Insalata Di Riso Con Frutti Di Mare E Limoni Di Sorrento
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Insalata Di Riso Con Frutti Di Mare E Limoni Di Sorrento

  • 10,387 views
Uploaded on

ricetta non difficile ma abbisognano ingredienti freschi ...

ricetta non difficile ma abbisognano ingredienti freschi
Aflo

More in: Self Improvement
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
10,387
On Slideshare
10,356
From Embeds
31
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
24
Comments
1
Likes
0

Embeds 31

http://www.slideshare.net 31

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà “ Insalata di riso tra mare e limoni di Sorrento monsù Tina by Aflo
  • 2. Per 3-4 persone procuriamo circa 1 Kg di cozze(muscoli) e laviamole con attenzione
  • 3. Mettiamo in una pentola capaca uno spicchio di aglio e aggiungiamo un bicchiere di vino bianco secco
  • 4. Riversiamo anche le cozze lavate
  • 5. Lasciamo aprire le cozze mentre il vino evapora
  • 6. Sgusciamo le cozze
  • 7. … e mettiamole da parte
  • 8. Sgusciamo anche i gamberi,circa 300 gr e conserviamoli
  • 9. In una padella antiaderente versiamo una goccia di olio ev di oliva
  • 10. Non appena l’olio sarà caldo aggiungiamo il calamaro,circa 400 gr che avremo fatto pulire dal nostro amico pescivendolo Giovanni
  • 11. Lasciamolo cuocere velocemente
  • 12. Aggiungiamo anche i gamberi sgusciati e tenuti da parte
  • 13. I gamberi vengono cotti velocemente insieme ai calamari
  • 14. Aggiungiamo anche le cozze precotte
  • 15. Lasciamo unire i sapori e profumi
  • 16. Con un’apposito ramaiolo
  • 17. Leviamo tutti i tesori del mare e teniamoli da parte
  • 18. Lasciamoli in attesa e sorvegliamo che nessuno pizzichi
  • 19. Al sugo nella padella aggiungiamo filtrandolo con un passino a trama sottile l’acqua di cottura delle cozze
  • 20. Pesiamo circa 300 gr. di riso ribe
  • 21. L’ acqua bolle caliamo il riso
  • 22. Non aspettiamo i 20 minuti canonici il riso deve restare più che al dente
  • 23. Poniamolo in una capace ciotola
  • 24. Aggiungiamo al sugo preparato quattro cucchiai di olio ev di oliva
  • 25. Laviamo e spezzettiamo alcune foglie di basilico riccio
  • 26. Poniamolo nel sughetto di base
  • 27. Laviamo uno splendido limone di Sorrento
  • 28. Sbucciamo un mezzo limone
  • 29. Tagliamo la “scorza” del limone a julienne e sbollentiamole in acqua e sale per eliminarne il retrogusto amaro
  • 30. Aggiungiamole al sugo e cuociamo per un paio di minuti
  • 31. Premiamo il limone
  • 32. E aggiungiamone il succo al sugo preparato
  • 33. Versiamone il contenuto nella ciotola con il riso oramai bene raffreddato
  • 34. Prendiamo i tesori del mare che avevamo messo da parte
  • 35. Aggiungiamoli al riso lessato e condito con il sugo
  • 36. Rigiriamo gli ingredienti affinchè insaporiscano tutto il riso
  • 37. Prepariamone un piatto da portata
  • 38. È tutto ben legato
  • 39. Portiamo in tavola
  • 40. Prepariamo i singoli piatti,questo è il primo
  • 41. E questo il secondo;oggi in tavola ci siamo solo Tina ed io
  • 42. Prima forchettata di assaggio
  • 43. Tutto OK,l’ “Accademia” ha segnato un’altra tacca sulla propria “cocchiarella” e può mostrare con soddisfazione queste composizioni a chiunque abbia voglia di tornare al gusto dei sapori antichi.Buona fame a tutti i sostenitori dello slow food ed un EVVIVA per la nostra fantastica cucina mediterranea monsù Tina by Aflo [email_address]