“  Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà “ Risotto alle verdure grigliate e gorgonzola semipiccante monsù  Tina   by  Aflo
Abbiamo preparato un brodo di dado vegetale che terremo in caldo
Comperiamo del gorgonzola semipiccante e tagliamolo a cubettoni
Grigliamo un peperone,una melanzana tagliata a fette ed un paio di zucchine anche esse tagliate a fette
Teniamo da parte le verdure
Ed anche il Gorgonzola tagliato a pezzi
Peliamo un paio di scalogni
Tagliamoli a fettine sottili in una capace padella insieme ad un’aglio intero
Tagliamo a pezzettini anche le verdure grigliate
Compreso il carnoso peperone nostrano
Aggiungiamo un pochino di olio ev di oliva
Lasciamo appassire lo scalogno
Aggiungiamo le verdure grigliate
Cominciamo a mescolare
Una volta tostate le verdure
Aggiungiamo un dito d’acqua e  lasciamo cuocere per qualche minuto a padella coperta
Dieci minuti e la base è pronta
Riversiamo il nostro riso per risotti nella padella
Rimestiamo per bene
E lasciamolo tostare
Cominciamo ad aggiungere il brodo con il nostro “coppino”
Lentamente
Lasciamolo assorbire a fuoco non troppo vivace
Aggiungiamo di volta in volta il brodo mentre si assorbe
Il riso comincia a cuocersi
Continuiamo a rimestare
Sempre aggiungendo il brodo gradualmente
Siamo quasi pronti
Ancora un paio di minuti
I venti minuti circa canonici della cottura del riso sono trascorsi
Spegniamo il fuoco e aggiungiamo il gorgonzola
Un’attimo di gioia per gli occhi
Rigiriamo il gorgonzola nel nostro risotto
Il formaggio fonde al calore del riso
La amalgama è quasi completata
Guardando più da vicino si nota l’onda tipica
Lasciamo riposare ancora per un paio di minuti
Possiamo impiattare
Ecco il primo
Controlliamo profumi e armonia di colori
Aggiungiamo il tocco dell’artista, abbondante basilico spezzato
La prima forchettata è di valutazione globale
Non ci resta che augurare buona fame a tutti gli amanti dello slow food e della “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà ” checi sos...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Risotto Con Verdure Grigliate E Gorgonzola Semipiccante

1,864

Published on

Ottima variante dei risotti tradizionali eseguibile da tutti con facilità.Ottimo.
Aflo

Published in: Self Improvement
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,864
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
20
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Risotto Con Verdure Grigliate E Gorgonzola Semipiccante

  1. 1. “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà “ Risotto alle verdure grigliate e gorgonzola semipiccante monsù Tina by Aflo
  2. 2. Abbiamo preparato un brodo di dado vegetale che terremo in caldo
  3. 3. Comperiamo del gorgonzola semipiccante e tagliamolo a cubettoni
  4. 4. Grigliamo un peperone,una melanzana tagliata a fette ed un paio di zucchine anche esse tagliate a fette
  5. 5. Teniamo da parte le verdure
  6. 6. Ed anche il Gorgonzola tagliato a pezzi
  7. 7. Peliamo un paio di scalogni
  8. 8. Tagliamoli a fettine sottili in una capace padella insieme ad un’aglio intero
  9. 9. Tagliamo a pezzettini anche le verdure grigliate
  10. 10. Compreso il carnoso peperone nostrano
  11. 11. Aggiungiamo un pochino di olio ev di oliva
  12. 12. Lasciamo appassire lo scalogno
  13. 13. Aggiungiamo le verdure grigliate
  14. 14. Cominciamo a mescolare
  15. 15. Una volta tostate le verdure
  16. 16. Aggiungiamo un dito d’acqua e lasciamo cuocere per qualche minuto a padella coperta
  17. 17. Dieci minuti e la base è pronta
  18. 18. Riversiamo il nostro riso per risotti nella padella
  19. 19. Rimestiamo per bene
  20. 20. E lasciamolo tostare
  21. 21. Cominciamo ad aggiungere il brodo con il nostro “coppino”
  22. 22. Lentamente
  23. 23. Lasciamolo assorbire a fuoco non troppo vivace
  24. 24. Aggiungiamo di volta in volta il brodo mentre si assorbe
  25. 25. Il riso comincia a cuocersi
  26. 26. Continuiamo a rimestare
  27. 27. Sempre aggiungendo il brodo gradualmente
  28. 28. Siamo quasi pronti
  29. 29. Ancora un paio di minuti
  30. 30. I venti minuti circa canonici della cottura del riso sono trascorsi
  31. 31. Spegniamo il fuoco e aggiungiamo il gorgonzola
  32. 32. Un’attimo di gioia per gli occhi
  33. 33. Rigiriamo il gorgonzola nel nostro risotto
  34. 34. Il formaggio fonde al calore del riso
  35. 35. La amalgama è quasi completata
  36. 36. Guardando più da vicino si nota l’onda tipica
  37. 37. Lasciamo riposare ancora per un paio di minuti
  38. 38. Possiamo impiattare
  39. 39. Ecco il primo
  40. 40. Controlliamo profumi e armonia di colori
  41. 41. Aggiungiamo il tocco dell’artista, abbondante basilico spezzato
  42. 42. La prima forchettata è di valutazione globale
  43. 43. Non ci resta che augurare buona fame a tutti gli amanti dello slow food e della “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà ” checi sostengono nel nostro sforzo del ricordo della cucina tradizionale non solo campana monsù Tina by Aflo [email_address]
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×