La visioni dei pubblici - Ex Macello
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Like this? Share it with your network

Share

La visioni dei pubblici - Ex Macello

on

  • 546 views

 

Statistics

Views

Total Views
546
Views on SlideShare
535
Embed Views
11

Actions

Likes
1
Downloads
3
Comments
0

1 Embed 11

http://www.visioniurbanebasilicata.net 11

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

La visioni dei pubblici - Ex Macello Presentation Transcript

  • 1. EX MACELLO COMUNALE
    • RIONERO IN VULTURE
    • Segmentazione dei pubblici di riferimento
  • 2. Tesoro , mi si è segmentato il pubblico! Ovvero Come conquistare lo spettatore per evitare di andare a “ target alterni”!
  • 3. Il nostro gruppo! … e il concept? Slide successiva!
    • Ass. L’Albero (Melfi)
    • Ass . Vulcanica (Rionero in Vulture)
    • Ass . Gommalacca Teatro (Pietragalla)
    • Ass. Officina del Circo (Avigliano)
    • Coop. Sociale Zero in Condotta (Melfi)
    • Coop. Sociale Rinascita e Sviluppo (Rapolla)
    • Coop. Sociale Iskra (Sala Consilina)
  • 4.
    • L’immobile si caratterizzerà come spazio attivo , aperto, fruibile dalla comunità locale in quanto laboratorio permanente di arte. L’idea che comunicheremo è di un luogo di sperimentazione, in cui la cultura incontra il sociale , attraverso attività rivolte a diverse fasce d’età, senza pregiudizi di alcun tipo.
  • 5.
    • Perché si sa il pubblico
    • non è tutto uguale !
    Pubblici di riferimento e da conquistare
  • 6. In centro stat virtus
    • Noi siamo qui
    … e voi ?
  • 7. Le Fon da menta
    • Rionero (14.000 ab. circa) fa parte della Comunità Montana Vulture che comprende 12 paesi, Atella, Barile, Ginestra, Maschito, Melfi, Rapolla, Rapone, Ripacandida, Ruvo del M., S. Fele, Venosa. Per un bacino d’utenza di circa 64.000 abitanti.
    • L’Ex Macello, che è situato in posizione geografica centrale rispetto agli altri comuni, ci permetterà di rivolgere le attività socio-assistenziali e culturali in principio a queste realtà, in modo da radicarci nel tessuto sociale per creare una base solida di lavoro.
    • La sostenibilità del centro e la creazione del senso d’appartenenza rappresentano le fondamenta su cui costruire i progetti futuri.
  • 8. PUBBLICI di RIFERIMENTO “ Andate avanti, c’è posto in corridoio”
  • 9. Disabili con handicap fisico e/o mentale (tutte le fasce d’età)
    • Io sono Peppino ho 45 anni vengo dalla campagna vicino a Rionero. Ho un ritardo che se qualcuno mi mandava a scuola mi aiutavano. Almeno mi potevano mandare all’Accademia di Silvio quello è un “Amico”.
    • Sono un attore nato! Essere o non essere, questo è il pro… e il contro di non studiare la parte!
    Aahahahahah! Qua co’ la scusa del lavoro sul corpo scenico si prendono un sacco di passaggi! Mi chiamo Lucia ho 60 anni, e mia figlia di 35 ha un handicap fisico. Mi preoccupo per lei, e non solo… domani al centro c’è teatro… e non ho ancora letto il copione!! Il Teatro non ha categoria ma si occupa della vita . È il solo punto di partenza, l'unico veramente fondamentale. Il Teatro è la vita. Peter Brook
  • 10. Bambini 6-13 anni Per i più piccoli il gioco , il clown , la danza e la musica ! E ancora: il training fisico, la Biomeccanica di Mejerchol’d, il teatro della crudeltà di Antonin Artaud, gli Scritti corsari di P. Pasolini… Mmh… forse il clown li spaventa?
  • 11. Anziani over 65
    • “ Signore e signori, dopo mesi di accurata e cosciente pianificazione del fund raising, business plan, market glass e wicinet abbiamo prodot t o il calendario attività del centro! Lunedì Torneo di scopa , martedì Tresette , mercoledì Rubamazzo …”
    “ Abbiamo scherzato ! Queste le attività tra un breakfast e l’altro: Lunedì laboratorio artigianato di recupero, martedì laboratorio di scrittura “A caccia di vecchie storie per nonni e nipotini”, mercoledì cinema! (l’erotico trash dopo le 23 please…) “… A voi giovani è il know how che vi frega…”
  • 12. e persone con problemi di integrazione
    • Laboratorio permanente sui mestieri del teatro
    • Produzione di spettacoli di teatro e arti integrate, con la partecipazione di professionisti e persone “svantaggiate”
    • In scena la differenza e il confronto tra discipline, persone, abilità, culture .
    • Artisti provenienti da tutto il mondo per un grande evento creativo e sociale, in cui mettere in mostra il valore della diversità.
    Im mi gr at i
  • 13.
    • Formazione degli operatori presenti su territorio che si occupano di attività affini a quelle del centro (Corsi di clown therapy per ass. di volontariato ospedaliero)
    • Creazione di una rete di relazioni interna ed esterna alla regione che favorisca gli scambi
    Organizzazioni del settore sociale enti, associazioni, cooperative
  • 14. PUBBLICO da CONQUISTARE
  • 15.
    • Adolescenti 14-20 anni: laboratori di teatro danza e cortometraggi, scambi giovanili internazionali
    • Adulti over 21 anni (fruitori sia occasionali che abituali di servizi sociali e culturali) : laboratori di recitazione, cinema, rassegne per concentrare nel territorio le risorse ed offrire servizi che lo spettatore cerca fuori regione
    • Organizzazioni del settore culturale enti, associazioni, società di promozione: Il centro come luogo di interesse per chi promuove la cultura
    • Artisti nazionali e internazionali : progetti di residenza artistica per performer e artisti con workshop, stage e approfondimenti sulle arti teatrali
    • Pubblico oltre i confini regionali: Il centro deve diventare un punto di riferimento del Sud Italia per la cultura e il sociale attraverso il Festival internazionale del caos creativo e della diversità (Idea Wow)
  • 16.
    • Ciao a tutti di VU
    • Sono Bono Vox e da tempo sto cercando di contattare Enzo di Altamura!
    • Con lui vorrei fare il corso di Teatro Natura… e un tour dei Cinque spazi visionari… in bocca al lupo ragazzi, e se vedete Enzo ditegli di portare il pane!
    • Bono Vox