Aggiornamento sul progetto Belief - Ing.Davide Frisoni Resp.Sportello Generale per Energia
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Aggiornamento sul progetto Belief - Ing.Davide Frisoni Resp.Sportello Generale per Energia

on

  • 1,862 views

bio-architetture venture BUONE PRATICHE EUROPEE E SPERIMENTAZIONI RIMINESI Rimini 18-10 2007

bio-architetture venture BUONE PRATICHE EUROPEE E SPERIMENTAZIONI RIMINESI Rimini 18-10 2007

Statistics

Views

Total Views
1,862
Views on SlideShare
1,861
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
14
Comments
0

1 Embed 1

http://www.slideshare.net 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Aggiornamento sul progetto Belief - Ing.Davide Frisoni Resp.Sportello Generale per Energia Aggiornamento sul progetto Belief - Ing.Davide Frisoni Resp.Sportello Generale per Energia Presentation Transcript

  • Introduzione e aggiornamento sul progetto BELIEF Ing. Davide Frisoni Responsabile Tecnico Ufficio Energia del Comune di Rimini 18 ottobre 2007 Assessorato alle Politiche Ambientali ed Energetiche
  • Il Progetto BELIEF
    • Adesione da parte di 23 organismi europei (comuni, aree metropolitane, comunità d’area, agenzie) coordinate da Energie-Citès. Per l’Italia: Modena, Padova, Rimini ed ANEA.
    • Creazione di Comunità Energeticamente Sostenibili (SEC) attraverso la realizzazione di Forum Locali per l’uso intelligente dell’energia
    • Elaborazione ed attuazione di un Piano d’Azione per la Sostenibilità Energetica (SEAP) condiviso
    • Realizzazione di Esempi vincenti (ShE) da esportare nelle altre realtà europee al fine di estendere a tutta la UE gli strumenti, le metodologie ed i risultati ottenuti dai partner del progetto
  • Destinatari del Progetto BELIEF
    • Istituti di credito, E.S.Co.
    • Privati
    • Aziende
    • Associazioni ed Ordini Professionali
    • Enti Locali
    Invitati al primo workshop tenutosi il 1 dicembre 2006 a Rimini
  • Il primo workshop BELIEF del 1-12-2006 Quali Risorse Finanziarie per un Uso Intelligente dell’Energia? Venerdì 1 Dicembre 2006 Incontro finalizzato ad informare i cittadini, le associazioni e le imprese sulle possibilità di finanziamento e consulenza presenti sul territorio riminese, sui temi legati alle nuove tecnologie e sui dispositivi che consentono la riduzione dei consumi energetici e determinano un risparmio economico ed ambientale
  • I “numeri” del primo workshop BELIEF
    • Sono intervenuti:
    • 4 Istituti di credito
    • 1 Utility Company
    • 2 ESCo
    • l’Associazione ESCO italiane
    • Hanno partecipato all’incontro:
    • - 87 persone
  • Le proposte emerse dal primo workshop BELIEF del 1-12-2006
    • Inserire obbligatoriamente criteri di bioedilizia per gli interventi che riguardano costruzioni nuove o già esistenti
      • Stato: Nelle linee guida del Piano strutturale è stata inserita la dicitura:
      • Stato: Programmato un primo incontro con l’Ass.to Urbanistica, estensore del Piano Strutturale Comunale
    • Programmazione di Seminari e Corsi di Formazione
      • Stato: Avviati i primi incontri, definite le prime bozze dei programmi formativi in collaborazione con Professionisti, Ordini Professionali, Università…
    • Agevolazioni in termini di contributi ai cittadini per installare caldaie a condensazione
        • Stato: Incluse nelle agevolazioni sull’aliquota ICI approvate sul Bilancio 2007 dell’ente. Ci stiamo preparando a rendere operative le agevolazioni previste dal governo
    • Realizzare nelle scuole percorsi di educazione al risparmio energetico . Portare il progetto BELIEF nelle scuole
        • Stato: Presentato ed avviato il Progetto SAM-SinERGICA-Mente: stili di vita ed energia nelle scuole
    • Costituire una Energy Service COmpany finalizzata a promuovere il risparmio e l’eco-efficienza energetica tra la cittadinanza
        • Stato: L’ipotesi è complessa ed è attualmente in fase di studio, le relazioni in corso con i partner ci spingono però ad un cauto ottimismo
    • Realizzare le Pagine Gialle del risparmio energetico in cui raccogliere tutti i nominativi e i contatti utili alla realizzazione ed installazione di nuove tecnologie, sostituzioni, sistemi alternativi nel campo energetico
      • Stato: Avviato nel corso del convegno di presentazione dello Sportello Generale per l’Energia (Ing.D.Frisoni)
    • Coinvolgere le banche e le grandi aziende in progetti di distribuzione gratuita di lampadine a basso consumo
        • Stato: Coinvolgimento nelle diverse iniziative di comunicazione ed informazione ambientale (vd. Liberiamo l’Aria)
      • Realizzare un intervento pilota sulla eco-efficienza energetica nel settore dell’illuminazione pubblica ;
    Le proposte emerse dal primo workshop BELIEF del 1-12-2006
    • Realizzare campagne informative corrette e complete ed istituire uno sportello pubblico dedicato all’energia .
          • Il 31 Marzo 2006 è stato presentato presso il salone Euro-PA l’istituzione dello Sportello Generale per l’Energia del Comune di Rimini che ha le seguenti finalità
          • l’informazione ai cittadini, alle imprese e agli altri uffici comunali in relazione all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili, efficienza e risparmio energetico, acquisti “verdi”, elettrodomestici a basso consumo, bioedilizia e comportamenti sostenibili;
          • l’audit e la certificazione energetica degli edifici pubblici e privati;
          • il monitoraggio delle risorse energetiche e dei consumi comunali;
          • aumentare la collaborazione fra l’Amministrazione Comunale e le Associazioni di categoria, le Associazioni dei consumatori, le Associazioni degli operatori del settore manutentivo ed energetico, e con i privati.
          • promozione della cultura della sostenibilità e del risparmio energetico;
          • erogazioni di contributi e studio di sistemi incentivanti per l’installazione di impianti legati alle fonti di energia rinnovabile;
          • consulenza tecnica per ogni investimento in campo energetico da parte dell’Amministrazione;
          • elaborazione e sviluppo del Piano Energetico Comunale (P.E.C.)
    Le proposte emerse dal primo workshop BELIEF del 1-12-2006
    • Introdotta aliquota agevolata ICI
      • L’1-03-2007 il Consiglio Comunale ha approvato l’aliquota agevolata del 2 per mille per i proprietari di fabbricati adibiti ad abitazione principale che abbiano sostenuto spese per interventi atti a conseguire risparmio energetico.
      • Il provvedimento è compatibile e cumulabile con le agevolazioni previste dalla finanziaria 2007 (detrazione IRPEF del 55% in tre anni) e con i contributi erogati dal Comune di Rimini per il solare termico
      • I requisiti necessari per ottenere detta agevolazione sono i seguenti:
        • a) spese sostenute nel corso del 2007, documentate e al netto di contributi a fondo perduto ricevuti o attesi;
        • b) agevolazione valida per gli anni 2007 e 2008;
        • c) importo minimo spese sostenute al netto di contributi euro 10.000 (diecimila);
        • d) gli interventi devono riguardare sia il risparmio energetico per la climatizzazione invernale (riscaldamento), che quello per la produzione di acqua calda sanitaria, con almeno un risparmio, rispettivamente, del 25% e del 50% rispetto ai consumi precedenti l'intervento ed attestati dalla certificazione energetica (espressi in kWh/mq anno);
        • e) gli interventi devono essere asseverati da un tecnico abilitato iscritto all'albo, che attesti anche la misura del risparmio ottenibile attraverso gli interventi effettuati (25% per la climatizzazione e 50% per l'acqua calda sanitaria, per quella determinata tipologia di abitazione e nucleo familiare)
    • Presentato il progetto per la sostituzione di 13 caldaie a gasolio degli edifici pubblici del Comune di Rimini
    • Comitato scientifico di Ecomond e Keyenergy
    ed inoltre…… la nuova manifestazione sulle fonti rinnovabili, l’efficienza energetica, i mercati dell’energia e la mobilità sostenibile
    • Bando Solare Termico
      • Mantenuto il capitolo di finanziamento per il bando del solare termico anche nel Bilancio 2007 del Comune di Rimini
      • Nota: Ricordiamo che il 15 febbraio scorso si è chiuso il bando per l’istallazione di impianti solari termici con il raggiungimento dell’obiettivo previsto: 53 domande presentate per l’installazione di oltre 250 mq di pannelli solari , che consentiranno un risparmio di emissioni di quasi 70 tonnellate di CO2 all’anno ! I migliori progetti presentati usufruiranno dell’attestazione di certificazione energetica per la propria abitazione, necessaria per accedere all’aliquota ICI agevolata del 2 per mille ed ai benefici previsti dalla finanziaria.
      • Stiamo pensando di erogare contributi anche per altre forme innovative di produzione energetica eco-efficiente come la geotermia e la micro-cogenerazione
    ed inoltre…/2…
    • Puntare ai Fondi strutturali europei
      • “ Con lo strumento del contributo in conto interessi a tasso zero, cosi' come e' stato concepito, i cittadini interessati a fare interventi di efficienza energetica o realizzare nuove installazioni che sfruttano le rinnovabili non solo non pagheranno alcun interesse sui denari prestati, ma potranno anche rendere la somma dovuta in ratei inferiori al risparmio effettuato sulle bollette”
      • Stato: Presentata una bozza di progetto alla Provincia di Rimini per includerla nelle proposte di finanziamento sui piani regionali del Fondo strutturale europeo
    • Seguire lo sviluppo del Piano Energetico Regionale
    • Approposito di struttura….dell’Assessorato…stiamo continuando a lavorare per dare stabilità e corpo alle funzioni specifiche ed al personale, sviluppando contemporaneamente la rete di inter-relazioni interne all’A.C. ed esterne, con gli altri enti sovraordinati ed i portatori di interesse
    Prossimi impegni ……
  • Il secondo workshop BELIEF del 5-04-2007 L’efficienza energetica e le fonti rinnovabili per un turismo sostenibile Giovedì 5 Aprile 2007 Incontro dedicato alla divulgazione delle opportunità finanziarie disponibili sul mercato e la presentazione dei progetti più riusciti nell’ambito del risparmio energetico nel settore turistico.
  • I “numeri” del secondo workshop BELIEF
    • Sono intervenuti:
    • 4 ESCo
    • Hanno partecipato all’incontro:
    • - 81 persone
    • Semplificare le procedure burocratiche per poter installare nelle strutture turistiche le tecnologie volte al risparmio energetico o all’utilizzo delle fonti rinnovabili, rendendo inoltre la comunicazione al cittadino più chiara e più facilmente accessibile.
    • Stato:
    • Realizzare un tavolo di lavoro sull’efficienza energetica a cui sono invitati a partecipare professionisti del settore, rappresentanti di ordini professionali, progettisti, impiantisti, associazioni ecc.
    • Stato:
    Le proposte emerse dal secondo workshop BELIEF del 5-04-2007
    • Elaborare proposte per abbattere lo “scalino” di accesso all’investimento per l’acquisto di tecnologie di utilizzo delle fonti rinnovabili coinvolgendo gli Istituti Bancari
    • Stato:
    • Realizzare degli opuscoli di sensibilizzazione che le strutture ricettive possono distribuire ai propri ospiti per educare sulla corretta gestione delle risorse (es. acqua, energia) durante la vacanza.
    • Stato:
    • Modificare il regolamento di telefonia mobile affinché siano utilizzati dei pannelli fotovoltaici per alimentare l’energia dei ponti radio.
    • Stato:
    Le proposte emerse dal secondo workshop BELIEF del 5-04-2007