Your SlideShare is downloading. ×

Gestione Associata ICT

288
views

Published on

Ecco le slide di presentazione del lavoro svolto sulle ICT

Ecco le slide di presentazione del lavoro svolto sulle ICT

Published in: News & Politics

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
288
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Percorso Approvazione della Convenzione da parte dell’Assemblea di Comunità e 8 dei Consigli Comunali 7 Approvazione della Convenzione da parte della Conferenza dei Sindaci 6 P Elaborazione del progetto di gestione associata ICT e della Convenzione A 5 Costituzione del gruppo di lavoro ICT S 4 S Incontri con i Sindaci dei vari Comuni 3 I Aggiornamento dei dati raccolti per il documento “Piano ICT” 2 Creazione della Commissione per le gestioni associate 1 Predisposizione del documento “Piano ICT della Comunità Val di Sole” ATTIVITÀ
  • 2. Attività oggetto dellagestione associata ICT Allegato n. 1 alla delibera di GP n. 1449/2012 – 5.2.3 Servizio informatico Dettaglio delle attività operative e dei procedimenti da svolgere in forma associata
  • 3. Obiettivi della gestioneassociata e benefici attesi Obiettivo generale della gestione associata è quello di: •Standardizzare le soluzioni/degli strumenti ICT sul territorio, per promuovere la cooperazione tra i diversi attori e l’incremento della qualità dei servizi ICT; •Garantire maggiore sicurezza delle basi dati comunali attraverso servizi come, ad esempio, il backup remoto; •Costruire un sistema informativo unitario in grado di valorizzare le autonomie locali attraverso la diffusione capillare dell’innovazione tecnologica; •Realizzare economie di scala nella gestione delle funzioni e dei servizi comunali, valorizzando gli investimenti già effettuati sul territorio. Una volta avviata, la gestione associata ICT potrà portare i seguenti benefici: •Risparmio sulla spesa corrente per canoni di manutenzione degli applicativi e sulle spese di telefonia; •Supporto per quegli Enti che non dispongono al proprio interno di personale specializzato; •Applicativi multi-ente raggiungibili da qualunque sede della rete e accesso ai documenti indipendente dalla postazione di lavoro; •Collaborazione tra i funzionari facilitata da strumenti omogenei; •Maggiore diffusione di servizi web a vantaggio di cittadini e aziende.
  • 4. Il gruppo di lavoro Il gruppo di lavoro darà l’opportunità a funzionari e amministratori di confrontarsi per condividere un percorso comunegruppo di lavoro Come opererà il che porti alla realizzazione della gestione associata ICT. Il Presidio Territoriale di Informatica Trentina fornirà supporto tecnico- consulenziale per la costruzione del modello di gestione associata. Come opererà il gruppo di lavoro: Attraverso una serie di incontri verranno affrontate le seguenti tematiche: Confronto sulle proposta di gestione associata partendo dall’analisi e verifica dei dati di contesto raccolti presso i Comuni Come opererà il gruppo di lavoro Identificazione dei servizi prioritari e individuazione delle prime attività che saranno prese in carico dalla gestione associata Identificazione dell’organizzazione della gestione associata: modello organizzativo Sostenibilità economica: analisi dei costi di ciascuna attività e valutazione delle tempisticheSi chiede il supporto dei Sindaci nell’individuazione dei componenti del gruppo di lavoro.

×