Sistema Perform. Perform. Statistich Statistich ee Direzionale Sanità Sistema Formazione & Lavoro Digital Library Framework Interoperabilità Sistema Open Data & Trasparenza CIFRA 2 PSR 2 Ragioneria Sistemi di Servizio Sistema P.E.C. Applicativa (Web Services) Sistema Gestore Bandi, Avvisi , Procedimenti Autorizzatori (Sistema Puglia 2.0) Protocollo Informatico MIR 2 Cooperazione applicativa (SPCoop) Sistema Gestore Documentale e Workflow Management (Diogene) Infrastruttura Database Eterogenei (Storage alfanumerici e GIS) Dicembre 2013
  • 15. Piano della Sanità Elettronica Piano della Sanità Elettronica, un unico progetto, totalmente integrato, di cooperazione tra sistemi applicativi differenti (Edotto, Sistema Informativo Sanitario Territoriale SIST, Portale Regionale della Salute, altri sistemi settoriali ) finalizzato a favorire una più razionale ed efficiente condivisione di informazioni e documenti tra cittadini e operatori sanitari. S ISTEMI I NFORMATIV I D EL PIAN O DELLA SAN ITA’ E LETTRONICO NSI di Telecardiolog ia CUP aziendale CUP aziendale Sistema SIST Sistema EDOTTO e-CUP regionale SI regionale screening NSI Dipendenze Patologiche SI Dipartimenti di Prevenzione Nuovo Sistema 118 SI Salute Mentale SI gestione anagrafe soggetti vaccinati SI anatomia patologica Rupar/SPCoop InnovaPuglia svolge un ruolo rilevante nell’attuazione di tale Piano, attraverso azioni di: Cittadin Porta le U nico Re giona le della S alute o Carta dei servizi sanitari Partecipazione ai lavori dei Tavoli della Sanità Elettronica nazionale e della Regione Puglia; Progettazione degli interventi e redazione della documentazione tecnica finalizzata all’espletamento delle procedure di gara con evidenza pubblica; Direzione lavori e monitoraggio dei relativi contratti; Servizi informativi Servizi Interattivi Banca dati Generale Servizi di Web Content Management Hosting e gestione di servizi informativi. Dicembre 2013 Servizi CRM SI Consultorial e
  • 16. Piano della Sanità Elettronica Il Portale Regionale della Salute ( www.sanita.puglia.it) è la porta di accesso www.sanita.puglia.it) unica, per i cittadini, nella fruizione di servizi informativi e interattivi, ospita i siti istituzionali di tutte le Aziende sanitarie e degli Istituti pubblici della Regione per uniformare i contenuti, ridurre i costi e semplificare l’accesso alle informazioni (www.sanita.puglia.it). Il Portale della Salute si avvale da aprile 2012 del servizio IdP www.idp.regione.puglia.it per l’accesso ai servizi in una modalità conforme alla legge e con la comodità del Single Sign On: una unica password per tutti i siti della PA. Il SIST (www.sist.it) gestisce il Fascicolo Sanitario (www.sist.it) Elettronico della Regione Puglia, l’insieme delle informazioni sanitarie degli assistiti, prodotte nel corso della vita ed è, contestualmente, la soluzione che la Regione Puglia ha adottato per la dematerializzazione della ricetta medica cartacea. Il sistema ha raggiunto 13.500 operatori, tra appartenenti a strutture private, medici di medicina generale, pediatri e medici delle strutture d’urgenza provenienti da 6 Aziende Sanitarie Locali, 2 Aziende ospedaliero-universitarie, 2 Istituti di Ricovero a Carattere Scientifico pubblico, 4 IRCCS privati ed Enti Ecclesiastici, 700 Strutture Private Accreditate e 4.000 Medici di Medicina Generale e Pediatri. A ottobre 2013, in Puglia sono già collegati al SIST il 97% dei medici di medicina generale e pediatri sono collegati al SIST attraverso l’add-on software. Da luglio 2012 ad agosto 2013 sono state inviate al MEF 34.153.281 prescrizioni elettroniche. Il collegamento di farmacie e laboratori di analisi è in via di attuazione. Attualmente 200 farmacie su 1.000, i CUP di 4 Aziende Sanitarie su 10 sono connessi al SIST. In ambito specialistico è stato SIST. completato il collaudo delle integrazioni di un applicativo di patologia clinica. Cooperazione Applicativa/SPC Dicembre 2013
  • 17. www.viaggiareinpugli a.it Sistema telematico integrato di tecnologie e servizi per il controllo e il monitoraggio del fenomeno turistico e unico archivio dati di settore a livello regionale. Strumento tecnico-scientifico funzionale alla programmazione e al coordinamento in materia di turismo. Strumento di comunicazione e promozione del settore turistico disponibile da febbraio 2007: 1.500 schede su punti di interesse turistico; oltre 8.000 informazioni sui servizi nella regione; oltre 4.000 strutture ricettive; percorsi georeferenziati sul Portale Cartografico; 350 guide audio/video; PugliaReality+ un’applicazione di realtà aumentata per iPhone e Android con cui la telecamera dello smartphone permette di percepire cosa ci circonda, visualizzandolo su una mappa interattiva; Puglia XP (www.pugliaxp.it) la comunità dei viaggiatori-in-Puglia: per condividere il proprio diari di viaggio, le foto, i video e raccontare la propria esperienza in Puglia. Completa informatizzazione dei rapporti tra Regione Puglia e Agenzia Puglia Promozione da un lato, Enti Locali e operatori privati dall’altro e, in particolare, invio via internet dei dati di movimentazione statistica e delle comunicazioni relative a prezzi e servizi delle strutture. Applicativi informatici dedicati: gestione dell’offerta ricettiva con funzioni di dedicati: Anagrafe Strutture Ricettive e Balneari; rilevazione e analisi della movimentazione turistica tramite SPOT – Sistema Puglia per l’Osservatorio Turistico; gestione delle attività di promo-commercializzazione turistica attraverso il DMS (Destination Management System). Osservatorio regionale sul turismo Dicembre 2013
  • 18. www.empulia.it Centro acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA Piattaforma della Regione Puglia per la razionalizzazione degli acquisti per beni e servizi. EmPULIA svolge le funzioni di Centrale di Committenza, stipula Accordi quadro e Convenzioni a favore: Regione, enti ed agenzie regionali Enti ed agenzie del Servizio Sanitario Regionale Enti locali e loro consorzi o associazioni Favorire l’aggregazione della domanda delle Amministrazioni regionali; Semplificare e dematerializzare le procedure di gara e di acquisto; Garantire la massima trasparenza nelle operazioni di gara; Sviluppare e semplificare l'accesso al mercato delle forniture per le PMI; Diffondere l’e-procurement in ambito regionale; Promuovere il Green Public Procurement. www.em pulia.it REGIONE PUGLIA Servizio A ffari Ge nera li UNIONE EUROPEA Fondo Europe o di Sv iluppo Re giona le Portale collaborativo e di accesso ai servizi Gare telematiche ed Aste elettroniche Albo fornitori on line Negozio elettronico Sistema dinamico d’acquisto Supporto ed affiancamento agli Enti nell’utilizzo dei servizi Contact Center Al portale sono registrati: 398 utenti di Amministrazioni aderenti ad EmPULIA 4.825 operatori economici, di cui 1.715 iscritti nell‘Albo dei Fornitori on line economici, 457 gare e procedure telematiche gestite fino a dicembre 2012, per un valore di oltre 7 milioni di euro. euro. Dicembre 2013
  • 19. Intervento programmato dalla Regione Puglia e dal Ministero della Giustizia per supportare la Procura e il Pubblico Ministero (PM) nell’azione investigativa e per offrire all’intera Procura soluzioni innovative nei processi istituzionali interni e nelle sue interazioni sul territorio. Con l’intervento Progetto pilota “Procura della Repubblica di Lecce”, già in fase di esercizio, è stato realizzato: • Un sistema integrato per creare e gestire il fascicolo penale digitale, • Un sistema di Knowledge Management di ausilio alle indagini, • Il Portale della Procura che eroga i servizi di e-government. Ritenuto dal Ministero della Giustizia il modello nazionale di riferimento. Dicembre 2013
  • 20. Living Labsict - Apulia innovation in progress ( Apulian Living Labs ICT) “Living Labs” è un nuovo approccio nelle attività di ricerca che consente agli utilizzatori di partecipare allo sviluppo e alla sperimentazione di soluzioni innovative destinate agli abitanti di uno specifico territorio. Attraverso lo scambio di conoscenze e l’aggregazione fra ricercatori, imprese e gruppi organizzati di cittadini, si sperimentano soluzioni tecnologiche innovative. La Regione Puglia con “Apulian ICT Living Labs” intende stimolare l’innovazione e favorire la crescita e lo sviluppo di piccole e medie imprese (PMI) specializzate nell’offerta di applicazioni ICT, servizi e contenuti digitali. Il progetto ha l’obiettivo di creare una “Smart Community”, un luogo reale e virtuale di confronto e di scambio dove: Proporre idee e progetti innovativi Discutere dei fabbisogni emersi per meglio precisarli e per arricchirli con altre esigenze Ricercare partner tecnologici e scientifici per lo sviluppo di soluzioni digitali innovative Valorizzare i risultati dei progetti di ricerca e innovazione finanziati dalla Regione Puglia Condividere le esperienze di ciascun living lab a livello nazionale ed europeo per la definizione e lo sviluppo di best practices. Dicembre 2013
  • 21. Living Labs ict - Apulia innovation in progress ( Apulian Living Labs ICT) Progetti di sperimentazione che realizzino l’incontro concreto fra “domanda” e “offerta” Attori Laboratori di Ricerca Settori di intervento Associazioni PMI ed enti settore ICT Secondo AVVISO PUBBLICO per assegnare i finanziamenti alle imprese ICT € 8.560.386,17 Nuovo Bando “Verso la Puglia Digitale 2020” per assegnare ulteriori 15 milioni di euro a: • Il sistema regionale della pubblica amministrazione (Smart Cities & Communities) Smart Communities •Il sistema regionale della conoscenza (Knowledge Communities) Knowledge Communities •Il sistema regionale dello sviluppo economico e produttivo (Business Communities) Business Communities Mappatura dei fabbisogni Primo AVVISO PUBBLICO per la catalogazione di temi, esigenze e problematiche manifestate dagli utenti ad oggi 470 fabbisogni accolti, catalogati in 22 sottoclassi Catalogo partner soggetti disponibili a partecipare alla sperimentazione ad oggi 273 iscritti Presentazione domande progetti ICT innovativi 1° call chiusa al 19 dicembre 2012, 11 progetti approvati. 2012, 2° call chiusa al 30 aprile 2013, 23 progetti approvati. 2013, Nuovo bando chiuso al 26 novembre 2013 in fase di istruttoria, circa 55 progetti presentati 12 mesi di sperimentazione nei living labs LivingLabs ict Community http://livinglabs.regione.puglia.it Dicembre 2013
  • 22. InnovaPuglia Organismo intermedio In qualità di Organismo intermedio della Regione Puglia, InnovaPuglia è impegnata, con un team di 20 unità tra ingegneri, economisti e tecnici, nella gestione e nel monitoraggio tecnico scientifico e amministrativo di circa 300 progetti di Ricerca e Sviluppo co-finananziati dall’ente regionale a partire dal 2009 (Bando Progetti strategici ed Esplorativi, Bando ricerca azione 112 ). Sta gestendo in via telematica con il supporto della piattaforma Sistema Puglia l’istruttoria delle nuove misure del Piano Straordinario per il Lavoro e del Servizio Innovazione e Ricerca Industriale ( Bando partenariati per l’Innovazione, Bando sulla diffusione delle TIC, Bando Aiuti ai Servizi) e il bando ancora aperto Apulian ICT Living Labs. Importo complessivo dei finanziamenti 150 milioni di euro circa. Dicembre 2013
  • 23. InnovaPuglia per il mercato ICT InnovaPuglia è stimolo all’offerta del mercato ICT a cui è a cui riserva oltre il 45% del suo fatturato annuo e ha già riservato circa il 67% delle prime risorse dei programmi comunitari 2007 – 2013, assegnatele dalla Regione Puglia nel 2009. I risultati dei suoi progetti sono riferimenti nazionali per la definizione di standard e modelli nel settore ICT. Dicembre 2013
  • 24. La struttura Dicembre 2013
  • 25. Divisione Informatica e Telematica Sei Centri di Servizio che interagiscono direttamente con la Regione Puglia e assicurano la realizzazione di servizi e progetti in specifici domini applicativi. Servizio Beni Culturali e Turismo , strumenti e servizi infotelematici per il sistema dei Beni culturali regionali, gestione informatica ed evoluzione del Sistema informativo regionale Turistico Servizio EmPULIA , gestione del Centro Acquisti per la Pubblica Amministrazione EmPULIA, assistenza tecnica per la promozione e lo sviluppo dell’e-procurement regionale. Servizio Governo Elettronico, strumenti e servizi info-telematici, studi di fattibilità e valutazione dell’evoluzione organizzativa e procedurale per la de-materializzazione e l’automazione dei procedimenti. Servizio Programmazione e Finanza, sviluppo e gestione dei servizi finalizzati alla gestione, controllo e monitoraggio dei Fondi Comunitari della Unione Europea (FESR, FSE e FEASR). Servizio Sanità, infrastrutture e servizi info-telematici per il miglioramento dei servizi sanitari da parte dei cittadini. Servizio Territorio e ambiente, sviluppo e gestione di servizi basati sul Sistema Informativo Territoriale (SIT) della Regione Puglia, caratterizzati da un’elevata densità di conoscenza sulle tecnologie GIS (Geographic Information System). Dicembre 2013
  • 26. Divisione Informatica e Telematica Due Centri di Competenza a livello servizio e alcuni uffici che supportano i centri servizi nelle loro attività e assicurano la capacità tecnica e il dominio delle variabili tecnologiche rilevanti. Servizio Sistemi e Reti progettazione delle infrastrutture di elaborazione di rete e sicurezza, gestione ed erogazione di servizi infotelematici, funzione di Centro Tecnico della RUPAR Puglia e gestione della intranet e delle postazioni di lavoro della società. Servizio Progettazione e Ingegneria Sistemi applicativi metodologie e strumenti a sostegno del ciclo di vita del prodotto / servizio info-telematico, esercizio delle piattaforme e degli strumenti di ingegneria del software, sviluppo di strumenti e servizi per l’interoperabilità applicativa, assistenza al riuso, adozione e promozione delle tecnologie open source. Ufficio Qualità e Sicurezza dei Sistemi Informativi , qualità, continuità e sicurezza dei servizi e delle informazioni gestite per conto della Regione Puglia e per la Pubblica Amministrazione Locale. Dicembre 2013
  • 27. Divisione Consulenza e Assistenza Tecnica Struttura operativa per il supporto alla programmazione strategica della Regione Puglia nel campo dell’innovazione, fornisce assistenza tecnica nella definizione, attuazione, monitoraggio, verifica e controllo degli interventi previsti. Due unità di servizio riflettono le diverse tipologie di domanda dell’amministrazione regionale in materia di programmazione strategica e le specificità delle competenze e dei processi operativi corrispondenti: Servizio di Organismo Intermedio, consulenza per la gestione delle linee di incentivi alle imprese dei programmi comunitari, secondo quanto disposto dall’Unione Europea. Servizio Ricerca e Sviluppo , elaborazione di studi di fattibilità tecnica e osservatori tematici su specifiche necessità della Regione Puglia, prototipizzazione hardware/software, servizi sperimentali e studi di nuove applicazioni multimediali , ricerche di mercato e attività di scouting per la definizione di capitolati tecnici per i bandi di gara. Dicembre 2013
  • 28. InnovaPuglia: le risorse * un gruppo di lavoro al servizio della collettività 190 professionisti, di cui 56 sono donne. Alto livello di scolarizzazione: 126 laureati e 58 diplomati. 58 esperti con competenze di implementazione, gestione, manutenzione e assistenza di servizi e prodotti info-telematici; 54 di pianificazione e progettazione di interventi complessi, 41 di consulenza e assistenza tecnica, 5 di ricerca e sviluppo, 27 di staff alle direzioni. Distribuzione risorse nelle divisioni 19 5 AFFARI GENERALI ASPETTATIVA 21 ASSEGNAZIONE TEMPORANEA CONSULENZA ASSISTENZA TECNICA DIREZIONE GENERALE 20 117 8 *dati aggiornati a febbraio 2013 Dicembre 2013 INFORMATICA E TELEMATICA
  • 29. InnovaPuglia: le risorse I professionisti di InnovaPuglia hanno profili similari a quelli delle società in-house delle altre regioni Risorse delle società in-house associate ASSINTER 226 51 76 111 Distribuzione risorse per professionalità classificate secondo il rapporto Assinter 603 Lombardia Informatica 200 728 Funzioni di staff Abbruzzo Engeneering Implementazione e gestione, Manutenzione e assistenza CSI-Piemonte CUP 2000 S.p.A. 5 Datasiel Informatica Alto Adige S.p.A. Informatica Trentina S.p.A 202 1228 312 27 Consulenza e Assistenza Ricerca e sviluppo InnovaPuglia INSIEL 41 IN.VA. S.p.A. Lepida S.p.A. 80 405 Sardegna IT S.r.l. 534 58 WEBRED S.p.A. *dati aggiornati a febbraio 2013 Dicembre 2013 54
  • 30. InnovaPuglia S.p.A. Bilancio 2012 approvato il 16 maggio 2013 Quarto bilancio con risultato positivo, a conferma della crescita della società in-house e del sostanziale equilibrio della gestione economica. Valore della produzione € 26.979.000 (2011 € 26.312.030) Risultato prima delle imposte € 1.395.994 (2011 €1.162.798) Utile netto di esercizio € 311.173 (2011 € 240.945) Risultati conseguiti senza modificare le dimensioni dell’organico aziendale e attraverso un rigido controllo dei costi, resi possibili solo grazie al contributo delle imprese che hanno collaborato con noi e di tutta la struttura, il management e i dipendenti tutti. Dicembre 2013
  • 31. Grazie per l’attenzione Dicembre 2013