Linguine Con Ragout Di Scorfano Rosso

7,477 views
7,213 views

Published on

Ottiimo piatto Napoletano di pasta e raro pesce di scoglio con pomodoro.Eccezionale
Aflo

1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
7,477
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Linguine Con Ragout Di Scorfano Rosso

  1. 1. Scorfano rosso ovvero Scorpena scrofa,corpo robusto testa grande ricco di appendici cutanee che ne arricchiscono le capacità mimetiche.Carnivoro,mascella robusta pinne grandi e arrotondata e pinna dorsale provvista di spine velenose e in alcuni casi mortali ma gustosissimo ‘ O scorfano
  2. 2. “ Accademia d’o mmusc’ magnà” Ragout di Scorfano Rosso monsù Tina by Aflo Cominciamo con l’imbiondire due spicchi d’aglio in olio ev di oliva senza dimenticare un pizzico di peperoncino tritato
  3. 3. Un’ultima lavatina al nostro scorfano
  4. 4. e…subito nella padella
  5. 5. La fiamma non sarà vivacissima,le carni dello Scorfano sono piuttosto compatte
  6. 6. Se il fuoco fosse troppo vivo la cottura risulterebbe solo superficiale
  7. 7. La prima fase della cottura è a buon punto
  8. 8. Aggiungiamo un buon bicchiere di vino bianco secco
  9. 9. Prepariamo ben lavati i”pomodorini del piennolo”,studiate le varie lezioni sono quelli saporitissimi del Vesuvio che conservao il profumo e il sapore dei terreni vulcanici dove viene coltivato
  10. 10. Comincimo ad aggiungerli a pezzetti al nostro scorfano
  11. 11. Una volta aggiunti tutti aggiungiamo un pizzico di sale
  12. 12. I pomodorini cominciano ad ammorbidirsi anche se la pellicina dei pomodorini resta sempre piuttosto soda
  13. 13. Continuiamo nella cottura
  14. 14. Leviamo il pesce dalla padella e continuiamo a cuocere il pomodoro
  15. 15. Disponiamolo in un piatto adeguato
  16. 16. Apprestiamoci a deliscare lo scorfano
  17. 17. Scusate la ripetitività ma il pesce non va “mai” sfiorato con una lama ma solo forchetta e cucchiaio
  18. 18. Man mano che delischiamo lo Scorfano,ne mettiamo la polpa nel sugo che sobolle
  19. 19. Continuiamo a isolare la polpa
  20. 20. L’operazione è semplice ma deve essere accurata
  21. 21. Il ragout di scorfano continua la sua lenta cottura
  22. 22. La polpa del pesce diventerà piano irriconoscibile ed incorporato nella polpa del pomodorino del piennolo
  23. 23. Cominciamo a preparare le linguine che sposeranno il sugo di scorfano
  24. 24. Non appena l’acqua bolle…buttiamo la pasta
  25. 25. Il ragout è pronto
  26. 26. Non scoliamo la pasta ma trasferiamola grondante nella padellona con il sugo
  27. 27. L’acqua di cottura che ci portiamo dietro oltre ad essere ricca di amido ci aiuterà a portare a termine la cottura
  28. 28. Rimestiamo a fuoco vivo
  29. 29. Amalgamiamo il piatto
  30. 30. Fino a portare a termine la cottura
  31. 31. Facciamo molta attenzione alla cottura delle linguine,una dei formati di pasta più difficili
  32. 32. Aggiungiamo con abbondanza prezzemolo tritato
  33. 33. Una bella rimestata
  34. 34. Un’ultimo sguardo al dipinto…
  35. 35. Si può cominciare a preparare i piatti
  36. 36. Ma…’na vota nun s’ausava ‘o forchettone????
  37. 37. I movimenti attenti e cauti
  38. 38. Fanno parte di un’antico cerimoniale che ogni famiglia conserva
  39. 39. Il primo piatto è sempre destinato al capofamiglia-ma solo in assenza di bambini che avrebbero laprecedenza-
  40. 40. Il capofamiglia cederà l’onore del primo piatto ad un’eventuale ospite
  41. 41. Come sempre la prima forchettata è di assaggio e il commensale vi si accosta come un’attento “sommellier”
  42. 42. Ma,un’attimo dopo “se perde ‘o scuorno”
  43. 43. E ci si butta a capofitto resi ebri dal profumo dello scorfano rosso “perdenn’ ‘o scuorno”
  44. 44. Certamente non è una ricettina sciuè sciuè,ma allora non saremmo oltre che i fondatori della “Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà” sostenitori delle antiche tradizioni della cucina mediterranea e nemici dei fast food, buona fame a tutti da monsu Tina e Aflo [email_address]

×