Il Turismo e il Design. Progettare il territorio e i suoi servizi. La rivoluzione dei servizi è in atto.

  • 605 views
Uploaded on

Il turismo dal punto di vista di un progettista. Cosa sarà il TURISMO italiano nel 2014.

Il turismo dal punto di vista di un progettista. Cosa sarà il TURISMO italiano nel 2014.

More in: Travel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
605
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
4
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Il TURISMO dalla prospettiva di un PROGETTISTA. FIRENZE - 18 DICEMBRE 2013
  • 2. Il Turismo dalla prospettiva di un progettista. Processo Spostamento Servizi Racconto Comunicazione Desiderio Attori Bisogno Persone Esperienza Perchè i due mondi del Turismo e del Design sono complementari?
  • 3. Secondo voi quali dei due colori indica il turismo? Ho volutamente invertito la loro disposizione. Solitamente il verde è associato al turismo e il blu al design. DESIGN TURISMO Sono due mondi che si incontrano, si compenetrano vicendevolmente.
  • 4. Un’ottima formazione necessita di integrare le conoscenze di ECONOMIA, ORGANIZZAZIONE e MARKETING con il PROGETTO. Non esiste un’offerta turistica eccellente che alle spalle non abbia un designer capace di pensare il territorio secondo le logiche del progetto. Corre la stessa differenza che c’è tra un prodotto artigianale e un prodotto in serie.
  • 5. Cosa mi ha fatto capire il 2013? Cosa c’è di nuovo? Cosa sarà il 2014? Queti temi possono sembrare distanti. SOCIAL MEDIA STORYTELLING SHARING ECONOMY DIGITAL MARKETING STRUMENTI DI REVENUE REPUTAZIONE E FIDUCIA INNOVAZIONE Ma ognuna di queste parole/concetti è adatta sia per il TURISMO che per il DESIGN.
  • 6. Cos’è che unisce il Turismo al Design dei Servizi quindi? LA COMUNICAZIONE. Sono entrambi mondi complessi che mettono a dura prova i professionisti del settore che mai come ora hanno bisogno di un continuo AGGIORNAMENTO.
  • 7. La comunicazione permea il progetto di un servizio, il DESIGNER lo sa bene. Ma la COMUNICAZIONE è anche la condizione necessaria e sufficiente affinchè possa esserci turismo. Nella sua accezione di base l’operatore che vende il biglietto per il museo COMUNICA con il VISITATORE.
  • 8. E allora qual’è lo SFORZO più grande che si deve fare per poter offrire un TURISMO di ECCELLENZA? In primis si deve accettare l’idea che un PROFESSIONISTA che ha una formazione da DESIGNER è una figura NECESSARIA. E poi lavorare su una COMUNICAZIONE ottima dei servizi progettati.
  • 9. È in atto la rivoluzione dei SERVIZI. Stiamo vivendo un cambiamento epocale perchè la tecnologia ha permesso di stravolgere in positivo la COMUNICAZIONE.
  • 10. Come è cambiata la comunicazione? VELOCE PERSONALE DIRETTA Tutto ciò ha reso possibile una ESPLOSIONE dei SERVIZI. Ciò che prima era inaccessibile per mancanza di MEZZI, RISORSE e TEMPO ora non lo è più.
  • 11. Il territorio va progettato come un servizio. Dietro una DESTINAZIONE TURISTICA devono esserci le stesse logiche progettuali che un desinger applica quando crea un servizio.
  • 12. Un bravo designer sa QUANDO, COME e con CHI comunicare. Deve poi utilizzare una comunicazione specifica per ogni ATTORE DEL SISTEMA. Attenzione al tipo di linguaggio da utilizzare. È su questo che si GIOCA la PARTITA.
  • 13. In Italia la comunicazione sul turismo è lasciata pressochè a EVENTI CASUALI ed è fatta da soggetti che non hanno una COMPETENZA SPECIFICA nel settore.
  • 14. Possiamo paragonare la rivoluzione della COMUNICAZIONE che offre ESPERIENZA a quella dei PRODOTTI che offrono VALORI. Ma L’ESPERIENZA VA PROGETTATA, non può essere lasciata al caso.
  • 15. Prima di portare i TURISTI sulla LUNA portiamoli in Italia. Ripartiamo dalle cose SEMPLICI. Impariamo a gestire la complessità di questo mondo
  • 16. ARTE CIBO CULTURA NATURA
  • 17. Chi sono secondo GOOGLE.
  • 18. Chi è l’ITALIA secondo GOOGLE.
  • 19. Chi sono secondo GOOGLE IMMAGINI.
  • 20. Chi è l’ITALIA secondo GOOGLE IMMAGINI.
  • 21. ADRIANO TOCCAFONDI ICSIPSILON.IT