Celiachia e dieta senza glutine

1,279 views
998 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,279
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Celiachia e dieta senza glutine

  1. 1. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia
  2. 2. Si tratta di un’intolleranza permanente al GLUTINE, sostanza proteica composta da gliadina e glutenina e che si trova in alcuni cereali come avena, frumento, farro, segale, orzo, kamut, triticale e spelta. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia Chi soffre di celiachia deve assolutamente evitare di mangiare alimenti contenenti tali cereali.
  3. 3. I SINTOMI Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia
  4. 4. In ITALIA il maggior organo di riferimento è l’AIC (ASSOCIAZIONE ITALIANA CELIACHIA) che fornisce, ai pazienti celiaci, un supporto non indifferente in termini di informazione. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia Oltre alle informazioni di carattere scientifico e di ricerca, l’AIC fornisce ai propri soci il PRONTUARIO DEGLI ALIMENTI, un libricino in cui sono presenti tutti gli alimenti consentiti alle persone celiache. Poi c’è il REGISTRO NAZIONALE che offre una classificazione: per prodotto: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_3667_listaFile_itemName_2_file.pdf per azienda: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_3667_listaFile_itemName_5_file.pdf
  5. 5. Gli alimenti consentiti alle persone affette da celiachia contengono comunque un livello minimo di glutine che deve essere inferiore a 20 ppm (20 parti per milione o 20 mg/kg) secondo il Codex Alimentarius Il termine «senza glutine» potrebbe far pensare ad una assenza totale di glutine. In realtà, non è proprio così. È infatti impossibile seguire una dieta con un livello di glutine pari a 0. Anche il riso (alimento concesso) può contenere fino a 20 ppm di glutine. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia Fonti: http://www.coeliac.org.uk
  6. 6. Secondo il D.Lgs. 111/92, la produzione ed il confezionamento degli alimenti senza glutine deve avvenire in stabilimenti che siano autorizzati dal Ministero della Salute. Solo gli alimenti prodotti in tali stabilimenti e sottoposti a notifica di etichetta possono riportare la dicitura «dietetico» (Art. 4). Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia Il marchio «Spiga Barrata» è di proprietà dell’AIC e viene concesso in licenza d’uso alle Aziende che ne fanno esplicita richiesta. AIC concederà il marchio solo dopo opportune verifiche (documentazione, verifica delle materie prime e prodotto finito). Il marchio è simbolo d’eccellenza per i prodotti senza glutine. In Italia:
  7. 7. Inizialmente i prodotti senza glutine non erano così tanti. In realtà oggi esiste un mercato che offre un ventaglio di prodotti non indifferente. Trend dei prodotti dietoterapeutici – Registro Nazionale Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia 0 500 1000 1500 2000 2001 2003 2005 2007
  8. 8. Le aziende che producono alimenti senza glutine passano da 10 nel 1990 a 80 nel 2006 Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia
  9. 9. Di cosa ha bisogno una persona celiaca? >> Una dieta priva di glutine, >> La non-contaminazione (ad esempio, evitare la presenza di briciole sulla tavola, evitare la contaminazione accidentale…) insomma, ATTENZIONE! [http://www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspx?SS=182&M=698] e poi…. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia una dieta equilibrata informazione corretta locali informati sulla cucina senza glutine
  10. 10. In PUGLIA ci sono circa 244 (ristoranti/pizzerie/alberghi/hotel) per 7600 persone celiache (anno 2011)* Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia locali informati sulla cucina senza glutine informazione corretta una dieta equilibrata L’informazione proviene soprattutto dall’AIC Puglia e non tutti conoscono effettivamente cosa sia la celiachia Essendo i prodotti classificati come «dietoterapeutici», sono disponibili in farmacia. La scelta è quindi piuttosto limitata poiché freschi e surgelati sono quasi sempre assenti. In questo modo le persone celiache rischiano di mangiare sempre gli stessi alimenti non variando la loro dieta * Fonte: AIC
  11. 11. Via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE) La Celiachia In fondo, le persone celiache sono persone normalissime. Studiano, lavorano, giocano, vivono e…. mangiano! Una sensibilizzazione ed una conoscenza più accurata condurrebbero a una semplificazione generale della vita della persona celiaca e di chi le sta attorno. A Leverano, come piccola ditta specializzata nella rivendita di prodotti senza glutine e per altre intolleranze alimentari, ci impegniamo a offrire non soltanto un’ampia scelta di prodotti, ma anche informazioni volte alla conoscenza di quella che è la celiachia in generale nonché dei prodotti che la caratterizzano. L’esperienza è la miglior virtù e lo scambio di opinioni rappresenta per noi un valore aggiunto. GRAZIE PER AVER DEDICATO DEL TEMPO A LEGGERE QUESTA BREVE PRESENTAZIONE!
  12. 12. via M. della Consolazione 57, 73045 Leverano (LE)

×