“ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà” Filetti di branzino surgelato al pistacchio monsù  Tina   by  Aflo
Scusciamo una manciatina di pistacchi
E tritiamoli finemente
Procuriamoci dei filetti di branzino di buona qualità e lasciamoli scongelare lentamente
Disponiamo i nostri filetti in una capace padella antiaderente
Tagliamo uno spicchio di aglio a cubettini piccolissimi
Mettiamo l’aglio sui nostri filetti
L’operazione è completata
Aggiungiamo un pizzico di sale
… . anche una macinatina di pepe fresco
Ed anche un bicchierino di acqua
Copriamo la padella e lasciamo andare a fuoco medio-basso
Prendiamo il pistacchio tritato
E spolveriamo i nostri filetti completamente
Ovviamente stiamo continuando la cottura a fuoco lento ma essendo solo filetti i tempi di cottura sono molto rapidi
Ecco come appaiono
Tritiamo un bel po’ di prezzemolo
Cospargiamolo sui filetti
Nel frattempo abbiamo proseguito la cottura che è praticamente a termine
Il piatto è finito e come tutti i piatti dietetici
Solo adesso aggiungiamo un cucchiaio scarso di olio ev di oliva a crudo
E’ l’ora delle porzioni
Possiamo disporre nei piatti
Se avete lavorato con un pochino di attenzione
Anche in questo caso il risultato è da “restaurant” a tre forchette della guida Michelin
Naturalmente pure avendo usato prodotti surgelati come richiesto da molte amiche lontane dal mare e quindi in difficoltà n...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Filetti Di Branzino Con Pistacchi

2,654

Published on

Ottima ricetta facile ed eseguibile anche da chi non dispone di pesce fresco richiesta da molte amiche lontane dal mare
Aflo

Published in: Self Improvement, Business
1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
2,654
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Filetti Di Branzino Con Pistacchi

  1. 1. “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà” Filetti di branzino surgelato al pistacchio monsù Tina by Aflo
  2. 2. Scusciamo una manciatina di pistacchi
  3. 3. E tritiamoli finemente
  4. 4. Procuriamoci dei filetti di branzino di buona qualità e lasciamoli scongelare lentamente
  5. 5. Disponiamo i nostri filetti in una capace padella antiaderente
  6. 6. Tagliamo uno spicchio di aglio a cubettini piccolissimi
  7. 7. Mettiamo l’aglio sui nostri filetti
  8. 8. L’operazione è completata
  9. 9. Aggiungiamo un pizzico di sale
  10. 10. … . anche una macinatina di pepe fresco
  11. 11. Ed anche un bicchierino di acqua
  12. 12. Copriamo la padella e lasciamo andare a fuoco medio-basso
  13. 13. Prendiamo il pistacchio tritato
  14. 14. E spolveriamo i nostri filetti completamente
  15. 15. Ovviamente stiamo continuando la cottura a fuoco lento ma essendo solo filetti i tempi di cottura sono molto rapidi
  16. 16. Ecco come appaiono
  17. 17. Tritiamo un bel po’ di prezzemolo
  18. 18. Cospargiamolo sui filetti
  19. 19. Nel frattempo abbiamo proseguito la cottura che è praticamente a termine
  20. 20. Il piatto è finito e come tutti i piatti dietetici
  21. 21. Solo adesso aggiungiamo un cucchiaio scarso di olio ev di oliva a crudo
  22. 22. E’ l’ora delle porzioni
  23. 23. Possiamo disporre nei piatti
  24. 24. Se avete lavorato con un pochino di attenzione
  25. 25. Anche in questo caso il risultato è da “restaurant” a tre forchette della guida Michelin
  26. 26. Naturalmente pure avendo usato prodotti surgelati come richiesto da molte amiche lontane dal mare e quindi in difficoltà nel reperire la materia prima appena pescata il risultato il profumo e il sapore è più che soddisfacente.Anche il portafogli vi ringrazia quindi buona fame a tutti e mettiamo da parte la ricettina anche per un pranzo di gala monsù Tina by Aflo [email_address]
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×