Your SlideShare is downloading. ×
0
<ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>al </li></ul><ul><li>GLOBAL COMPACT  </li></ul><ul><li>delle Nazioni Unite  </li></ul>
<ul><li>&quot;Globalisation is a fact of life.  But I believe we have underestimated its fragility.  T he problem is this....
Il Global Compact – e i valori universali <ul><li>Per rendere la globalizzazione pi ú efficace  e sostenibile è necessario...
Il Global Compact –  un nucleo di valori universali <ul><li>“…  le imprese dovrebbero  –  </li></ul><ul><li>Accogliere , p...
Il Global Compact – gli inizi <ul><li>Il GC viene lanciato ufficialmente il 26 luglio del 2000 durante una riunione tenuta...
Il Global Compact – filosofia e obiettivi… <ul><li>La filosofia:   Un’economia globale più sostenibile ed inclusiva realiz...
Il Global Compact è… <ul><li>Un’iniziativa volontaria di responsabilità sociale delle imprese </li></ul><ul><li>Basato su ...
Il Global Compact non è… <ul><li>Uno strumento regolatore </li></ul><ul><li>Un meccanismo di controllo di conformità  </li...
Principi sui diritti umani… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>sostenere e rispettare i diritti umani univer...
Principi sui diritti del lavoro… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>garantire la libertà di associazione dei...
Principi per la tutela dell’ambiente… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>sostenere un approccio preventivo n...
Il Global Compact – come partecipare… <ul><li>Si aderisce inviando una lettera al Segretario Generale delle Nazioni Unite ...
Il Global Compact –   un’iniziativa basata su un network <ul><li>Al centro del network l’Ufficio Global Compact delle Nazi...
 
Quattro componenti essenziali Leadership Incoraggiare le imprese a lavorare con altri attori sulle tematiche della respons...
Il Global Compact –  e la formazione…….. <ul><li>Le imprese vengono incoraggiate a partecipare ai cosiddetti Global Compac...
IL Global Compact –  dialogo sulle poltiche… <ul><li>Forum tra i diversi stakeholder vengono organizzati  per affrontare l...
Il Global Compact –  e la sua diffusione… <ul><li>Le attività del GC si svolgono sia a livello di singoli paesi, che a liv...
Il Global Compact –   la diffusione tramite i network locali… <ul><li>I network locali serviranno da piattaforme per coinv...
Il Global Compact – la leadership… <ul><li>Un rilevante numero di leader dell’economia mondiale ha aderirto all’iniziativa...
IL Global Compact –    perchè partecipare... <ul><li>Per trovare insieme soluzioni pratiche alle sfide della globalizzazio...
<ul><li>“  Let us choose to unite the power of markets with the authority of universal ideals.  Let us choose to reconcile...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Global Compact

542

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
542
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Transcript of "Global Compact"

    1. 1. <ul><li>Introduzione </li></ul><ul><li>al </li></ul><ul><li>GLOBAL COMPACT </li></ul><ul><li>delle Nazioni Unite </li></ul>
    2. 2. <ul><li>&quot;Globalisation is a fact of life. But I believe we have underestimated its fragility. T he problem is this. The spread of markets outpaces the ability of societies and their political systems to adjust to them, let alone to guide the course they take.” </li></ul><ul><li>Il Segretario Genrale delle Nazioni Unite Kofi Annan, Davos 1999 </li></ul>Il Global Compact - e la globalizzazione…
    3. 3. Il Global Compact – e i valori universali <ul><li>Per rendere la globalizzazione pi ú efficace e sostenibile è necessario che – </li></ul><ul><ul><li>Il concetto di comunità globale diventi realtà, </li></ul></ul><ul><ul><li>La globalizzazione si basi su “valori e principi universalmente condivisi” </li></ul></ul><ul><ul><li>- J. G. Ruggie, 2002 </li></ul></ul>
    4. 4. Il Global Compact – un nucleo di valori universali <ul><li>“… le imprese dovrebbero – </li></ul><ul><li>Accogliere , promuovere e mettere in pratica un nucleo di prinicipi di base nell’area di : </li></ul><ul><ul><li>Diritti umani </li></ul></ul><ul><ul><li>Norme del lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>Tutela dell’Ambiente </li></ul></ul><ul><li>… Quello che propongo è un patto reale perchè nessuno (…) può avere successo senza l’altro” </li></ul><ul><ul><li>– Kofi Annan, Davos, 1999 </li></ul></ul>
    5. 5. Il Global Compact – gli inizi <ul><li>Il GC viene lanciato ufficialmente il 26 luglio del 2000 durante una riunione tenutasi al Quartier Generale delle Nazioni Unite a New York. </li></ul><ul><li>Inizialmente circa 50 imprese hanno manifestato il loro interesse nei confronti dell’iniziativa. </li></ul><ul><li>Oggi, sono più di 1000 le imprese che hanno aderito. </li></ul><ul><li>Alle origini del Global Compact c’è l’dea che il mondo </li></ul><ul><li>delle imprese sia parte integrante della soluzione </li></ul><ul><li>ai problemi </li></ul><ul><li>della globalizzazione </li></ul>
    6. 6. Il Global Compact – filosofia e obiettivi… <ul><li>La filosofia: Un’economia globale più sostenibile ed inclusiva realizzata favorendo la collaborazione tra il mondo imprenditoriale e la società in cui questo opera </li></ul><ul><li>Obiettivi: </li></ul><ul><li>- Incoraggiare le imprese ad integrare, nelle loro operazioni quotidiane così come nel loro sistema manageriale, i 9 principi universali del Global Compact </li></ul><ul><li>Facilitare la cooperazione </li></ul>
    7. 7. Il Global Compact è… <ul><li>Un’iniziativa volontaria di responsabilità sociale delle imprese </li></ul><ul><li>Basato su principi universalmente riconosciuti perché derivati da: </li></ul><ul><ul><li>la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani </li></ul></ul><ul><ul><li>la Dichiarazione dell’ILO sui Principi e i Diritti fondamentali del Lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>la Dichiarazione di Rio su Ambiente e Sviluppo </li></ul></ul><ul><li>Un network formato da diversi stakeholder all’interno del quale le imprese operano al fianco di Governi, </li></ul><ul><li>Lavoratori, ONG e altre associazioni </li></ul>
    8. 8. Il Global Compact non è… <ul><li>Uno strumento regolatore </li></ul><ul><li>Un meccanismo di controllo di conformità </li></ul><ul><li>Un sostitutivo di standard e codici di condotta </li></ul><ul><li>Un esercizio di pubbliche relazioni o di filantropia </li></ul><ul><li>Una disposizione obbligatoria </li></ul><ul><li>Piuttosto il GC chiede alle imprese </li></ul><ul><li>di operare nel rispetto di </li></ul><ul><li>9 principi universalmente riconosciuti; </li></ul>
    9. 9. Principi sui diritti umani… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>sostenere e rispettare i diritti umani universalmente riconosciuti nell’ambito delle rispettive sfere d’influenza </li></ul><ul><li>assicurarsi di non essere, seppure indirettamente, complici negli abusi dei diritti umani . </li></ul>
    10. 10. Principi sui diritti del lavoro… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>garantire la libertà di associazione dei lavoratori e riconoscere il diritto alla contrattazione collettiva </li></ul><ul><li>eliminare tutte le forme di lavoro forzato e obbligatorio </li></ul><ul><li>garantire l’effettiva eliminazione del lavoro minorile </li></ul><ul><li>garantire l’eliminazione di ogni forma di discriminazione in materia di impiego e professione </li></ul>
    11. 11. Principi per la tutela dell’ambiente… <ul><li>Le imprese dovrebbero: </li></ul><ul><li>sostenere un approccio preventivo nei confronti delle sfide ambientali . </li></ul><ul><li>intraprendere iniziative che promuovano una maggiore responsabilità ambientale. </li></ul><ul><li>incoraggiare lo sviluppo e la diffusione di tecnologie che rispettino l’ambiente . </li></ul>
    12. 12. Il Global Compact – come partecipare… <ul><li>Si aderisce inviando una lettera al Segretario Generale delle Nazioni Unite Kofi Annan, in cui l’impresa esprime l’intenzione di rispettare i 9 principi. </li></ul><ul><li>Successivamente le imprese devono: </li></ul><ul><ul><li>Operare cambiamenti nelle loro strategie economiche e di mercato; </li></ul></ul><ul><ul><li>Inviare un relazione annuale, un rapporto pubblico o altra documentazione simile (es. relazione sullo sviluppo sostenibile), per descrivere le azioni intraprese per dare applicazione ai 9 principi </li></ul></ul>
    13. 13. Il Global Compact – un’iniziativa basata su un network <ul><li>Al centro del network l’Ufficio Global Compact delle Nazioni Unite, il Consiglio Consultivo e 5 agenzie delle Nazioni Unite. </li></ul><ul><li>Nel network del Global Compact vengono coinvolti tutti gli attori sociali di rilievo: </li></ul><ul><li>I governi, che definiscono i principi sui quali basare le proprie iniziative </li></ul><ul><li>Le imprese, le cui attività il Global Compact cerca di influenzare </li></ul><ul><li>I lavoratori, nelle cui mani risiede il processo di produzione globale </li></ul><ul><li>Le organizzazioni della società civile </li></ul><ul><li>Le associazioni imprenditoriali </li></ul>
    14. 15. Quattro componenti essenziali Leadership Incoraggiare le imprese a lavorare con altri attori sulle tematiche della responsabiltà sociale Fomazione Attraverso la condivisione delle esperienze le imprese apprendono le buone pratiche inerenri l’applicazione dei 9 principi Dialogo sulle politiche Affrontare le tematiche principali e produrre risultati tangibili con I differenti attori sociali Diffusione Lavorare con le comunità economiche mondiali per adattare i principi del Global Compact ai bisogni locali
    15. 16. Il Global Compact – e la formazione…….. <ul><li>Le imprese vengono incoraggiate a partecipare ai cosiddetti Global Compact Learning Forum </li></ul><ul><li>Le attività di formazione sono mirate a fornire alle imprese un quadro delle possibili modalità di applicazione pratica dei valori universali del GC, particolare enfasi viene data alle soluzioni innovative e creative </li></ul><ul><li>Esempi di azioni intraprese nel rispetto dei 9 principi vengono selezionati, presentati e condivisi. </li></ul><ul><li>L’Organizzazione per lo Sviluppo Industriale delle Nazioni Unite UNIDO si concentra sulla formazione delle piccole e medie imprese </li></ul>
    16. 17. IL Global Compact – dialogo sulle poltiche… <ul><li>Forum tra i diversi stakeholder vengono organizzati per affrontare le principali tematiche e trovare delle soluzioni </li></ul><ul><li>Gli argomenti normalmente trattati includono: </li></ul><ul><ul><li>Il ruolo del settore privato nelle zone di guerra </li></ul></ul><ul><ul><li>L’impresa e lo sviluppo sostenibile </li></ul></ul><ul><ul><li>HIV/AIDS sul luogo di lavoro </li></ul></ul><ul><ul><li>La gestione delle filiere di produzione </li></ul></ul><ul><ul><li>I partenariati </li></ul></ul><ul><ul><li>Il consumo sostenibile (non ancora realizzato) </li></ul></ul>
    17. 18. Il Global Compact – e la sua diffusione… <ul><li>Le attività del GC si svolgono sia a livello di singoli paesi, che a livello regionale e per settori di produzione </li></ul><ul><li>A livello locale, così come a livello internazionale, il Globale Compact confida nelle azioni promosse dai diversi attori coinvolti: </li></ul><ul><ul><li>Le imprese </li></ul></ul><ul><ul><li>Le agenzie delle Nazioni Unite </li></ul></ul><ul><ul><li>Le ONG (diritti umani, ambiente e sviluppo) </li></ul></ul><ul><ul><li>I centri nazionali di produzione pulita (UNEP/UNIDO) </li></ul></ul><ul><ul><li>Istituzioni accademiche </li></ul></ul><ul><ul><li>Organizzazioni di lavoratori </li></ul></ul><ul><ul><li>Organizzazioni imprenditoriali </li></ul></ul>
    18. 19. Il Global Compact – la diffusione tramite i network locali… <ul><li>I network locali serviranno da piattaforme per coinvolgere un numero sempre maggiore di attori, con l’obiettivo di: </li></ul><ul><ul><li>Attivare concretamente un dialogo a livello globale </li></ul></ul><ul><ul><li>Realizzare iniziative di formazione e apprendimento </li></ul></ul><ul><ul><li>Promuovere progetti di partenariato </li></ul></ul><ul><ul><li>Reclutare altre imprese </li></ul></ul>
    19. 20. Il Global Compact – la leadership… <ul><li>Un rilevante numero di leader dell’economia mondiale ha aderirto all’iniziativa e la sostiene </li></ul><ul><li>Le imprese operano cambiamenti nelle loro strategie ed operazioni di mercato incluso: </li></ul><ul><ul><li>Rendere pubblico il loro impegno nel rispettare i 9 principi del Global Compact </li></ul></ul><ul><ul><li>Informare i propri dipendenti che l’adesione al Global Compact e il rispetto dei nove principi sarà radicato nella cultura dell’impresa </li></ul></ul>
    20. 21. IL Global Compact – perchè partecipare... <ul><li>Per trovare insieme soluzioni pratiche alle sfide della globalizzazione </li></ul><ul><li>Per condividere le buone pratiche e apprendere reciprocamente </li></ul><ul><li>Per accedere alle ampie conoscenze delle Nazioni Unite sui temi dello sviluppo sostenibile e del suo raggiungimento pratico </li></ul><ul><li>Per migliorare la propria reputazione! </li></ul><ul><li>Non restare fuori dal gioco… </li></ul>
    21. 22. <ul><li>“ Let us choose to unite the power of markets with the authority of universal ideals. Let us choose to reconcile the forces of private entrepreneurship with the needs of the disadvantaged and the requirements of future generations….” </li></ul><ul><li>- Kofi Annan, Davos, 1999 </li></ul>Un pensiero finale…
    1. A particular slide catching your eye?

      Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

    ×