• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Presentazione M9 Google AdSense & AdWords
 

Presentazione M9 Google AdSense & AdWords

on

  • 3,386 views

Presentazione in pdf di un elaborato su Google AdSense e Google AdWords

Presentazione in pdf di un elaborato su Google AdSense e Google AdWords

Statistics

Views

Total Views
3,386
Views on SlideShare
3,377
Embed Views
9

Actions

Likes
1
Downloads
98
Comments
0

1 Embed 9

http://www.slideshare.net 9

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Presentazione M9 Google AdSense & AdWords Presentazione M9 Google AdSense & AdWords Presentation Transcript

    • ADWORDS & ADSENSE GRUPPO M9 Billato Alberto Borsetto Francesco Ding Ning Google AdWords & Google AdSense 1
    • Sommario AdWords - Cos’è e cosa offre all’inserzionista? - Gli aspetti principali di una campagna AdWords. AdSense - Cos’è e cosa offre al publisher? - Il ventaglio di prodotti AdSense - Alcune funzioni aggiuntive - Inconvenienti Google AdWords & Google AdSense 2
    • AdWords • Strumento di Search Engine Marketing per la pubblicazione di annunci testuali, immagini e video sulle pagine dei risultati di ricerca e sui siti della Rete di contenuti Google. • Per la visualizzazione degli annunci l’inserzionista può scegliere tra: - Targeting per parole chiave - Targeting per posizionamento • L'inserzionista deve inoltre decidere: - Costi e Budget - Targeting degli annunci - Caratteristiche dell'annuncio - Lista keywords - Distrubuzione degli annunci - Tracking sulle conversioni Google AdWords & Google AdSense 3
    • Costi e Budget • Il costo è composto dalla quota di attivazione e da una parte variabile: - CPM (costo per mille impression) - CPC (cost per click) - CPA (costo per azione) • L'ordine di visualizzazione dipende da: - Quality Score - Offerta Massima (“asta opaca”) • È possibile determinare il budget giornaliero e l'importo massimo da pagare per ogni click sui propri annunci Google AdWords & Google AdSense 4
    • Targeting e caratteristiche degli annunci • Oltre al targeting per parole chiave e per posizionamento, AdWords offre quello per: - Lingua (query in una certa lingua, versioni localizzate); - Località (dominio di Google, termini della ricerca, indirizzo IP). Critica: la natura imperfetta dell'indirizzo IP non permette una rilevazione precisa. • Gli annunci posson esser di diverso tipo: testo, illustrati, mobile, video e indirizzi su Google Maps. Ad esempio per un annuncio di testo sono necessari: intestazione, due righe di descrizione,l' URL di visualizzazione e l' URL di destinazione (landing page) Google AdWords & Google AdSense 5
    • Lista delle Keywords Keywords: parole per le quali l’inserzionista vuole visualizzare i propri annunci. Oltre ad una lista di keywords, AdWords offre quattro corrispondenze particolari per ogni parola: • Generica: tutte le ricerche che contengono le parole chiave in qualunque ordine, nei corrispettivi plurali/singolari e abbinati ad altri termini. • “A frase”: tutte le ricerche che contengono la keyword con i termini in ordine, anche abbinata ad altre parole. • [Esatta]: tutte le ricerche che contengono la keyword esattamente com’è specificata. • Inversa: uguale alla corrispondenza generica, tranne le ricerche contenenti le keywords e i termini preceduti dal simbolo (-). Google AdWords & Google AdSense 6
    • La distribuzione degli annunci Google permette di scegliere su quali canali visualizzare gli annunci: Rete di Ricerca: comprende le opzioni Cerca con Google e Partner di Ricerca. Nel primo caso gli annunci saranno visualizzati sulle pagine dei risultati di ricerca di Google; nel secondo caso sugli altri siti Google (come Google Gruppi, Ricerca Blog, ecc...) e sui siti partner che offrono la ricerca di google (come AOL). Rete di Contenuti: con questa modalità gli annunci saranno visualizzati su tutti i siti della Rete di Contenuti Google che contengono le parole chiave scelte; oppure nei siti della Rete di Contenuti Google selezionati dall’inserzionista. Google AdWords & Google AdSense 7
    • AdSense Google AdSense è il programma pubblicitario che consente ai propri affiliati di guadagnare esponendo annunci testuali, banner pubblicitari ed altre forme di advertising nei propri siti. Come funziona? • Il publisher inserisce nel proprio sito un codice javascript che identifica uno specifico annuncio, definendone proprietà e formattazione. • Tramite un sistema di analisi personalizzato, Google: - legge il contenuto della pagina Web che ospita l'annuncio, - identifica il tema principale, - restituisce gli annunci più pertinenti tra quelli messi a disposizione da AdWords che corrispondono ai criteri individuati. Google AdWords & Google AdSense 8
    • I prodotti di AdSense L'offerta di AdSense comprende: - AdSense per contenuti, - AdSense per la ricerca, - Referral, - AdSense per contenuti mobile, - AdSense per i feed, - AdSense per i video, - Video Unit, - AdSense for Games Google AdWords & Google AdSense 9
    • AdSense per i contenuti Prodotto molto simile ai banner. È composto da 4 sotto-prodotti: - Insieme di annunci: gruppi di annunci testuali e/o illustrati. - Annunci gadget: sono dei minisiti e per questo simili agli annunci illustrati. - Annunci video: un annuncio multimediale che inizialmente si presenta come immagine statica. - Insieme di link: insieme di keywords a tema con il contenuto della pagina che linkano ad una pagina intermedia contenente annunci filtrati. Google AdWords & Google AdSense 10
    • AdSense per la Ricerca ● Versione più commerciale del form di ricerca gratuito di Google. ● Offre agli utenti del publisher un modulo di ricerca per eseguire interrogazioni sul Web o ristrette a 3 indirizzi a scelta. ● La pagina dei risultati può essere personalizzata ed adattata al tema del sito. ● Il guadagno avviene nel momento in cui l'utente esegue una ricerca e seleziona uno dei annunci pubblicitari mostrati a lato dei risultati. La scelta di un dominio locale (google.it) come motore di ricerca influenza il numero e la pertinenza dei risultati restituiti. Google AdWords & Google AdSense 11
    • AdSense Referral • Particolare forma di Affiliazione • Permette di guadagnare pubblicizzando un prodotto, o gruppi di prodotti specifici, suddivisi in base a categorie merceologiche (es. Google Pack, Google Toolbar). • Il modello di guadagno varia a seconda dell'inserzionista e del prodotto pubblicizzato (pay-per-lead o pay-per-sale). Ad esempio, in caso di community il pagamento è una quota per ogni utente iscritto proveniente dal nostro sito; in caso di e-commerce è una percentuale per ogni acquisto concluso. Google AdWords & Google AdSense 12
    • Video Unit e AdSense for Games Video Unit Si guadagna esponendo video prodotti da partner di YouTube, scelti in 3 modi : - Indicando delle categorie - Indicando degli specifici fornitori video - Delegando a Google la scelta di video pertinenti con la pagina Il guadagno è calcolato su due tipi di annunci: - Pubblicitari, integrati nel player video - In sovrapposizione al video (compaiono durante la riproduzione del filmato) AdSense for Games Servizio in grado di veicolare messaggi pubblicitari (di tipo testuale, video o immagine) all’interno di giochi online con tecnologia Adobe Flash. La pubblicità viene inserita all’inizio, alla fine o nel passaggio da un livello all’altro del gioco. Google AdWords & Google AdSense 13
    • Funzioni di AdSense (1) AdSense Site Authentication • Permette l’accesso allo spider di Google AdSense anche nelle aree private di un sito protette da password • Utile per i siti con aree riservate molto trafficate e frequentate da utenti altamente targetizzati che ora possono essere “colpiti” da annunci molto pertinenti Questi utenti sono potenzialmente i clienti migliori
    • Funzioni di AdSense (2) Filtro per gli annunci della concorrenza Permette di: - Bloccare alcune inserzioni in base al loro URL ed evitare che annunci della concorrenza finiscano nelle nostre pagine; - Limitare annunci con probabilità di basso guadagno. Analisi delle prestazioni Permette di monitorare le inserzioni per individuare il mix più conveniente. I criteri di monitoraggio sono di due tipi: - Personalizzati: permettono di monitorare il rendimento di specifici insiemi di annunci. - URL: permettono di monitorare il rendimento di specifiche pagine Web o interi domini Google AdWords & Google AdSense 15
    • Alcuni svantaggi di AdSense a) Limitato controllo editoriale: questo è probabilmente il più grosso difetto, ci sono infatti ben poche opzioni per bloccare la pubblicità e gli inserzionisti indesiderati, col rischio che i visitatori del proprio sito visualizzino annunci che collegano a siti con contenuti diametralmente opposti. b) Fuga del cliente: AdSense permette di guadagnare solo quando il visitatore lascia il sito del publisher cliccando sull’annuncio. Quando il visitatore clicca un annuncio, una nuova pagina si apre nella stessa finestra (e non in una nuova): ciò significa che il publisher si trova nella condizione di perdere visitatori. c) Danni di immagine: Google consiglia di inserire degli annunci ben integrati nel testo; il problema principale che ne deriva è la confusione dell’utente, che spesso non distingue fra il contenuto e la pubblicità. Google AdWords & Google AdSense 16