HUMAN RESOURCE MANAGER IN SMART WORK SRL

962 views
831 views

Published on

descrive la posizione di HRC nella nostra società: Smart Work srl
www.smart-work.it
per approfondimenti: contatto(at)smartworkgroup.com

Published in: Career
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
962
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
9
Actions
Shares
0
Downloads
13
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

HUMAN RESOURCE MANAGER IN SMART WORK SRL

  1. 1. + Business Unit Smart Work Human Resource 2014 Smart Work HRC Ruolo & Obiettivi
  2. 2. +La posizione in sintesi: Buongiorno, ho ricevuto la sua candidatura e, con la presente, ne do volentieri riscontro. l’Ing. Belletti, responsabile della BU Human Resource, che ci legge in copia, sarà il suo referente nei prossimi colloqui e, per rendere il vostro incontro più efficace, Vorrei meglio definire il “perimetro di collaborazione” che vogliamo presidiare con la ricerca in corso. Come ha letto la ricerca riguarda CONSULENTI NELLE RISORSE UMANE (HRC). Per noi le risorse umane hanno 4 ambiti di applicazione: 1) ricerca & selezione del personale 2) formazione 3) Salute e Sicurezza 4) Gestione delle RU/ delle reti commerciali. Un primo elemento, credo interessante, è la completezza della nostra offerta e l’integrazione tra servizi che operano sulla medesima funzione aziendale: il direttore risorse umane. Quindi, una sua prima valutazione, sarà sui vantaggi nel poter gestire progetti complessi con un solo interlocutore. Noi crediamo molto nella integrazione di soluzioni che offrano un sistema e non una singola riposta ad un singolo problema. Chi lavora con noi si accorge immediatamente della grandi differenza tra essere un professionista specialista rispetto ad un vero e proprio project manager e responsabile del cliente. Il modello di collaborazione le richiederà di impadronirsi di tre qualità importanti: (a) Expertise nelle tematiche di ricerca e selezione (b) Notevole capacità di relazione e di accounting con il cliente: lei sarà responsabile della soddisfazione e del fatturato per Smart Work. (c) Capacità nello sviluppo della domanda: ovvero prenderà contatto con nuovi potenziali clienti e ne conquisterà la fiducia, trasformandoli in clienti profittevoli. Tengo a precisare che le tre caratteristiche sono un UNICUM. Il Contratto e compensi: Il contratto è di collaborazione con Partita Iva oppure ritenuta d’acconto. I compensi che percepiscono i nostri HRC sono una quota parte del fatturato del cliente e sono proporzionati al loro contributo effettivo per il cliente e per la Smart Work. Per maggiori approfondimenti, continui a leggere la presentazione in PPT ed ad ascoltare la registrazione che ne completa la spiegazione e inquadramento. Le chiederei un gentile riscontro, prima di proseguire. Se di suo interesse, l’Ing. Belletti (http://www.smart-work.it/il-team/ t. 348 4097160 ) sarà felice di fornirle ogni ulteriore dettaglio. In caso negativo, sarà sufficiente una sua e-mail. I colloqui si svolgeranno presso la nostra sede operativa e/o via Skype Link alla presentazione Smart Work Area HR: http://www.smart-work.it/human-resource3/ Grazie Cordialmente Andrea Jacono
  3. 3. +Ascolta la registrazione esplicativa! Fai clic!
  4. 4. +Soluzioni HR di Smart Work n Smart Work offre una gamma di soluzioni completa e di altissima qualità nelle risorse umane. • Progetti • Resp. Di funzione • Soci • Corsi ad Hoc • Corsi a Catalogo • Alta formazione • Agenti • Dipendenti • Manager • Rete commerciale • HR dept. • Salute e Sicurezza Organizzazione e Outsourcing Ricerca e Selezione Temporary Formazione Management
  5. 5. +Soluzioni HR – PRICING n I valori sono per cliente e si basano su esperienze di Smart Work. Sono, comunque, valori d’esempio. • Da 20.000€ a 40.000€ • Da 390€ a 18.000€ • Da 2500€ a 25.000€ • Da 12.000€ a 50.000€ Organizzazione e Outsourcing Ricerca e Selezione Temporary Formazione Management
  6. 6. +Organizzazione BU HR Direzione Ing. Belletti Consulenti Senior Junior Area Nord Supporto ai Sr. Presidio Canale Area Centro Sud Supporto ai Sr.
  7. 7. +Job description HRC n Principali responsabilità: ① Sviluppo di Business attraverso: ① l’acquisizione di nuovi clienti ② Gestione del proprio portafoglio ③ Up-selling e Cross selling servizi ④ Attivazione di business partnership commerciali ② Gestione operativa del cliente e definizione Soluzioni attraverso: ① Esecuzione dei propri mandati e/o dei mandati assegnati da Smart Work ② Miglioramento del proprio team di lavoro ③ Proposta di soluzioni a valore aggiunto per il cliente finale
  8. 8. +Le aspettative di Smart Work nei suoi confronti Come avrà ben compreso, questo incarico è dedicato a persone che abbiano voglia, tempo e determinazione per un incarico di consulenza. Questo incarico può dare notevoli soddisfazioni, anche economiche, oppure essere quanto di più frustrante lei può aver incontrato. Dipende interamente da lei. Noi, come società, abbiamo profuso il massimo dell’impegno per creare una “suite” di soluzione in ambito HR che ha ben pochi competitori in Italia, abbiamo aggregato risorse e mezzi molto qualificate e, in definitiva, presidiamo un perimetro di consulenza ampio ed originale. Lei avrà il compito di capitalizzare la nostra offerta e renderla produttiva. La responsabilità che le chiediamo è notevole, lo sappiamo, per questo chi cerca “soluzioni ponte tra una ricerca di auto-collocamento, chi non ha esperienza e capacità, chi sottostima gli obiettivi o pensa che “qualcun altro” li perseguirà al proprio posto….non sono i profili che noi cerchiamo
  9. 9. +Supporto di Smart Work n Smart Work metterà a disposizione, per il successo della collaborazione diverse attività e strumenti: ① Rete di servizi e di contatti della società ② Autorizzazione Ministeriale alla Ricerca e Selezione del Personale ③ Sede operativa per incontri con clienti e candidati ( a Milano) ④ Coordinatore delle Risorse Umane (supporto di secondo livello) ⑤ Email aziendale / Logo aziendale / Segreteria e Sito aziendale ⑥ Banca dati clienti/prospect (database) ⑦ Banca dati curriculum candidati ⑧ Newsletter periodica (siete invitati a scrivere degli articoli, appariranno a vostra firma) ⑨ Servizi di Upselling e Cross-selling non solo HR ⑩ Esperienza e competenza dei Partner, consulenti di Smart Work
  10. 10. +Vantaggi nella collaborazione in Smart Work n Seniority: far parte di un team conferisce autorevolezza e forza contrattuale n Esperienza comune: l’insieme di Conoscenza di tutti, permette di affrontare al singolo obiettivi da soli irraggiungibili. n TeamWork & Economia di scala: risorse, strumenti, persone moltiplicano il vostro tempo. n Marketing, Commerciale ed esperienza: 10 anni d’attività, centinaia di trattative, contratti e contenziosi rendono la collaborazione con noi sicura di non incorrere in problemi ed imprevisti. Ne abbiamo incontrati parecchi e vi aiuteremo ad evitarli. n WEB Marketing e Brand Image: Smart Work opera con 3 siti web, 5 gruppi Linkedin , 2 newsletter mensili 4 operazioni di DEM* mensili. Raggiungiamo migliaia di contatti ogni mese (*)= Direct Email Marketing
  11. 11. +Obiettivi H.R.C. 2014 -2015 n Assumersi la responsabilità di conseguire obiettivi economici è fondamentale per lavorare in Smart Work. n Tali obiettivi sono definiti a livello di singola Business Unit/Consulente. La somma aritmetica definisce il target dell’intera azienda. n Perché stabilire dei target? Perché abbiamo constatato che l’assenza di un minimo stress lavorativo porta ad una forte flessione delle performance rendendo incarichi interessanti e di qualità, come il nostro, in un …“Hobby”. n Nelle slide che seguono vengono razionalizzati tali obiettivi, l’accettazione e l’impegnarsi nel conseguirli è un fattore determinante per collaborare in Smart Work.
  12. 12. +Obiettivi 2014 -2015 Composizione Specifica del Fatturato HR per tipologia di servizio 33,5% 16,1% 16,4% 8,0% 4,6% 21,4% selezione del personale formazione ad hoc formazione a catalogo Organizzazione e Consulenza HR Outsourcing HR / Commerciale Salute e Sicurezza (safebiz Consulenza)
  13. 13. +Fatturati medi e Ricavi HR n Definire il corretto mix di servizi è un’attività complessa e non senza rischi di errore. Tuttavia, per una valutazione personale dell’HRC, riportiamo il “billing medio/cliente” ed il range di ricavi per il consulenza HR Offerta Smart Work HR Billing medio Cliente % ricavo HR min % Ricavo HR max (*) selezione del personale 2500 -­‐ 45000 15% 40% formazione ad hoc 5000 -­‐ 25000 12% 25% formazione a catalogo 390 -­‐ 1200 12% 25% organizzazione e Consulenza HR 8000 -­‐ 25000 8% 25% outsourcing HR / Commerciale 10000 -­‐ 48000 8% 25% Sal u te e S i curez za (safeb i z Consulenza) 4500 -­‐ 70000 8% 8% n Note: (*) il ricavo massimo è prodotto da una consulenza esecutiva del HR a cui si somma la componente commerciale dell’HR.
  14. 14. +In conclusione n I ricavi effettivi dell’HR sono strettamente collegati alla sua capacità ed efficacia. n Il sistema premiante (% sul fatturato) è un sistema trasparente, meritocratico, motivante. n L’HR Consultant consegue i risultati accedendo ad un network molto sofisticato e di alta qualità. n L’HR consultant “intercetta” necessità aziendali, anche fuori perimetro personale, riuscendo, grazie ai servizi di Smart Work a fornire sempre una soluzione positiva.
  15. 15. +Comportamenti da evitare n Il telefono NON è radioattivo! Potete usarlo senza danni alla vostra salute! Uso l’iperbole per spiegare che nessun altro, se non proprio l’HRC sarà responsabile dei suoi clienti, della loro identificazione, acquisizione, esecuzione degli incarichi. Quindi, telefonare ai potenziali clienti non è: umiliante, svilente della vostra professionalità, una perdita di tempo e per questi motivi“… lo possono fare altri”. E’, invece: l’unico modo per sviluppare il business e quindi, per l’HRC, di guadagnare. E’ il miglior modo per garantirsi una continuità di lavoro nel tempo, un sistema sicuro per comunicare e “fare branding”.
  16. 16. +Se un imprenditore è tale…ci sarà un motivo! n Entrare in conflitto con l’imprenditore, esprimere pareri troppo netti, “rimproverare” l’imprenditore per la sua gestione (a volte naif) del personale è un errore di portata epocale. n Se l’imprenditore che incontrerete vi sembrerà inadeguato… state sbagliando! Al contrario, è una persona che ha costruito un’impresa dal nulla, che dà lavoro a famiglie. Ha bisogno di noi per un incarico mirato ed a termine. Tenetelo sempre ben presente.
  17. 17. +Critical Mass! n Tutto è matematica. Ogni giorno noi adoperiamo concetti statistici senza accorgercene o, anche, pensiamo che la cosiddetta qualità del lavoro sia determinante. Certo, è importante, ma se la qualità è “the king”…la quantità è “King Kong”. n Per noi significa questo: prendere contatto con sole 10 aziende in un mese è la garanzia di non raggiungere il minimo di “massa critica” per arrivare alla conclusione di un contratto = cliente. n Ergo, siete bravi? Avete esperienza? Siete eccellenti nell’esecuzione dei mandati? Non basta. Se volete avere successo dovete generare numeri e contatti. Non ci sono scorciatoie.
  18. 18. +Domande e Risposte frequenti Domande Risposte Non voglio aprire la partita IVA, vorrei un contratto a progetto, determinato o indeterminato è possibile? No, mai. Il contratto è di collaborazione, con partita IVA o simile (società va benissimo). Senza alcuna eccezione. Vorrei uno stipendio ogni fine mese o un fisso o altra forma di compenso. Si può? Spiacente, TUTTI in Smart Work ricevono il proprio guadagno solo a successo. Vale anche per la posizione di HRC. Che clienti avete? Il nostro target di clientela è incluso in un FT azienda da 3. mio€ a 500€ mio€ o maggiore. Dipende dai servizi. Avrò dei clienti miei? Certamente! tutti i clienti che lei acquisirà saranno assegnati a lei, solo se non li farà “fruttare” saranno assegnati a Smart Work come clienti direzionali. Ho un’esperienza di 20 anni nella selezione! Non voglio chiamare alcun cliente! Allora non possiamo collaborare. Avrò una formazione? Certamente! sia io che l’Ing. Belletti, sia tutto il team di Smart Work le forniranno massima disponibilità e collaborazione.
  19. 19. +Domande e Risposte frequenti Domande Risposte E se un cliente non fosse interessato all’offerta HR, ma ad altri servizi di Smart Work, che succede? Accade che lei sarà compensato/a secondo la politica commerciale corrente con una provvigione sul fatturato/incassato del cliente che lei avrà contribuito ad acquisire. Perché non usate il telemarketing per preparare e fissare degli incontri conoscitivi? Perché, almeno nel servizio HR, NON funziona, anzi Smart Work viene squalificata dall’inevitabile impreparazione dei contact center. Mi fornirete delle banche dati? Certamente si. Inoltre, le forniremo: email, presentazioni, case history, Aut Min alla ricerca del personale, Struttura, Supporto di secondo livello, Brand, Newsletter periodiche, Newsgroup. Non saprei, preferirei fare solo le selezioni, è possibile? Certamente si. Ma dipende se e quando potremo assegnarle una selezione. La priorità è data a chi contribuisce nello sviluppo commerciale. Ho poco tempo, posso comunque collaborare con voi? No, a meno che lei non sia un business introducer/ segnalatore di opportunità. Questa figura è regolamentata da un accordo a parte, se vuole possiamo approfondire.
  20. 20. +Come procedere Se interessati – Colloquio con HR Director Contratto – Formazione preliminare Attività di sviluppo/ Acquisizione clienti Debriefing ed implementazione progetti Upselling / Cross Selling
  21. 21. +Presentazioni Smart Work SMART WORK COMPANY PROFILE SMART WORK HR DIVISION SMART WORK TRAINING SAFEBIZ – SALUTE SICUREZZA STRESS SMART WORK TEMPORARY MANAGEMENT
  22. 22. +Contatti Website e Blog Smart Work srl Via Santa Marta, 12 Milano Sede Operativa: Via S. Da Vimercate, 28 Struttura Login. P.IVA 04226590968 @ contatto@smartworkgroup.com www.smart-work.it www.safebiz.it www.comingjob.it n Avvertenze: Tutte le informazioni contenute o riferite da questa presentazione sono di proprietà di Smart Work srl P.IVA 04226590968 . Quindi, sono coperte da diritto d’autore e da riservatezza e non divulgazione. Ogni violazione a questo elementare obbligo di correttezza, qualora cagionasse danno a Smart Work sarà oggetto di un’azione civile nei confronti dei responsabili.

×