Your SlideShare is downloading. ×
Iniziativa100intervento Def
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Iniziativa100intervento Def

855
views

Published on

Intervento Convegno '100Città per la Sicurezza', ottobre 2006

Intervento Convegno '100Città per la Sicurezza', ottobre 2006


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
855
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il sistema integrato di sicurezza del Comune di Reggio Emilia Annarita Salsi – Comune di Reggio Emilia Assessore alla Sicurezza Urbana
  • 2. Sistema integrato di sicurezza Il “sistema integrato di sicurezza” delle città e del territorio dell’Emilia Romagna è previsto dalle leggi regionali (3/99 e 117/03) e si compone di azioni volte al conseguimento di una ordinata e civile convivenza nelle città e nel territorio regionale. Il sistema privilegia interventi di natura preventiva con particolare riferimento alle pratiche di educazione alla convivenza e alla legalità e di mediazione del conflitto. Tali azioni si fondano sull’attivazione degli attori sociali e della comunità e sul coordinamento con gli altri interventi che l’ente svolge in materia di: - prevenzione, riduzione e contrasto delle cause del disagio e dell’emarginazione sociale, - riqualificazione urbana, - sicurezza stradale e ambientale, - sicurezza e regolarità del lavoro, - protezione civile.
  • 3.
    • Innalzare il livello di sicurezza (safety) della città e ridurre il senso di insicurezza diffuso tra la cittadinanza attraverso azioni di coordinamento e di concertazione tra tutti i portatori di interesse (uffici dell’ente, altre istituzioni, volontariato, soggetti del privato sociale e cittadini);
    • Promuovere la collaborazione tra Amministrazione locale, Polizia Municipale e autorità di controllo dell’ordine pubblico per il coordinamento delle politiche di sicurezza a livello cittadino;
    •  
    Obiettivi principali
  • 4. Soggetti coinvolti
    • Comune (servizi con competenze in materia di sicurezza, urbanistica, manutenzione, infrastrutture, cultura, immigrazione e coesione sociale, circoscrizioni);
    • Organizzazioni in qualità di portatori di interesse (comitati, associazioni, parrocchie, soggetti del privato sociale);
    • Prefettura, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Stradale.
  • 5. Risultati attesi
    • Innalzamento del livello di qualità dell’ambiente urbano e delle relazioni sociali;
    • Riduzione della conflittualità sociale e della percezione di insicurezza dei cittadini;
    • Ampliamento e consolidamento della rete di collaborazioni inter e intra-istituzionali; valorizzazione di responsabilità e competenze della comunità per affrontare problemi collettivi complessi;
    • Prevenzione nel medio-lungo periodo del disagio sociale, con particolare riferimento a quello della II generazione immigrata, ossia integrazione fra i cittadini.
  • 6. Interventi - Realizzare iniziative di promozione della socialità nelle zone della città dove è più alta la percezione di insicurezza dei cittadini (Progetto “Una finestra sul quartiere” nelle circoscrizioni Centro storico, Sesta e Settima); - Consolidare l’attività di prevenzione del conflitto urbano nel quartiere Reggio Est (Centro d’Incontro) e potenziare il progetto di educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità per adolescenti (progetto “Spazio Raga” di via Turri); - Costruire partnership con città italiane ed europee per lo sviluppo di modelli innovativi di educazione alla convivenza e alla legalità rivolte ai giovani (in particolare ai minori immigrati di seconda generazione); - Sostenere le forme di associazionismo presenti sul territorio comunale e attivare nuove esperienze di partecipazione sulla sicurezza urbana; consolidare i rapporti di collaborazione con circoscrizioni e centri sociali;   Interventi
  • 7. Interventi - Promuovere interventi di riqualificazione urbanistica e architettonica delle aree degradate ; - Rafforzare, per quanto possibile, con le istituzioni di pubblica sicurezza presenti sul territorio il livello di security (videosorveglianza, protocolli d’intesa per collegamenti banche dati e comunicazione di dati statistici sul fenomeno della microcriminalità cittadina); - Presenza dell’ente all’interno del Fisu (Forum italiano sicurezza urbana) e del Fesu (Forum europeo sicurezza urbana); - Promuovere l’attuazione del Piano strategico della sicurezza stradale per contrastare le ‘stragi del sabato sera’ con campagna di informazione,‘patto’ con titolari di ristoranti, birrerie e discoteche per l’installazione di distributori automatici di etilometri monouso, ‘tavolo paritetico’ con genitori delle vittime della strada ed operatori della sicurezza, sperimentazione di un servizio (play safe) per riaccompagnare a casa i giovani.  
  • 8. SICUREZZA: SAFETY AND SECURITY
    • SAFETY:
    • Attività sul territorio finalizzata all’integrazione, prevenzione del disagio, formazione del senso di cittadinanza
    • Investimenti in riqualificazione, valorizzazione zone critiche
    • Prevenzione degrado urbano
    • Rapporto con Forze dell’Ordine
    • Sistemi tecnologici (videosorveglianza)
    SECURITY
  • 9. Sistema integrato di sicurezza Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 10. Progetti “Reggio Città Sicura” Progetti Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 11. Progetti “Reggio Città Sicura”
    • 2000 “Sinergie per la sicurezza”
    • 2001 “Il paradisi non può attendere”
    • 2002 “Vivere insieme”
    • 2003 “Voci, Volti e Suoni di quartiere”
    • 2004 “Tuttinsieme”
    • 2005-2006 “Una finestra sul quartiere”
    • 2007-2008 “1,6,7 … Contatto!”
    Obiettivo : Realizzare iniziative di promozione della socialità nelle zone della città dove è più alta la percezione di insicurezza dei cittadini (Progetto “Una finestra sul quartiere” nelle circoscrizioni Centro storico, Sesta e Settima); Assessorati coinvolti: Assessorato Alla Sicurezza Urbana, Assessorato All’Immigrazione, Assessorato ai servizi sociali, Assessorato alla cultura
  • 12. Una finestra sul quartiere, 2005-2006 Via Turri Via Roma Via Samarotto Quartiere “Santa Croce” Centro d’ Incontro Reggio Est /Parco “Le Paulonie” Oratorio Don Bosco
  • 13. Altre iniziative 2005-2006 Via Turri Via Roma Via Samarotto Quartiere “Santa Croce” Centro d’ Incontro Reggio Est /Parco “Le Paulonie” Oratorio Don Bosco Via Emilia Santo Stefano ESC
  • 14. Iniziative – alcune locandine Quartiere “Santa Croce” Oratorio Don Bosco
  • 15. Progetto1,6,7… contatto! Via Turri Via Roma Via Samarotto Quartiere “Santa Croce” Centro d’ Incontro Reggio Est /Parco “Le Paulonie” Oratorio Don Bosco Via Emilia Santo Stefano
  • 16. Soggetti coinvolti nel progetto Viaromaviva CameraDelLavoro LaGabella Associazioned’Idee CircoscrizioneI ComitatoPopolGiost CNA ConfCommercio Confesercenti EserciziCommecialiLocali Circoscrizione_VII CircoliArci Maffia/LaFontana CSOrtiMontenero OratorioDonBosco GETLaCittàEducativa CoopSocialeEurora AssMulticultStranieriNSAA ARCINuovaAssociazione IstMusicalePeri BoulevardSantoStefano
  • 17. Attività di prevenzione dei conflitti Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 18. Centro d’Incontro Reggio Est
  • 19. Centro d’Incontro Reggio Est
  • 20. Rete contro illegalità e lavoro nero Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Rapporto Amministrazione- Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 21. Commissione di studio sull’illegalità nel mondo dell’economia - Approfondire le conoscenze sulle dinamiche dei principali fenomeni di illegalità, studiare quanto incidono nel nostro territorio e in quali ambiti economici; - Trarre delle linee di azione pratiche per contrastare l’illegalità, partendo dalle competenze e possibilità del Comune. Obiettivi:
  • 22. Commissione di studio sull’illegalità nel mondo dell’economia: composizione
      • Comune di Reggio Emilia:
        • Annarita Salsi - assessore Sicurezza Urbana
        • Enzo Ciconte – esperto nello studio dei fenomeni di natura mafiosa
        • Carlo Vestrali - dirigente Sport, Socialità e Tempo libero
        • Manuela Vaccari – area pianificazione strategica–politiche per la sicurezza urbana
      • Nuova Quasco Dott. Ivan Cicconi – direttore generale
      • Procura della Repubblica - Italo Materia
      • Regione Emilia-Romagna
        • Cosimo Braccesi: dirigente servizio Città Sicure
        • Laura Salsi - Consigliere Regionale
      • Direzione Provinciale del Lavoro Maria Rago
      • Provincia di Reggio Emilia - Gianluca Ferrari – assessore al lavoro
      • A questo nucleo si aggiungono altri assessori, sindacati, associazioni di categoria, organizzazioni/enti chiamati in base all’argomento.
  • 23. Commissione di studio sull’illegalità nel mondo dell’economia: sedute -Incontro 1: seduta di insediamento (29-07-06) -Incontro 2: lavori pubblici (3-10-2006) -Incontro 3: cantieri privati -Incontro 4: attività commerciali -Incontro 5: mercato degli stupefacenti -Incontro 6: immigrazione – il mercato della clandestinità -Incontro 7: reti di sfruttamento delle donne -… Agli incontri si aggiunge il lavoro di aggiornamento (dal 2003 a oggi) dello studio sull’infiltrazione malavitosa nell’economia del nostro territorio.
  • 24. Videosorveglianza Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 25. Videosorveglianza N. 209 TELECAMERE FISSE di cui N. 190 installate e funzionanti, N. 9 installate ma non funzionanti, N. 10 ancora da installare 4 TELECAMERE BRANDEGGIABILI di cui N. 2 già installate e funzionanti, N. 2 ancora da installare 2 CENTRALI OPERATIVE presso la sede della Questura e presso il Comando dei Carabinieri 1 CENTRALE TECNICA presso la sede CED del Comune di Reggio Emilia
  • 26. PoliziaMunicipale Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Rapporto Amministrazione- Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 27. Polizia Municipale
    • Trait d’union tra Amministrazione e cittadino, nell’educazione al rispetto delle norme per la tutela della vivibilità della vita quotidiana dei cittadini;
    • Insostituibilità nell’attività di controllo amministrativo e regolamentare del territorio comunale;
    • Controllo rispetto orari di chiusura esercizi commerciali, affiancamento servizio Igiene Pubblica;
    • Controllo cantieri edili, sicurezza e legalità del lavoro;
    • Conoscenza del territorio, legame organizzativo con circoscrizioni e poli di servizio territoriale;
    • Ruolo fondamentale nell’educazione stradale ai ragazzi della scuola dell’obbligo (Maggio in Strada, Patentino,…)
    • Tutela dell’ordine pubblico all’interno del Piano di Controllo del Territorio, stabilito con Ordinanza della Questura in cui sono prevalentemente affidati alla Polizia Municipale le attività di:
      • Infortunistica stradale
      • Controllo dei parchi e di alcune zone della città
  • 28. Forze dell’Ordine Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 29. Reggio Emilia – mappa segnalazioni reati, microcriminalità Centro direzionale Canalina Centro Commerciale Orologio Parcheggio ASMN Zona Annonaria Zona Stazione Giardini Pubblici Via Roma Santo Stefano San Pietro Piazzale Diaz Degrado, conflittualità, micro criminalità Reati contro il patrimonio, vandalismo, Parco Santa Maria
  • 30. Progetti d’intervento mirato Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 31. Progetti d’intervento mirato Centro direzionale Canalina Centro Commerciale Orologio Parcheggio ASMN Zona Annonaria Zona Stazione Giardini Pubblici Via Roma Santo Stefano San Pietro Piazzale Diaz Degrado, conflittualitàmicro criminalità Reati contro il patrimonio, vandalismo, Aree industriali: progetto preliminare
  • 32. Sicurezza stradale Progetto Reggio Città Sicura Sicurezza Stradale Rete contro illegalità e lavoro nero Rapporto Amministrazione- Forze dell’Ordine Attività di prevenzione dei conflitti Sicurezza al femminile Iniziative di riqualificazione urbanistica Polizia Municipale Progetti d’intervento mirato Videosorveglianza Protezione Civile SECURITY SAFETY
  • 33. Novità 2006-2007: Progetto Stop Flowers!
    • Patti con la città
    • Coinvolgimento scuole
    • Assessorato alla Sicurezza
    • Assessorato ai servizi sociali
    • Assessorato alla Scuola e al Piano Giovani Partecipato
    • Assessorato alla città storica e attività produttive
    • Polizia Municipale
  • 34. Il sistema integrato di sicurezza del Comune di Reggio Emilia Annarita Salsi – Comune di Reggio Emilia Assessore alla Sicurezza Urbana

×