Vitamine e Minerali

  • 80 views
Uploaded on

Solo il Gel dell' Aloe Vera contiene VITAMINE, AMINOACIDI E ALTRI COMPONENTI UTILI ALL'ORGANISMO UMANO, diffidate da chi vende prodotti con scritta 100 % Aloe Vera, in molti casi si tratta di piante …

Solo il Gel dell' Aloe Vera contiene VITAMINE, AMINOACIDI E ALTRI COMPONENTI UTILI ALL'ORGANISMO UMANO, diffidate da chi vende prodotti con scritta 100 % Aloe Vera, in molti casi si tratta di piante di Aloe Vera di scarsa qualità tritate e miscelate ad acqua ottenendo un prodotto Aloe Vera di scarsissimo valore e pericoloso per la presenza di Aloina , agente altamente lassativo contenuto nella buccia e nella polpa dell' Aloe Vera; purtroppo , in mancanza di regole, questi prodotti Aloe Vera vengono venduti persino nelle erboristerie e farmacie !

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
80
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
3
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. COSA FANNO VITAMINE E MINERALI PER NOI? DA DOVE VENGONO? COSA FANNO? DOVE VANNO?
  • 2. DA DOVE PROVENGONO VITAMINE E MINERALI? DA DOVE PROVENGONO VITAMINE E MINERALI? LE VITAMINE o “ammine della vita” sono sostanze naturali che si trovano prevalentemente in organismi viventi come le piante. Le vitamine devono essere introdotte nel corpo umano attraverso il cibo (alimenti o integratori alimentari), perché nella maggioranza dei casi il corpo umano non è in grado di produrle da solo. I MINERALI si trovano nelle piante. Le piante assorbono questi minerali dal terreno e il terreno li riceve a sua volta da acqua venuta a contatto con le rocce. Le vitamine hanno bisogno dei minerali per poter svolgere la loro funzione nel corpo umano. Pure i minerali si ricavano da alimenti o integratori alimentari. Le vitamine nella pianta I minerali nel suolo GLI ANTIOSSIDANTI sono vitamine o minerali specifici che proteggono le cellule del corpo umano dagli effetti dannosi dei “Radicali Liberi”. I “Radicali Liberi” si creano con il fumo, i raggi solari, lo stress, l’esercizio fisico, ecc., e sono tra le cause fondamentali dell’invecchiamento precoce, delle malattie e delle infermità. COME FANNO VITAMINE E MINERALI AD ARRIVARE NEL CORPO UMANO? Le vitamine e i minerali entrano nel tuo corpo quando mangi vegetali come frutta, verdura, cereali, noci e spezie o quando prendi integratori alimentari contenenti vitamine e minerali. È anche possibile procurarsi alcune vitamine e minerali mangiando carne, per il semplice fatto che la maggior parte degli animali si cibano di vegetali. Il consumo di vitamine e minerali
  • 3. GLI INTEGRATORI ALIMENTARI sono vitamine e minerali estratti da una pianta o creati in un laboratorio e preparati in forme diverse per essere ingeriti. Una volta in circolazione nel sangue, partecipano attivamente alla vita delle nostre cellule. In commercio troviamo integratori efficaci, integratori inefficaci e persino integratori pericolosi a seconda di chi li usa e come li usa. Di fronte a un’offerta così ampia e varia, consumatori non informati a dovere potranno facilmente ritrovarsi in una di queste due situazioni: 1. Il consumatore sa che dovrebbe integrare la propria alimentazione, ma non sa come identificare gli integratori più efficaci per lui; così facendo rischia soldi, tempo e salute. Integratori estratti da piante 2. Il consumatore semplicemente non sa o è mal consigliato circa la necessità di bilanciare la propria alimentazione, e di conseguenza mette quasi sicuramente in pericolo la propria salute. DOVE VANNO VITAMINE E MINERALI NEL CORPO UMANO? Per prima cosa le vitamine e i minerali vanno dalla bocca nello stomaco, per poi proseguire verso l’intestino. Arrivate lì, il corpo stesso attraverso un complesso sistema di smistamento e seguendo una propria scala di priorità invia le vitamine e i minerali disponibili nei punti del corpo dove gli risultano più utili (vedi immagine a sinistra). Se un particolare nutriente è richiesto da un determinato organo e il corpo lo ritiene importante, verrà prelevato da un organo considerato meno importante per trasferirlo proprio a quello identificato come più importante in quel momento. Per usare una metafora è come dire: "rubo a Pietro per pagare Paolo". Ecco una prima ragione fondamentale per mantenere il giusto apporto di vitamine e minerali su base quotidiana. "La carenza di una vitamina o di un minerale causerà il malfunzionamento ed eventualmente anche il collasso di una parte del corpo, e - come accade con le tessere del domino - succederà che altre parti del corpo seguiranno a ruota". James F. Balch, Medico Chirurgo in “Prescription for Nutritional Healing” (“Ricetta per guarire con il cibo”). Vitamine e minerali non dovrebbero essere considerati come sostanze indipendenti e a se stanti in circolazione nel nostro corpo. Piuttosto vanno visti come una rete o un sistema di operatori del nostro benessere che lavorano a stretto contatto e in stretta correlazione. Infatti, se anche una sola sostanza nutritiva viene a mancare, l'intera rete di nutrienti ne risulterà sbilanciata.
  • 4. COME ESCONO VITAMINE E MINERALI DAL CORPO UMANO? Vitamine e minerali vengono "utilizzati" in continuazione per il buon funzionamento del corpo. Mentre svolgono la loro funzione, spesso e semplicemente si consumano nel processo. È proprio quello che accade con la maggioranza degli antiossidanti, che risultano avere un ruolo critico nella prevenzione di malesseri e malattie. Anche soltanto mettersi a PENSARE consuma vitamine e minerali. Sforzo fisico, movimento e stress consumano un sacco di vitamine e minerali. Pensare L'uso di diuretici (sostanze che aumentano la produzione delle urine) sotto forma di medicinali, bevande alcoliche, caffè, tè e bibite varie, espellono vitamine e minerali fuori dal corpo in grandi quantità, generando automaticamente delle carenze. Tutte queste interazioni e trasformazioni, se non gestite a dovere possono creare gravi problemi di salute! V’è poi il fatto che FUMO e consumo di BEVANDE ALCOLICHE come anche di altre sostanze, possono letteralmente INIBIRE l’ASSORBIMENTO di vitamine e minerali presenti nel corpo, oppure accelerarne la perdita. LA TUA SALUTE E LA TUA INTELLIGENZA, LA TUA ENERGIA E IL TUO ASPETTO DIPENDONO TUTTI DAL REGOLARE REINTEGRO DI VITAMINE E MINERALI NEL TUO CORPO ANCHE PIÙ VOLTE AL GIORNO. Stress Lavorare Fumare Bere
  • 5. COSA FANNO VITAMINE E MINERALI PER TE? RINFORZANO IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO LE PERSONE SU QUESTE FOTO HANNO CIRCA LA STESSA ETA’ Malesseri e malattie non si possono semplicemente "prendere". Il cancro, una malattia cardiaca o un raffreddore non sono proprio qualcosa che ci “prendiamo” senza aver mai fatto niente per finire in questo stato. Possiamo non rendercene conto o essere distratti, ma queste situazioni si creano nel nostro corpo a seguito di carenze prodotte da ciò che magari per anni abbiamo scelto o evitato nella nostra alimentazione quotidiana. AUMENTANO IL TUO LIVELLO DI ENERGIA Vitamine e minerali sono coinvolti nel rilascio di energia da parte degli alimenti digeriti. Livelli di ENERGIA elevati e prolungati rivelano che vitamine e minerali sono regolarmente assunti e presenti in quantità e qualità adeguate. MIGLIORANO IL TUO ASPETTO La luminosità, il tono e l'elasticità della PELLE, il vigore, lo spessore e il colore dei CAPELLI, la resistenza, il colore e la struttura delle UNGHIE dipendono tutti dalle vitamine e dai minerali in circolazione nel corpo. Così alcune persone sembrano avere 50 anni, mentre ne hanno appena 30. Altre invece sembrano averne 30, mentre ne hanno già 50. CONSENTONO L’ESPANSIONE DELLA TUA INTELLIGENZA La funzionalità del cervello, la capacità di concentrazione e la memoria richiedono vitamine e minerali in quantità e qualità adeguate. Tutti invecchiano e moriranno, ma l’aspetto che avrai e come ti sentirai negli ultimi 20-50 anni della tua esistenza dipenderanno dal tuo stile di vita e dalla regolare assunzione di vitamine e minerali in qualità e quantità adeguate fino all’ultimo giorno. QUALE VITA STAI PROGETTANDO PER TE?
  • 6. QUANDO PRENDERE INTEGRATORI ALIMENTARI DI VITAMINE E MINERALI Vitamine e minerali sono nutrienti essenziali per le funzioni corporee e la prevenzione di malattie. Più di qualcuno fa riferimento alla famosa frase attribuita a Ippocrate “Fa che il cibo sia la tua medicina…” per dire “posso ricavare tutto ciò che mi serve dai miei pasti”. Ti riesce davvero così facile? Da uno studio effettuato negli Stati Uniti su un campione di 26.000 persone, è risultato che neanche una persona riusciva a introdurre quotidianamente la quantità di nutrienti richiesti per soddisfare il fabbisogno nutrizionale stabilito dall’ RDA (Recommended Daily Allowance) (Dose Giornaliera Raccomandata). Oggi il 96% della popolazione negli Stati Uniti non muore di morte naturale, ma per una qualche malattia – riconducibile al fatto che NON hanno un’alimentazione adeguata ai veri bisogni del proprio corpo. E in Europa, persino nei paesi mediterranei le statistiche non sono poi tanto diverse. Di conseguenza, ricorrere all’uso abituale di prodotti sviluppati per essere adeguatamente ricchi di vitamine e minerali ed integrare con essi la tua alimentazione, può rivelarsi una soluzione molto pratica soprattutto a fronte dei fatti contemplati di seguito. FATTORI DA CONSIDERARE ATTENTAMENTE COME VIENE PRODOTTO IL NOSTRO CIBO  Ambiente inquinato Erbicidi e pesticidi utilizzati nelle colture, impoveriscono il valore nutrizionale dei raccolti.  Terreni impoveriti Decenni di agricoltura intensiva hanno sfruttato e impoverito i terreni riducendo drasticamente la concentrazione dei minerali nei raccolti.  Conservazione dannosa Lunghi periodi di stoccaggio e congelamento contribuiscono ulteriormente a ridurre il valore nutrizionale della maggior parte dei cibi. COME SCEGLIAMO IL NOSTRO CIBO  Scelte limitate e limitanti Nutrirsi costantemente con una gamma ristretta di alimenti soltanto per abitudine e perché particolarmente graditi, si traduce facilmente in carenza di nutrienti.  Omissioni sistematiche Allergie alimentari, diete drastiche o un’alimentazione vegetariana squilibrata portano facilmente a trascurare importanti fonti di nutrienti.  Variazioni di qualità (per uno stesso alimento) Ci possono essere differenze sostanziali tra un frutto e un altro, una verdura e un’altra. Una carota può avere un valore nutrizionale anche 10 volte più elevato rispetto ad una altra. Tu sai che carote, hai mangiato?
  • 7. COME PREPARIAMO IL NOSTRO CIBO  Cottura eccessiva Può facilmente distruggere i nutrienti più preziosi.  Cottura a microonde Gli studi finora condotti indicano che la cottura a microonde altera significativamente la struttura e quindi il valore nutrizionale del cibo. COME CONSUMIAMO IL NOSTRO CIBO  Stress o affaticamento Sia fisico che emotivo, può accrescere il bisogno di vitamine e minerali nel corpo.  Cattiva digestione Mangiare troppo o troppo velocemente e lo stress in genere, possono causare una cattiva digestione. Questa riduce automaticamente l'assorbimento di vitamine e minerali.  Abitudini controproducenti Fumo, alcol e caffeina possono sia inibire l'assorbimento di vitamine e minerali che accelerare la perdita di nutrienti.  Organismo indebolito ll livello di ciascuna vitamina o minerale nel corpo ha un effetto sul livello e il comportamento degli altri. Quindi se uno di questi è presente in misura carente (o persino mancante), tutti gli altri ne subiscono le conseguenze. Un antiossidante isolato nel corpo non avrà MAI l’impatto che potrebbe avere quando lavora in combinazione con altri. Ognuno di essi contribuisce a potenziare l’azione esercitata dagli altri e ne viene a sua volta potenziato.  Consumo di Antibiotici Gli antibiotici possono interferire negativamente con l'assunzione di nutrienti essenziali.
  • 8. UN AVVERTIMENTO A PROPOSITO DI INTEGRATORI ALIMENTARI! Bisogna comunque sapere che non certo tutti gli integratori alimentari in commercio sono ugualmente benefici ed efficaci. Per prima cosa essi devono venire assorbiti dal corpo. Infatti integratori alimentari che dovessero arrivare nell’intestino ancora interi, come si può vedere nella simulazione (fotomontaggio) qui a destra non porterebbero alcun beneficio a chi li consuma. Uscirebbero dal corpo esattamente come sono entrati! Indagini condotte negli ultimi decenni hanno messo in evidenza che questo fatto a volte si verifica purtroppo anche con famosi prodotti di marca. Bisogna comunque sapere che non certo tutti gli integratori alimentari in commercio saranno ugualmente benefici ed efficaci per te. Questi integratori vitaminici si trovano nell’intestino. In questa forma essi non potranno mai essere utilizzati dal corpo. Inoltre questi integratori alimentari dovrebbero pure comprendere una gamma completa di antiossidanti diversi, combinati tra loro in maniera adeguata, proprio perché esistono diversi tipi di “radicali liberi” in circolazione. CONTATTI Andrea Zausa Telefono: 349 37 81 310 Mail: andrea.zausa@live.it visita la pagina web all'indirizzo http://www.vicenzabenessere.com Business Factory 2013