Your SlideShare is downloading. ×
0
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Impronta ecologica della Valle di Sole - i risultati

295

Published on

L’impronta Ecologica è un indicatore di pressione ambientale con il quale è possibile misurare la “quantità di territorio” necessaria a soddisfare i consumi ed assorbire i rifiuti di una popolazione …

L’impronta Ecologica è un indicatore di pressione ambientale con il quale è possibile misurare la “quantità di territorio” necessaria a soddisfare i consumi ed assorbire i rifiuti di una popolazione in un determinato territorio.

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
295
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Impronta Ecologicae Biocapacitàdella Valle di SolePROVINCIA AUTONOMADI TRENTO
  • 2. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’Impronta EcologicaL’Impronta Ecologica può essere definita come l’area totale degliecosistemi terrestri e acquatici richiesta per produrre le risorseche la popolazione umana consuma e assimilare i rifiuti che lapopolazione stessa produce.I "padri" dell’Impronta Ecologica: Mathis Wackernagel e William Rees
  • 3. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’Impronta Ecologica è un indicatore di pressione ambientale riconosciuto alivello internazionale, utilizzato per valutare il consumo umano di risorse naturaliL’indicatore Impronta Ecologica risponde quindi alla domanda “Qual è lasuperficie terrestre di cui una persona o popolazione necessita per soddisfareil proprio stile di vita?”.è partner di:
  • 4. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoTrasportiConsumialimentariAbitazioni einfrastruttureBeniRifiutiServiziconsumi e scarti territorioTerra e pascoliarabiliMare e laghiTerraenergeticaTerrenoedificatoTerra per laconservazionedellabiodiversità
  • 5. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoPer capire meglio…L’impronta ecologica• Immaginate una città, circondata da una vasta superficie che offre tutto ciò di cui la popolazioneresidente necessita per vivere (grano, acqua, risorse naturali, ecc.)• Immaginate che sia costruita una cupola in vetro trasparente sopra la città, attraverso la qualepassa la luce ma le cose materiali non riescono ne ad entrare ne ad uscire• Affinché i cittadini riescano a vivere è necessario che la cupola ricopra una quantità di territoriosufficiente per produrre alimenti ed energia, per assorbire i rifiuti e l’inquinamento, ecc.• Se i cittadini all’interno della cupola consumano molte risorse l’Impronta Ecologica di ognuno diessi aumenta notevolmenteIn realtà la dimensione della cupola è l’Impronta Ecologica della città
  • 6. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoLa biocapacitàLa biocapacità è un indicatore che misura lofferta di bio-produttività, ossiala produzione biologica associabile ad una determinata area.Un indicatore di risorseEspressa in ettari globali (gha), corrisponde alla sommadelle terre arabili, dei pascoli, delle foreste, delle areemarine produttive e, in parte, delle aree edificate o indegrado. Non dipende dalle sole condizioni naturali, maanche dalle pratiche agricole e forestali dominantipertanto può subire variazioni nel tempo.
  • 7. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoBiocapacitàImpronta Ecologica
  • 8. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.info
  • 9. Impronta Ecologicae Biocapacitàdella Valle di SolePROVINCIA AUTONOMADI TRENTOPresentazione del progetto edella metodologia utilizzata
  • 10. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIl progetto della Valle di SoleObiettivo generale• Realizzare un intervento integrato di studio, formazione,comunicazione e sensibilizzazione sulla tematica dell’usosostenibile delle risorse naturaliObiettivi specifici• Calcolare l’Impronta Ecologica e la Biocapacità della Valledi Sole e raffrontare il risultato con gli indicatori dellastrategia europea per la gestione sostenibile delle risorsenaturali• Sollecitare l’opinione pubblica locale ad una riflessionesull’uso sostenibile delle risorse• Realizzare iniziative di formazione e sensibilizzazione sulletematiche dell’uso sostenibile delle risorse naturali
  • 11. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIl core del progetto è costituito dal calcolo di:• Biocapacità• Impronta Ecologica complessiva della Valle di Sole• Impronta Ecologica del residente• Impronta Ecologica del turista• Calcolo del gap tra Biocapacità e Impronta Ecologica della Valle di Sole• Calcolo dell’Overshoot DayCalcolo dell’Impronta EcologicaIl progetto della Valle di Sole
  • 12. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoCOME E’ STATA CALCOLATA L’IMPRONTA ECOLOGICA?La raccolta dati, riguardanti le abitudini di uso e consumo dei residenti, è stata effettuata attraversodifferenti canali, che hanno permesso di intercettare una maggiore varietà di persone, per età, interessie struttura familiare.Complessivamente sono state indagate le abitudini di 2.051 residenti, i qualirappresentano circa il 14% del totale dei residentiI dati sono stati raccolti attraverso:• Compilazione dei questionari durante i banchetti informativi;• Compilazione dei questionari da parte delle famiglie degli alunni delle scuoleelementari e medie della Valle di Sole coinvolgendo oltre 400 studenti;• Compilazione dei questionari on-line;
  • 13. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoCOME E’ STATA CALCOLATA L’IMPRONTA ECOLOGICA?Le domande del questionario hanno indagato le abitudini riguardanti:• Consumo alimentare: i consumi di carne, pesce, pasta, ecc.• Consumo di beni: acquisto di abbigliamento, elettrodomestici, ecc.• Consumi relativi all’abitazione: consumi elettrici e di gas, di legna, ecc.• Trasporti e mobilità: acquisto di automobili, carburante, ecc.
  • 14. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’IMPRONTA ECOLOGICA ITALIANA: matrici CLUMITALIA SuoloagricoloSuperficie apascolo ForestaSuperficieacquaticaTerritorioinfrastrutturatoTerritorioassorbimentoCO2TOTALEAlimenti 0,59 0,19 0,03 0,08 0,01 0,12 1,02Abitazione 0,01 0,01 0,14 0,00 0,00 0,61 0,77Trasporti 0,04 0,01 0,03 0,01 0,02 0,53 0,65Beni 0,16 0,13 0,11 0,02 0,02 0,26 0,70Servizi 0,15 0,02 0,07 0,02 0,01 0,15 0,41Governo 0,04 0,01 0,02 0,00 0,02 0,22 0,32GFCF 0,03 0,02 0,06 0,02 0,02 0,49 0,65Totale 1,00 0,38 0,40 0,12 0,08 1,90 4,52Servizi: riguarda i consumi relativi a Ospedali, Cinema, Teatri, Impianti Sportivi, ecc.Governo: riguarda i consumi relativi alle attività di governoGFCF: (Gross Fixed Capital Formation) consumi relativi agli investimenti fissi lordi
  • 15. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoCOME E’ STATA CALCOLATA L’IMPRONTA ECOLOGICA?IL GLOBAL FOOTPRINT NETWORKPunto 3, in quanto partner del Global Footprint Network, ha libero accesso alle matriciCLUM (Consumption Land Use Matrix)Terreno agricoloper un residentedella Valle di SoleTerreno agricoloper un italianospesa media per persona/anno diun residente della Valle di Soleper i prodotti agricolispesa media per persona/anno diun italiano per i prodotti agricoli
  • 16. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIMPRONTE ECOLOGICHE A CONFRONTO
  • 17. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIL CONFRONTO: LE MAGGIORI DIFFERENZE
  • 18. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIL CONFRONTO: LE MAGGIORI DIFFERENZE
  • 19. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.info4,64 h = 46.400 mq9,14 campi da calcioChe valore ha l’Impronta Ecologica di un residente della Valle di Sole?Dati 2008
  • 20. Impronta Ecologicae Biocapacitàdella Valle di SolePROVINCIA AUTONOMADI TRENTOL’Impronta Ecologica dei turisti
  • 21. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoANALISI DEL “COMPARTO TURISMO”TURISTI(dati Servizio statisticaP.A.T. 2008)Arrivi Italiani 463.552Giorni/Persona 6,9Presenze Italiani 3.211.928Arrivi Stranieri 104.838Giorni/Persona 6,1Presenze Stranieri 639.242TOTALEArrivi 568.390Giorni/Persona 6,8Presenze 3.851.170 Fonte: ServizioStatistica della P.A.T.
  • 22. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoComune invernali estivepresenzeannuali tur.%/totaleresidentipresenzeannualiresidentin°turisti/n°residentigiornoCaldes 14.240 16.030 32.187 0,8 1.105 403.325 0,08Cavizzana 746 3.296 4.475 0,1 257 93.805 0,05Commezzadura 87.188 72.010 165.511 4,3 982 358.430 0,46Croviana 5.127 6.998 13.493 0,4 663 241.995 0,06Dimaro 614.827 365.189 998.396 25,9 1.247 455.155 2,19Malé 57.858 67.412 129.380 3,4 2.116 772.340 0,17Mezzana 682.003 323.223 1.025.446 26,6 881 321.565 3,19Monclassico 33.921 32.563 70.603 1,8 875 319.375 0,22Ossana 60.944 93.264 157.339 4,1 831 303.315 0,52Peio 232.951 224.665 466.081 12,1 1.900 693.500 0,67Pellizzano 49.615 52.755 106.636 2,8 787 287.255 0,37Rabbi 28.175 65.932 96.808 2,5 1.422 519.030 0,19Terzolas 9.844 10.658 22.250 0,6 600 219.000 0,10Vermiglio 386.225 159.647 562.565 14,6 1.901 693.865 0,81TOT 2.263.664 1.493.642 3.851.170 100,0 15.567 5.681.955 0,65ANALISI DEL “COMPARTO TURISMO”
  • 23. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIn conseguenza del turismo, gli abitanti equivalenti in Val di sole sono circa 25.000.È come se i turisti costituissero una comunità parallela di circa 10.500persone presenti tutto l’anno in Valle, avendo però abitudini, stili di vita econsumi da turista, non da residente.ANALISI DEL “COMPARTO TURISMO”
  • 24. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’IMPRONTA ECOLOGICA DEI TURISTITURISTIImpatto del viaggio fatto per arrivare in ValleConsumo di beni e servizi in ValleI dati riguardanti la provenienza, i viaggi, le abitudini di uso e consumo dei turisti, sono stati reperitiattraverso il ervizio Statistica della Provincia autonoma di Trento “La spesa dei turisti in Provincia diTrento nel 2005”, “Annuario del Turismo 2008” i documenti relativi al movimento turistico alberghiero,alla spesa dei turisti, ecc., riferiti all’anno 2008.
  • 25. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’IMPRONTA ECOLOGICA TOTALE DI RESIDENTE E TURISTAI. E.VAL DI SOLEcittadinoresidente(gha)turistaitaliano(gha)turistastraniero(gha)turistamedio(gha)Alimenti 0,97 3,76 6,20 4,17Abitazione 1,22 1,22 1,22 1,22Trasporti 0,69 2,90 7,34 3,63Beni 0,36 3,03 4,30 3,24Servizi 0,43 0,43 0,43 0,43Governo 0,32 0,32 0,32 0,32GFCF 0,65 0,65 0,65 0,65Totale 4,64 12,32 20,47 13,67abitanti equivalenti 1,00 2,65 4,41 2,95
  • 26. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’IMPRONTA ECOLOGICA TOTALE DI RESIDENTI E TURISTI
  • 27. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoL’incidenza del viaggio nell’Impronta Ecologica totale del turista
  • 28. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.info2,952,654,41residentiresidentiresidentituristaMedioturistaItalianoturistaStraniero
  • 29. Impronta Ecologicae Biocapacitàdella Valle di SolePROVINCIA AUTONOMADI TRENTOLa Biocapacità
  • 30. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoilIl Corine Land Cover 2006
  • 31. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoBIOCAPACITÀ: IL CALCOLOclasse CORINE ettariYFfattore di resaEQFfattore di eq.Biocapacità112 Tessuto urbano discontinuo 293,54 1,62 2,51 1193,60222 Frutteti e frutti minori 681,75 1,62 2,51 2772,11231 Pascoli 3606,82 1,91 0,46 3168,95243 Suoli principalmente occupati dallagricoltura 255,71 1,62 2,51 1039,76311 Foreste a latifoglie 239,01 1,68 1,26 505,93312 Foreste a conifere 18817,34 1,68 1,26 39832,55313 Foreste miste 1311,23 1,68 1,26 2775,60321 Prateria naturale 5013,61 1,68 1,26 10612,80322 Lande e brugheria 2002,32 1,68 1,26 4238,51324 Transizione suolo boscoso/arbusti 4667,04 1,68 1,26 9879,20332 Roccia nuda 15900,14 0 0 0333 Aree scarsamente vegetate 5554,52 0 0 0335 Ghiacciai e nevi perenni 2632,69 0 0 0512 Corpi dacqua 98,08 1 0,37 36,29TOTALI 61073,79 17,85 15,92 76055,32
  • 32. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoVALORI A CONFRONTO0 50 100 150 200migliaia di ettariBIOCAPACITÀI.E. RESIDENTII.E. TURISTISUPERFICIEI.E. TOTALE76055,32 (gha)72230,88 (gha)144234,23 (gha)61073,79 (ha)216465,11 (gha)
  • 33. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoI.E. ResidentiI.E. Totale(Residenti + Turisti)Superficie Biocapacità
  • 34. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoLA RICHIESTA DI TERRITORIOAttualmente, la richiesta di territorioper supportare le esigenze di residentie turisti è pari a 3,96 volte lasuperficie biologicamente produttivaitalianaAttualmente, la richiesta di territorioper supportare le esigenze di residentie turisti è pari a 2,85 volte lasuperficie biologicamente produttivadella Val di Sole
  • 35. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoIMPRONTA ECOLOGICA E BIOCAPACITA’ COMUNE PER COMUNE….
  • 36. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoOVERSHOOT DAYÈ il giorno dell’anno in cui gli abitanti della Terra consumano le risorseche la Terra riesce a generare in un annoNel 2012: le risorse che luomo avrebbe dovuto consumare in 365 giornile ha esaurite in appena 234 giorniOVERSHOOT DAY 22 agosto2012
  • 37. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoOVERSHOOT DAY DELLA VAL DI SOLEBiocapacità76055,32 ghaI.E. residenti/giorno197,89 ghaI.E. turismo/giorno395,16 gha128,24 giorni8 maggio
  • 38. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.info-5.00010.00015.00020.00025.00030.000ettariglobali(gha)B.C. Val di SoleI.E. turisti + residenti
  • 39. L’Impronta Ecologica della Comunità della Valle di SolePunto 3 – Progetti per lo sviluppo sostenibiledott. Filippo Lenzerinifilippo@punto3.infoSi ringraziano tutti coloro che hanno partecipatoallo sviluppo del progetto, in particolare i docenti e glialunni degli Istituti Comprensivi Alta e Bassa Val di Soleper la partecipazione attiva nella realizzazione delcalendarioIl Report finale del progetto, con il dettaglio deirisultati ottenuti durante il calcolo dell’ImprontaEcologica e della Biocapacità della Valle di Sole èscaricabile all’interno della sezione "Ambiente" sul sitoufficiale della Comunità di Valle:www.comunitavalledisole.tn.it

×