11 parr infor .13.03.11 per pdf
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

11 parr infor .13.03.11 per pdf

on

  • 531 views

Foglietto domenicale Parrocchia di S. Andrea di Castions di Zoppola

Foglietto domenicale Parrocchia di S. Andrea di Castions di Zoppola

Statistics

Views

Total Views
531
Views on SlideShare
434
Embed Views
97

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

1 Embed 97

http://www.acastions.it 97

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

11 parr infor .13.03.11 per pdf 11 parr infor .13.03.11 per pdf Presentation Transcript

  •   Sabato 12 marzo ore 18.30 Cevraia ‘ NForm + Tedesco Bruno e Squizzato Ida + Borean RobertoMESSE dal 13 marzo al 20 marzo 2011 Domenica 13 marzo 2011 ore 8.30 Pieve S. Andrea Affidarsi a Dio + Pasin Guido + Bragatto Giampaolo ed Egisto, Luisa Caterina e Giobatta + Pagura Marcello e Ruggero + Ius Luigi + Miotto Isidoro e Sartor Luigia + Defunti Famiglia Sartor + Sartor Maria + Per persona devota DAL VANGELO DI MATTEO doti ai miei piedi, mi adorerai». Allo- ore 10.30 Pieve S. Andrea ra Gesù gli rispose: «Vàttene, satana! + Per la comunità In quel tempo, Gesù fu Sta scritto infatti: “Il Signore, Dio tuo, condotto dallo Spirito nel deser- adorerai: a lui solo renderai culto”». to, per essere tentato dal diavo- Allora il diavolo lo lasciò, ed Lunedì 14 febbraio ore 8.00 Pieve S. Andrea ecco degli angeli gli si avvicinarono e lo. Dopo aver digiunato quaranta Martedì 15 marzo ore 18.00 Località Sile giorni e quaranta notti, alla fine lo servivano. (Mt 4,1-11) Mercoledì 16 marzo ore 9.00 Casa Riposo ebbe fame. Il tentatore gli si av- - Gesù inizia la sua missio- + Brusutti Antonio e Antonia vicinò e gli disse: «Se tu sei Figlio ne con un tentatore che lo tor- Giovedì 17 marzo ore 15.00 San Marco di Dio, di’ che queste pietre diven- menterà anche in altri momenti + Centis Iole + Pitton Angela e defunti Papais tino pane». Ma egli rispose: «Sta della vita. Per vincerlo vive qua- scritto: “Non di solo pane vivrà ranta giorni nel deserto, solo con Venerdì 18 marzo ore 8.00 Pieve S. Andrea l’uomo, ma di ogni parola che Dio e la sua Parola. + Sangion Daniel esce dalla bocca di Dio”». Sabato 19 marzo ore 9.00 Casa Riposo Allora il diavolo lo portò - La Quaresima ci offre la ore 18.30 Cevraia nella città santa, lo pose sul pun- possibilità di avere un cuore nuo- to più alto del tempio e gli disse: vo e di buttar via cose inutili per + Borean Maria e Dalla Torre Antonio + Scodeller Giuseppe riscoprire la bellezza di essere fi- + Ornella Cosmina e Anita «Se tu sei Figlio di Dio, gèttati gli di Dio e amici di Gesù. giù; sta scritto infatti: “Ai suoi an- geli darà ordini a tuo riguardo ed Domenica 20 marzo 2011 essi ti porteranno sulle loro mani perché il tuo piede non inciampi ore 8.30 Pieve S. Andrea in una pietra”». Gesù gli rispose: + Bortolussi Antonio + Pitton Eligio + Miotto Isidoro e Sartor Luigia «Sta scritto anche: “Non metteraiSANTE + Vendramini Clara + Per persona devota alla prova il Signore Dio tuo”». Di nuovo il diavolo lo por- tò sopra un monte altissimo e gli ore 10.30 Pieve S. Andrea mostrò tutti i regni del mondo e + Per la comunità la loro gloria e gli disse: «Tutte queste cose io ti darò se, gettan- La Verità nella carità 13 marzo 2011 n. 11 I settimana di quaresima
  • CHIESA DI CASTIONS Lunedì 14 marzo ore 20.30 UNITA’ PASTORALE DI ZOPPOLA 5° incontro gruppo LIBERAMENTE Li, 9 marzo 2011 per i giovani delle Superiore centro san Giacomo Venerdì 18 marzo 2011 LETTURA CONTINUATA VIA CRUCIS ore 20.30 Pieve sant’Andrea DEL VANGELO DI MATTEO Domenica 20 marzo (Il Vangelo che stiamo leggendo USCITA CON I CRESIMANDI E LE LORO FAMIGLIE nelle messe festive di quest’anno liturgico.) Partenza ore 8.30 ritorno previsto intorno alle ore 17.30 Chiesa di sant’ Andrea in Castions giovedì 17 marzo 2011 Si può ancora parlare di tentazioni? dalle ore 20.30 alle ore 22.15 La liturgia della Quaresima comincia sempre con il racconto delle «tentazioni» di Gesù nel deserto. Svolgimento della serata: La vita cristiana è un cammino verso la felicità eterna dell’incontro con Dio. Questo cammino è rallentato e osta-- Breve processione e intronizzazione del libro dei Vangeli. colato dalle tante felicità parziali che il «deserto» della vita- Lettura di alcuni versetti del salmo 119 Lampada ai miei passi è la terrena presenta continuamente. È importante saper distin- tua Parola Signore. guere tra quelle gioie legittime che consentono di continuare- Incensazione del libro dei Vangeli. il cammino verso la mèta e quelle che distolgono completa- mente i cristiani dal loro progetto iniziale.- Lettura del Vangelo di Matteo (quasi tutto) fatta da alcuni Lettori. La civiltà del «tutto e subito», del soddisfacimento fa- La lettura sarà inframezzata da alcuni brani vocali proposti dal cile e immediato, non insegna più ai suoi figli la fatica e la Coro Sant’Andrea di Castions lotta per superare le difficoltà. Forse anche perché non ha più- Conclusione e benedizione finale. grandi ideali da indicare. (Ia lettura dei brani scelti dal Vangelo di Maatteo ha una durata di In ogni campo, riuscire a resistere a ciò che è facile e allettan- circa un’ora). te per conquistare qualcosa di grande e prezioso, rinunciare alle piccole soddisfazioni immediate per guadagnare quelle Nella speranza di offrirvi una proposta interessante in que- grandi, fa parte del fondamentale progetto educativo.sto tempo di quaresima, tempo speciale di ascolto della Parola, vi Ciò che è bello, grande e che dà la felicità si conqui-salutiamo cordialmente. sta di solito a caro prezzo. Anche vivere da cristiani richiede lotte, fatiche, conquiste. La fede è un tesoro prezioso che va accolta, fatta crescere e testimoniata nella vita con coraggio I Parroci dell’Unità Pastorale. e determinazione.