Gestione amministrativa e monitoraggio Tommaso Maggiore kick off meeeting 03-04-14
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Gestione amministrativa e monitoraggio Tommaso Maggiore kick off meeeting 03-04-14

  • 624 views
Uploaded on

Illustrazione delle modalità di gestione e monitoraggio dei progetti del bando Apulian ICT Living Labs - Verso Puglia Digitale 2020

Illustrazione delle modalità di gestione e monitoraggio dei progetti del bando Apulian ICT Living Labs - Verso Puglia Digitale 2020

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
624
On Slideshare
373
From Embeds
251
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
6
Comments
0
Likes
0

Embeds 251

http://livinglabs.regione.puglia.it 223
http://www.innova.puglia.it 25
http://www.livinglabs.regione.puglia.it 3

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. livinglabs.regione.puglia.it Attuazione “LIVING LABS SMARTPUGLIA 2020>
  • 2. Documentazione di riferimento • Bando Determina Dirigenziale n. 339 dell'11 ottobre 2013 Burp 136 del 17-10-2013 e Allegati (1- 6) • Atto Dirigenziale n. 93 del 31 marzo 2014 - Approvazione della modulistica – APPENDICE A – Elenco dei Modelli da utilizzare – APPENDICE B – Riepilogo dei documenti da produrre
  • 3. Modalità di invio comunicazioni Modalità di invio delle comunicazioni ufficiali via PEC • devono essere obbligatoriamente inviate all’indirizzo: livinglabs2020.innovapuglia@pec.rupar.puglia.it • devono avere nell’oggetto un contenuto di trasmissione monotematico afferente alle seguenti fasi: – Accettazione del beneficio – Atto costitutivo-Statuto – Richiesta anticipazioni – Mezzi propri – Variazioni – SAL finale – Revoca o rinuncia • devono riportare nell’oggetto dell’email di trasmissione le seguenti informazioni: <codice progetto> <nome progetto> <impresa referente> <fase> (intendendo per <impresa referente> la ragione sociale dell’impresa capofila del raggruppamento o l’impresa singola beneficiaria) avere per oggetto contenuto di trasmissione monotematico rispetto alle fasi
  • 4. Richiesta di Anticipo del contributo Modalità di richiesta • per ottenere l’anticipazione, l’impresa Capofila del raggruppamento o la Singola beneficiaria deve: inviare via PEC all’indirizzo: livinglabs2020.innovapuglia@pec.rupar.puglia.it : • bozza fidejussione da sottoscrivere – acquisito parere, inviare via PEC – inviare la modulistica: Modello M3/M3A/M3B – Trasmettere a mezzo posta gli originali cartacei delle fidejussioni Attenzione • rispettare il nuovo "Schema di contratto fideiussorio per l'anticipazione di agevolazioni adottato da parte della Regione Puglia» - D.G.R. n. 751 del 11 aprile 2013 (BURP n. 65 del 14 maggio 2013); • «le imprese interessate» sono tenute ad acquisire preventivo parere favorevole di gradimento del soggetto garante da parte della Regione Puglia, da emettere entro 15 giorni • Verificare che riportino l'attestazione dei poteri di firma dei sottoscrittori ed il format
  • 5. Personale non dipendente • Spese per il personale non dipendente – Per l’espletamento di compiti di tipo tecnico, è possibile ricorrere all’utilizzo di competenze esterne attraverso l’attivazione di “contratti a progetto”. – Il contratto di collaborazione deve indicare: – la connessione con il progetto di ricerca – la durata dell’incarico – le specifiche attività progettuali da svolgere – le modalità di esecuzione – l’impegno per il collaboratore a prestare la propria opera presso le strutture pugliesi del beneficiario – la remunerazione relativa a tali attività con indicazione del costo orario equivalente (che non potrà superare i corrispondenti livelli retributivi del personale dipendente) – nonché dovrà esplicitare eventuali maggiorazioni per diarie e spese (che non rientrano nei costi ammissibili del progetto). • Il personale non dipendente deve svolgere l’attività presso la sede operativa pugliese in cui si svolge il progetto.
  • 6. Apporto Mezzi Propri • Dichiarazione Apporto di Mezzi Propri entro 90 giorni dal ricevimento della comunicazione di concessione provvisoria • Pari almeno al 25% dei costi ammissibili di propria pertinenza: – attraverso risorse proprie ovvero mediante finanziamento esterno, in una forma priva di qualsiasi sostegno pubblico, mediante: • incremento capitale sociale (o capitale netto per le aziende individuali); • creazione di un fondo futuro aumento capitale sociale • destinazione di utili non distribuiti relativi agli anni ……… • accensione di un finanziamento a medio/lungo termine non agevolato • Altro Attenzione allegare al (Modello M9-9A) le evidenze oggettive che riportino il riferimento
  • 7. Capitalizzazione • Dichiarazione di Capitalizzazione delle spese • Riferite alle spese dichiarate nella rendicontazione finale (Modello M5 - “Tabelle di Rendicontazione”) (fatta eccezione per le spese generali) che sono state capitalizzate come segue: • esercizio ________ € ………………..; • esercizio ________ € ………………..; • come riscontrabile dai bilanci approvati e depositai, per le spese sostenute negli esercizi ……….. per cui il bilancio è già stato approvato • saranno capitalizzate nel bilancio da approvarsi successivamente per gli esercizi …..…... (anni) • Attenzione allegare evidenze oggettive : – copia dell’estratto libro giornale delle relative scritture di capitalizzazione; – copie dei bilanci approvati per gli esercizi …..; – copie dei bilanci per gli esercizi ….. che saranno trasmesse subito dopo la loro approvazione.
  • 8. Differenze: Bandi Living Labs Apulian ICT Living Labs Apulian ICT Living Labs - SMARTPUGLIA 2020 a.i) Personale – Project Management (<= 7% del Totale) a.i) Personale – Project Management (<= 7% del Totale) a.ii) Personale – Tecnico dipendente a.ii) Personale – Tecnico dipendente a.iii) Personale – Tecnico NON dipendente a.iii) Personale – Tecnico NON dipendente b) Strumentazione, attrezzature ed infrastrutture b) Strumentazione, attrezzature ed infrastrutture c) Spese per l’acquisto di licenze e/o sviluppo software (<= 25% Totale progetto) c) Spese per l’acquisto di licenze e/o sviluppo software (<= 25% Totale progetto) d) Spese per la fornitura di servizi – laboratori di ricerca (>=25% Totale progetto) d) Spese per la fornitura di servizi – laboratori di ricerca (>= 5% <=25% Totale progetto) e) Spese per la fornitura di servizi – Utenti finali (>= 5% Totale progetto) e) Spese per la fornitura di servizi – Utenti finali (>= 5% <=25% Totale progetto) f) Altri costi (>= 15% Totale progetto) (di cui Spese di Addestramento <= 5% del Totale progetto) f) Altri costi (di cui Spese di Addestramento <= 5% del Totale progetto) g) Spese generali (<= 5% del totale di (a.i +a.ii) g) Spese generali (<= 5% del Totale di (a.i +a.ii) e (f + g) <= 18% del Totale)
  • 9. Procedura telematica di Accettazione • "Dichiarazione di Accettazione della Determina di concessione provvisoria delle agevolazioni e di Avvio lavori" (Modello A-AR) • Utilizzabile alla sezione “Living Labs Smart Puglia 2020” del sito www.sistema.puglia.it • La compilazione dei nuovi dati richiesti rispecchiano la metodologia di caricamento delle informazioni già effettuata nella fase di candidatura delle istanze • Novità: Per concludere la procedura di trasmissione della Dichiarazione è necessario: – dalla scheda “Convalida” scaricare in locale la Dichiarazione generata selezionando il link “Scarica Dichiarazione”; – Firmare digitalmente il file scaricato in locale; – Allegare il file firmato digitalmente selezionando il link “Allega Dichiarazione di accettazione” nella scheda “Dichiarazione di Accettazione”; – concludere la procedura di trasmissione della Dichiarazione di Accettazione selezionando il link “Invia Dichiarazione” nella scheda “Convalida” sul portale.
  • 10. Procedura telematica di Accettazione
  • 11. Procedura telematica di Accettazione
  • 12. Modello dichiarazione di Accettazione Attenzione • Il modello di Dichiarazione (Modello A/AR) generato attraverso l'ausilio della procedura telematica, rispetto ai modelli cartacei già approvati, si perfeziona per un suo utilizzo di trasmissione telematica con firma digitale:
  • 13. Procedura telematica - completamento Attenzione Ci riserviamo di rendere automatico quanto afferente alle ulteriori fasi per l'attuazione ddegli interventi  Atto costitutivo-Statuto  Variazioni  Richiesta Anticipazioni  Apporto Mezzi propri  Rendicontazione SAL finale  Revoca o Rinuncia