Vermicelli Con I Gamberi Di Nassa Rapidi

2,210 views
2,095 views

Published on

Vermicelli,pomodorini e gamberi,un mixer fantastico
Aflo

Published in: Self Improvement
2 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,210
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
2
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Vermicelli Con I Gamberi Di Nassa Rapidi

  1. 1. “Accademia d’ ‘o mmusc magnà “ Vermicelli con gamberi di nassa rapidi monsù Tina by Aflo
  2. 2. Procuriamo circa 400 gr. di gamberi di nassa freschissimi
  3. 3. Questa è la prima delle difficoltà della ricetta procurare i due ingredienti base.Laviamoli in acqua corrente
  4. 4. In una padella larga ed alte facciamo inbiondire uno spicchio di aglio insieme con peperoncino tritato
  5. 5. La seconda difficoltà consiste nel procurare pomodorini vesuviani ” del piennolo “ riconoscibili dal “ pizzo ” ma introvabili oltre i limiti Campani
  6. 6. Potrete sostituirli con i ciliegini ma verrà meno il retrogusto sulfureo dei prodotti nati alle falde del Vesuvio
  7. 7. Tagliamoli tutti a pezzi grandi e mettiamoli nel soffritto di aglio olio ev di oliva e peperoncino che abbiamo preparato
  8. 8. Aggiungiamo un pizzico di sale
  9. 9. Lasciamoli cuocere pochi minuti a fuoco vivo
  10. 10. Una volta cotti i pomodorini cominciamo ad aggiungere i gamberi
  11. 11. Accertiamoci di non averne dimenticato nessuno
  12. 12. Lasciamoli cuocere per pochi minuti
  13. 13. Si potrebbero mangiare anche crudi quindi cottura rapidissima
  14. 14. Priviamoli delle teste che oramai hanno ceduto il loro sapore
  15. 15. Nel frattempo avremo fatto bollire abbondante acqua con poco sale e calati i vermicelli-circa 90 gr per commensale
  16. 16. Ancora qualche minuto per rispettare i tempi di cottura dei vermicelli,mi raccomando molto al dente
  17. 17. Versiamo senza scolare i vermicelli nella padella dove è il sugo con i gamberi
  18. 18. Rigiriamo per benino
  19. 19. In questo modo la basta sarà avvolta dal sugo profumato e completerà la cottura
  20. 20. Aggiungiamo un’abbondante trito di prezzemolo
  21. 21. I nostri vermicelli sono pronti
  22. 22. Cominciamo a preparare i piatti
  23. 23. Una forchettata al primo
  24. 24. E una forchettata
  25. 25. Al secondo
  26. 26. E continuiamo con questa regola
  27. 27. Di equità assoluta
  28. 28. Ecco il piatto davvero finito
  29. 29. Un’ultima occhiata più da vicino
  30. 30. Possiamo iniziare … io i gamberi freschi li mangio senza sgusciarli.Si era capito? Buona fame a tutti gli amici della “Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà’ “ da antonio.florino@gmail.com monsù Tina e da Aflo

×