0
20013/02/20                    Passare a Partita IVACercando il motivo per giustificare una vita dissennata               ...
About Me                                                                                  2   # Hoang C. Huynh           U...
Disclaimer                                               3                                Perchè parlare di P. Iva  Perch...
L’INTERVISTA DOPPIA   4
GUARDIAMOCI IN FACCIA                                                 5                        L’ITALIA NON E’ UN PAESE PE...
GUARDIAMOCI IN FACCIA                     6  NIENTE DURA PER SEMPRE  NIENTE DURA PER SEMPRE                           @Wor...
IL PUNTO DI SVOLTA   7
APRITE GLI OCCHI                     8                   ALZATE LA TESTA                   ALZATE LA TESTA
DA MASTERCHEF                                    9MAURIZIO - FISICO INFORMATICOMAURIZIO - FISICO INFORMATICO              ...
UNA LEZIONE IMPORTANTE                              10                         IDENTIFICATE LE CERTEZZE                   ...
PENSARE ALLE SOLUZIONI, NON AI PROBLEMI   11
E POI SI SALTA                                                         12Preparazione degli Ingredienti - 1 Anno      Rag...
REGIMI FISCALI                                                        13Regimi dei Minimi 2013  Non dovrà tenere e regist...
VA TUTTO A GONFIE VELE                   14                         NWHOA, SOLDI!                         NWHOA, SOLDI!
TOO EASY!                                             15                                TOO EASY!            Leo lo metto ...
IL COMMERCIALISTA                                 16                    IL COMMERCIALISTA                    IL COMMERCIAL...
IL COMMERCIALISTA                                     17                    CE NE SONO DI TANTI TIPI                    CE...
OBIETTIVO                                  18        SOPRAVVIVERE        SOPRAVVIVERE                       @The Walking D...
TOCCA PENSARCI             19SONO GIOVANE E BRILLANTESONO GIOVANE E BRILLANTE
FERIE E MALATTIA              20                   ...                         NP
SARA’ DOLOROSO                          21     SARETE DISCRIMINATI     SARETE DISCRIMINATI                           @Rosa...
LA SFIDA                        22           CREARSI UN NOME           CREARSI UN NOME           E FARSI RISPETTARE       ...
IL PROBLEMA PIU’ GROSSO     23SIAMO ESCORT DI MEZZ’ETA’SIAMO ESCORT DI MEZZ’ETA’
PROSPETTIVE                    24     E DOPO?     E DOPO?               @Blade Runner
QUELLO CHE ABBIAMO VALE PIU’ DEI SACRIFICI                     25                                             IL CONTROLLO...
STUDIATE. STUDIATE. STUDIATE.   26
LE COSE IMPORTANTI                                      27                     RIBILANCIATE II VOSTRI VALORI              ...
Question Time                                  28                              Question Time!                Leo 2 volte, ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Passare a Partita IVA, al PUGBO

1,150

Published on

Le slide proiettate durante il mio talk su come sto vivendo l'esperienza di passare a partita IVA come consulente freelance, dopo 4 anni di dipendenza.

Il talk ha compreso uno spezzone video delle selezioni di Masterchef Italia seconda stagione, tutti i diritti di immagini e video sono dei rispettivi proprietari.

Published in: Education
4 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
1,150
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
4
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • Perche ’ Siamo in Due? Perche ’ siamo due aspetti del professionista totalmente differenti. Ci siamo messi in proprio per ragioni differenti (io per scelta, lui per scelta di altri) HH: Fondamentalmente perchè sono convinto che per il tipo di attività che svolgo sia la forma ideale di lavoro. Ho lavorato per 4 anni come consulente, il tipico consulente Gabbiano, quello che arriva caga merda d ’ appertutto e poi vola via. E mi sono accorto di cavarmela abbastanza bene nel mio lavoro, sia come WebDev e PM che come “ qualcosa ” UX.
  • Attualmente l ’ Italia non è un paese per Vecchi, e neanche per giovani. In generale non è un paese di professionisti perche ’ e ’ strutturalmente refrattario all ’ innovazione, ai rischi e alla cura della persona professionale. I fattori che portano all ’ uscire di fatto dal sistema lavorativo e mettersi in proprio sono un superset di quelli che spingono a cambiare lavoro. In realta ’ i valori che un lavoratore cerca sono sempre i soliti, non e ’ rocket science: * Rispetto del Persona (Non essere sottostimati, non essere scavalcati) * Rispetto della Lavoro (Non essere sotto pagati o oversfruttati) * Prospettive di Crescita * Investimento sul ruolo e sulla persona * Soddisfazione Personale * Aspettative Disattese Quando queste componenti vengono a mancare, comincia a incrinarsi la fiducia con il proprio datore di lavoro ed effettivamente quando si toccano ragionamenti del tipo “ Ma alla fine, chi me lo fa fare ” dovrebbero far squillare campanelli di allarme su tutta la linea.
  • Fare quello che ci piace, divertirsi sul lavoro, sentirsi importanti o parte di qualcosa di grande, sono fattori importantissimi. E quando iniziamo a lavorare questi fattori non dovrebbero mancare mai. Con il tempo pero ’ la parte divertente del lavoro rischia di diventare sempre piu ’ risicata. Le piccole cose che non ci andavano bene diventano dei macigni. Iniziano le crepe. Si comincia a desiderare di lavorare solo con 1 quarto dell ’ azienda. Cominciano i campanilismi.
  • E cosi ’ piano piano ho maturato la convinzione di non essere piu ’ una pecora, Non mi sono bastate piu ’ le scuse del tipo “ Ma e ’ cosi ’” oppure “ Le capirai quando farai 3 anni ” etc etc.. Hai 3 anni ci sono arrivato, non ho avuto una rivelazione di fatima, e allora ho provato a essere un po ’ lupo, a forzare il sistema nel quale lavoravo per vedere cosa si potesse migliorare, in primis per me, e poi per quelli che lavoravano strettamente con me, con il branco. E le cose sono migliorate tantissimo, perche ’ un lupo e ’ si ’ coraggio, ma è soprattutto lucida strategia. Ho cominciato a pianificare il mio futuro e la mia carriera, non necessariamente in un ’ ottica strettamente legata al posto attuale.
  • Se siete soddisfatti di quello che fate e di dove state, lasciate perdere rischi e avventure, non è il caso. Altrimenti se sapete che avete i numeri e le carte per avere di piu ’ , alzate la testa piu ’ in alto che riuscite e guardate dove e se andate a sbattere. Lavorate sotto qualcuno, sicuramente sbatterete, dovete solo capire contro cosa andate a sbattere: se il soffitto è troppo basso, il posto dove state è troppo stretto per voi. Se state sbattendo contro qualcuno, rischiate di invecchiare sperando che il vostro ostacolo cambi opinione o se ne vada. In entrambi i casi, se tenete giu ’ la testa per troppo tempo rimanere gobbi.
  • Identificate le vere certezze. Le cose che realmente possono essere fonte di preoccupazione. Avete davvero paura di perdere il posto fisso? Che cosa e ’ per voi il posto fisso? Non mi ricordo a quale evento qualche anno fa, mi fecero questa metafora, e vi giuro che me la porto dietro come se fosse un tesoro: pensate di stare in arrampicata libera, se siete dipendenti avete sicuramente la doppia corda e un istruttore piu ’ bravo che fa da apripista. Se lla cordata è lunga piano piano vi adagerete, non ci sono rischi. Se siete in proprio vi state arrampicando con la forza delle vostre braccia e gambe e sara ’ piu ’ dura e richiederaì una costante attenzione. Ma nel momento in cui dovesse succedere qualcosa che succederebbe? Se vi siete affidati al vostro apripista e questo cade, a voi non resta altro che guardare. E in questo periodo le aziende cadono spesso. In casi come questi avere il controllo vi assicuro che importante.
  • Non fate scelte di istinto basate sul vostro pregresso recente. Ogni scelta, anche se di istinto, deve essere motivata e nel possibile ragionata. Non mandate tutti a cagare perche ’ quella soddisfazione del momento non vi portera ’ grandi benefici sul medio termine. Seminate durante l ’ anno, e raccogliete il frutto del vostro lavoro solo al momento giusto. Sempre accorti pero ’ , perche ’ per raccogliere, dovrete chinarvi. Non sacrificate una posizione di vantaggio per un solo attacco. Ras al Ghul. Pensate alle soluzioni piuttosto che hai problemi! Createvi opportunita ’ . Non aspettate.
  • L ’ aliquota dell ’ imposta sostitutiva (prelievo fiscale standard che va a sostituire quello previsto per gli altri contribuenti) passa dal 20% al 5% e sostituisce Irpef, Irap e addizionali e soprattutto non ci sono da aggiungere 21% di IVA e 20% di ritenuta di acconto in piu ’ al 4% di rivalsa INPS.
  • Avete bisogno di un commercialista. Almeno i primi anni. Ma come mi ha spiegato il mio esimio collega, ve lo terrete anche a lungo. Generalmente uno si licenzia perche ’ non ce la fa piu ’ delle rotture varie. Non pensate che da liberi professionisti le coe migliorino, anzi, tutto peggiora drasticamente. Pagare uno perche ’ faccia il lavoro sporco, comincia non sembrare piu ’ una cattiva idea.
  • Di Commercialisti ce ne sono di tantissimi tipi. Cos ’ hanno in comune? Beh, dai , non tutti sono avidi di sangue... Ma di sicuro non hanno un anima. Ho sentito di alcuni che per l ’ amministrazione ordinaria (gestione fatture, chiusura dell ’ anno etc) pagano il proprio commercialista sui 450 euro altri addirittura 1100... In questo range si trova di tutto, ma ricordatevi che il Commercialista non e ’ vostro amico. E ’ qualcuno pagato per fare quelo che gli avete chiesto, e in nessun contratto c ’ e ’ scritto che vi deve aiutare a risparmiare a tutti i costi o altro. E ’ come se il cliente vi chiedesse una form di login username e password, quanti di voi per eccesso d zelo gli svilupperebbero una soluzione SSO + Login Facebook e OpenID allo stesso prezzo solo perche ’ sarebbe meglio? Quindi Occhio. Quello che sicuramente il commercialista deve fare è insegnarvi una cosa...
  • Sopravvivere. Lo stato non farà altro che cercare di massacrarvi sia finanziaramente che burocraticamente. Dovrete imparare a gestire le vostre finanze, non arriverà piu lo stipendio a inizio mese e non saprete quando i clienti vi pagheranno... a 30gg a 60gg... in mailing list è passata un ’ offerta di lavoro con pagamento a 120gg... 120?? stiamo scherzando? Dovete cominciare a entrare nell ’ ottica di scaricare tutto, bollette, utenze, telefoni, viaggi. Anche il minimo aiuta, dopotutto dovete sopravvivere. La gente vi invidiera ’ visceralmente, “ Beato te.. ” , Quelli che erano una community cominciano a diventare diffidenti, dopotutto siamo improvvisamente diventati la concorrenza... Ci sara ’ il sabotaggio per acaparrarsi le risorse, ma ci sono anche persone straordinarie che comprendono che non ha senso scannarsi i 3 pesci nello stagno, quando unendo le forse si possono raggiungere stagni piu ’ grandi. Lavorate sulla visibilità, ad ogni costo.
  • Uscendo anche dalla culla aziendale è anche tempo di cominciare a pensare al proprio futuro, perche ’ l ’ unica persona che puo ’ investire su di voi siete voi stessi. Siamo giovani e brillanti, vediamo di rimanere almeno brillanti... Per i soggetti non assicurati presso altre forme pensionistiche obbligatorie: nuova aliquota è a tassazione separata pari al 27,72% -> 33% nel 2014/15 Questa Gestione Separata sa un po ’ di inculata... Il contributo soggettivo per il 2013 InarCassa sarà del 14,5% per chi puo ’ e, se non è proprio pirla, deve. (Cassa Ingegneri e Architetti) La Gestione Separata Inps è stata introdotta con la Legge 335 del 1995 in coincidenza con la riforma delle pensioni a regime contributivo ed è proprio per tutelare quei soggetti lavorativi che prima non avevano alcuna forma di riconoscimento legale né di protezione previdenziale, che il Governo introdusse uno speciale fondo, la Gestione separata, in cui quei particolari lavoratori potessero versare dei contributi allo scopo di avere garantita la pensione di vecchiaia e altri tipi di agevolazioni previdenziali, come pensioni di invalidità, indennità di maternità, ecc. 
  • Ovviamente Non sono previste Ferie e Malattie. Di fatto da dipendente non mi sono mai ammalato e con il contratto che avevo in realta ’ non mi sarebbe neanche convenuto... Da Libero Professionista non sono contemplate ne ’ Ferie ne ’ Malattie, ma di base il compenso è piu ’ alto per compensare queste giornate. Non ammalandosi si ha quindi un ritorno piu ’ alto, psicologicamente è qualcosa che devo ancora internalizzare.
  • Sarete Discriminati. Mettetevelo in testa, non sarete piu ’ dipendenti, non esistono giornate meno cariche di altre, perche ’ siete pagati a ore. Non fare parte di nessun team, perche ’ siete e sarete sempre gli “ esterni ” . Ogni concessione che vi sara ’ fatta pretende di essere pagata con la riconoscenza. Di fatto, in cambio di uno stipendio piu ’ alto avete rinunciato a tutta una serie di servizi che ritenete surplus. Siete amici e siete colleghi, ma qualsiasi pm preferira ’ dare la colpa ad un esterno piuttosto che ammettere una sua mancanza o una mancanza di uno del suo team. Ma questo viene anche con dei privilegi, il poter dire cose che nessun dipendente e ’ in grado di dire, avere piu ’ autorevolezza e avere un peso minore.
  • Entrare in una azienda come esterni, è come essere la carne fresca in una prigione... se si vuole avere un po ’ di rispetto, bisogna andare dal tipo piu grosso nel cortile e bussarlo di botte. Se tenete un basso profilo, vi tratteranno come un foste un loro dipendente, ma di serie B.
  • Conoscete il quartiere rosso di Amsterdam? Il Red Light District è fondamentalmente sotto una unica grande holding. Nel corso degli anni , il quartiere non ha perso il proprio appeal, ma la proprietà ha cominciato a riorganizzare l ’ offerta del quartiere, spostando le prostitute nella zona portuale e lasciando nel distretto Pub, Night e Ristoranti. Eppure il lavoro non manca. Le Escort non Scalano.... e neanche i consulenti. E piu ’ andiamo avanti con l ’ eta ’ , siamo sempre meno appetitosi sul mercato, a meno di non costruirci una vera figura specializzata.
  • E dopo i 5 anni i lavori in pelle hanno una scadenza... Gli sgravi fiscali stanno per terminare, non avrete modo di incrementare il fatturato perche ’ non siete scalabili, ma pagherete il il 30% di piu ’ in tasse e contributi. Smetterete di essere competitivi, a parita di effort. Che ci resta? Non lo so... Ritornare dal nostro creatore? Magari in una grande company con un ruolo piu ’ alto? se siamo stati bravi in 5 anni avremo costruito conoscenze e competenze che nessun scaldasedia sarebbe in grado di eguagliare. Altrimenti fare il botto e aumentare il business, assumendo e diventando una società... vi consiglio il talk da “ Programmatore a CEO ” dell ’ Agile Day 2012
  • Sui Ritmi di Lavoro Sulla Qualità del Lavoro Il Controllo sulla Gestione del Tempo che adesso ci appartiene, ma che deve essere amministrato sapientemente anche con la propria famiglia. E ’ facilissimo finire a lavorare il sabato perche ’ il ritmo di lavoro normale per noi comincia a non avere piu ’ senso. Abbiamo il Lusso di Scegliere come Impiegare la Nostra Vita.
  • Come usare il vostro tempo? Studiate. Studiate. Studiate. Create un vantaggio competitivo e sarò facile perche ’ vi confronterete con: * Persone che fanno 8 ore di lavoro e se devono studiare lo fanno nei ritagli di tempo * Persone che conoscono 1/100 delle realta ’ che conoscete voi * Persone che non hanno idea di come si tratti con un cliente perche ’ lavorano fortemente gerarchizzate * Persone che pagano per le vostre competenze e pagano volentieri anche il premium per il tempo che avete speso nel costruirle Scegliete bene con quali persone volete lavorare, loro non possono farlo.
  • Transcript of "Passare a Partita IVA, al PUGBO"

    1. 1. 20013/02/20 Passare a Partita IVACercando il motivo per giustificare una vita dissennata Hoang C. Huynh @aetheros feat. Matteo Magni @ilbonzo
    2. 2. About Me 2 # Hoang C. Huynh UX Strategist – Information Architect – Interface Specialist  5 yrs. in the UX & User Interface industry  as Freelancer  as IT Consultant  Master i User Experience University of Rome  M.Sc. in Computer Engineering University of Bologna aetheros hoang @ huynh.cc hchuynh
    3. 3. Disclaimer 3 Perchè parlare di P. Iva  Perchè ho appena cominciato e mi si è aperto un mondo totalmente nuovo  Perchè sono un idealista (anche se malvagio)  Perchè mi hanno incastrato e non c’è nulla di bello sull’argomento... READY
    4. 4. L’INTERVISTA DOPPIA 4
    5. 5. GUARDIAMOCI IN FACCIA 5 L’ITALIA NON E’ UN PAESE PER VECCHI L’ITALIA NON E’ UN PAESE PER VECCHI...MA NEANCHE PER II GIOVANI......MA NEANCHE PER GIOVANI... @No Country for Old Men
    6. 6. GUARDIAMOCI IN FACCIA 6 NIENTE DURA PER SEMPRE NIENTE DURA PER SEMPRE @Workaholics
    7. 7. IL PUNTO DI SVOLTA 7
    8. 8. APRITE GLI OCCHI 8 ALZATE LA TESTA ALZATE LA TESTA
    9. 9. DA MASTERCHEF 9MAURIZIO - FISICO INFORMATICOMAURIZIO - FISICO INFORMATICO @Masterchef_IT
    10. 10. UNA LEZIONE IMPORTANTE 10 IDENTIFICATE LE CERTEZZE IDENTIFICATE LE CERTEZZE @jossles
    11. 11. PENSARE ALLE SOLUZIONI, NON AI PROBLEMI 11
    12. 12. E POI SI SALTA 12Preparazione degli Ingredienti - 1 Anno  Raggiungere il Punto di Fusione  Consulto con i Familiari  Formazione e Test del Mercato  Creazione di un Piano B e di un Piano CPrima di Infornare - 3 mesi  Consulto con i Colleghi  Raggiungere il giusto Punto di RotturaTempo di Cottura - 2 ore  Appuntamento da un Commercialista  Intro ai Regimi Fiscali (si prende sempre il piu’ conveniente)  Scelta del Codice Ateco  Domanda Telematica
    13. 13. REGIMI FISCALI 13Regimi dei Minimi 2013  Non dovrà tenere e registrare le scritture contabili relative all’IVA e alle imposte dirette  Non dovrà effettuare le liquidazioni iva periodiche  Non sarà soggetto al versamento dell’IRAP  Non sarà soggetto agli studi di settore  Non dovrà presentare la dichiarazione annuale IVA.  Non dovrà applicare la ritenuta d’acconto.Vincoli  Meno di 35 anni  Non deve acquistare, prendere in locazione o in appalto, beni strumentali per un valore complessivo maggiore di 15mila euro  Tetto massimo di 30mila euro  Nessuna attività precedente di tipo societario  Non mera prosecuzione dell’attività corrente (gu?)
    14. 14. VA TUTTO A GONFIE VELE 14 NWHOA, SOLDI! NWHOA, SOLDI!
    15. 15. TOO EASY! 15 TOO EASY! Leo lo metto in ogni talk, porta bene Why Should I Care?
    16. 16. IL COMMERCIALISTA 16 IL COMMERCIALISTA IL COMMERCIALISTA @Murnaus’ Nosferatu
    17. 17. IL COMMERCIALISTA 17 CE NE SONO DI TANTI TIPI CE NE SONO DI TANTI TIPI @Murnaus’ Nosferatu
    18. 18. OBIETTIVO 18 SOPRAVVIVERE SOPRAVVIVERE @The Walking Dead
    19. 19. TOCCA PENSARCI 19SONO GIOVANE E BRILLANTESONO GIOVANE E BRILLANTE
    20. 20. FERIE E MALATTIA 20 ... NP
    21. 21. SARA’ DOLOROSO 21 SARETE DISCRIMINATI SARETE DISCRIMINATI @Rosa Park
    22. 22. LA SFIDA 22 CREARSI UN NOME CREARSI UN NOME E FARSI RISPETTARE E FARSI RISPETTARE
    23. 23. IL PROBLEMA PIU’ GROSSO 23SIAMO ESCORT DI MEZZ’ETA’SIAMO ESCORT DI MEZZ’ETA’
    24. 24. PROSPETTIVE 24 E DOPO? E DOPO? @Blade Runner
    25. 25. QUELLO CHE ABBIAMO VALE PIU’ DEI SACRIFICI 25 IL CONTROLLO IL CONTROLLO @Carl Tashian
    26. 26. STUDIATE. STUDIATE. STUDIATE. 26
    27. 27. LE COSE IMPORTANTI 27 RIBILANCIATE II VOSTRI VALORI RIBILANCIATE VOSTRI VALORI @Matt Bachelder
    28. 28. Question Time 28 Question Time! Leo 2 volte, doppia fortuna!
    1. A particular slide catching your eye?

      Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

    ×