Cianciola

828 views
614 views

Published on

Uno dei modi di comperare il pesce a Napoli
Aflo

Published in: Self Improvement
5 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
828
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
13
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
5
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Cianciola

  1. 1. “ Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà “ La Cianciola Non è una ricetta ma per chi può, consigli per acquistare il pesce fresco by Aflo
  2. 2. Primo ingrediente il porticciolo di Mergellina
  3. 3. Secondo ingrediente lo sfondo del Vesuvio
  4. 4. Terzo una moglie paziente, Tina
  5. 5. I “marinarielli” iniziano a muoversi
  6. 6. Eccola sta arrivando
  7. 7. Questa è la nostra amica Cianciola
  8. 8. Tina assiste all’attracco
  9. 9. L’ormeggio è completato,sembra una manovra facile…
  10. 10. Si cominciano a scaricare le cassette del pescato
  11. 11. Già si intravede oltre alla “mazzamma”(pesci comuni e di poco costo adatti a fritturina mista)anche calamari e polpi
  12. 12. Tonnacchielle e pesci bandiera
  13. 13. Ancora frittura mista e vope
  14. 14. Tracine, cuocci,lucerne,merluzzi ,calamarelle…
  15. 15. Non possono mancare i gamberi di nassa,i mezzi calamari ‘ i polpi ecc…
  16. 16. Misti da zuppa,avete notato gli scorfani rossi nella cassetta in primo piano?e c’è anche una piccola murena
  17. 17. Al resto si aggiunge anche qualche S.Pietro rarissimo da trovare fresco
  18. 18. Gli avventori cominciano a scegliere
  19. 19. Affrettiamoci altrimenti porteranno via il meglio
  20. 20. Comunque queste Tonnacchielle sono meravigliose
  21. 21. Lo stesso per questi bandiera
  22. 22. A noi oltre ai bandiera e le tonnacchielle servono gamberi e calamaretti
  23. 23. La vendita è a buon punto ma è inutile dire che gli acquirenti fissi,specie ristoranti , sono preferiti e le loro ordinazioni non appaiono sui banchi di vendita al dettaglio
  24. 24. Non resta che pagare-pochissimo- e preparare qualche splendida ricetta per i nostri amici della “Accademia d’ ‘o mmusc’ magnà” pur rispettando a malincuore i nostri amici che acquistano dal cugino Surgelati…quindi a prestissimo da Tina e Aflo

×