• Like
Difesa Alternativa
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Difesa Alternativa

  • 554 views
Uploaded on

 

More in: Business , Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
554
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
14
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. Come si difende la patria? Offensiva Difensiva Il potere delle armi sembra far percepire agli abitanti di una nazione un maggiore livello di potere e sicurezza. Modello militare
  • 3. Logica biunivoca Abuso del potere Disuso del potere
  • 4. Logica complessa Gestione del potere Accettazione delle differenze
  • 5. Non ci sono esempi di Stati che si affidano totalmente alla difesa popolare nonviolenta…
  • 6. Non possiamo parlare di disarmo ma in una prospettiva più realistica di transarmo diminuzione progressiva degli armamenti Un modo per avvicinarsi ad una Difesa Popolare Nonviolenta ancora lontana
  • 7. Una difesa senza armi La difesa non è esclusivamente delegata ai militari, ma alla popolazione aumentando il livello di responsabilizzazione e di democratizzazione Diminuisce il potere degli stati militarmente potenti, dando voce anche agli Stati minori
  • 8. È una difesa distruttiva e centralizzata È decentralizzata e non mira alla distruzione dell’avversario La difesa armata La difesa nonviolenta
  • 9.
    • Sulle caratteristiche di uomo e sulla sua razionalità;
    • Non si de-umanizza
    • l’altro – il nemico;
  • 10. Si prendono in considerazione Ogni aspetto del proprio punto di vista; Ogni aspetto del punto di vista dell’altro;
  • 11. Repertorio delle soluzioni: Creatività Scelta di una soluzione operativa realistica
  • 12.
    • Porta i conflitti in superficie;
    • Permette di diminuire le tensioni;
    • Rompe la sensazione di solitudine;
    • Chiarisce la situazione;
    • Permette di fare paragoni con altri conflitti o modelli di conflitti.
  • 13.
    • Restituisce la fiducia in se stessi, ciò si traduce in un bisogno minore di difendersi e dunque in una minore carica di aggressività;
    • Permette di parlare più facilmente di se stessi;
    • Aumenta la capacità di ricevere critiche;
    • Aumenta la capacità di vedere ciò che è positivo nell’altro;
    • Apporta maggiore quiete.
  • 14.
    • Non è inerzia ma intelligenza, coraggio e creatività
  • 15. L’educazione alla non violenza significa…. Educare la collettività al senso della solidarietà, dell’altruismo, del “servizio”