Your SlideShare is downloading. ×
Servizi, cittadini e comunicazione   idlab
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Servizi, cittadini e comunicazione idlab

289
views

Published on

Published in: Business

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
289
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. liquidità. città servizi e comunicazione giorgia lupi, simone quadri (www.interactiondesign-lab.com) 08 giugno 2010
  • 2. liquidità? porsi nuove domande il punto di partenza: come agire in una città ed in una società di cui non possiamo prevedere i mutamenti?
  • 3. liquidità e servizi il lavoro di progettazione del Piano dei Servizi (2009), è importante definire le premesse.
  • 4. ....costi ...non ci sono più soldi per realizzare nuovi servizi, né per far funzionare quelli esistenti… ...il peso dei costi di gestione è di gran lunga superiore a quello di realizzazione
  • 5. ....quantità e qualità ...da un mondo in cui si ragionava in termini “quantitativi”… (mq di verde per abitante) ...ad un mondo in cui si ragiona in termini “qualitativi” (verde attrezzato, verde pulito)
  • 6. ....spaziale e a-spaziale ...passiamo poi da un mondo in cui tutti i servizi erano legati allo spazio fisico…. ...ad un mondo in cui gran parte dei servizi possono essere erogati con modalità a-spaziali.
  • 7. ....bisogni e desideri ...la pianificazione di servizi ha sempre risposto a necessità e bisogni… ...ora molto spesso si tratta di ragionare in termini di desideri.
  • 8. ....città e flussi ...da un mondo in cui i servizi erano pensati per i residenti…. …ad un mondo in cui i servizi devono essere pensati per residenti, pendolari e city users.
  • 9. ....socialità e conflitti ...in passato tutti i servizi erano considerati in maniera positiva dall’intera collettività…. ...oggi gran parte dei servizi generano conflitto sociale
  • 10. come agire? parole chiave: processi, partecipazione ed ascolto.
  • 11. processi PIANO DEI SERVIZI 2009, Milano - Partendo dai vincoli economici e da quelli sociali, trasformandoli in opportunita’ per immaginare una citta’ diversa e migliore. Non si tratta di pianificare e progettare delle soluzioni finite. Si tratta piuttosto di organizzare un sistema di regia, un meccanismo in grado di accogliere contributi diversi al fine di ascoltare, accompagnare e direzionare i mutamenti in corso.
  • 12. partecipazione PIANO DEI SERVIZI 2009, Milano - Partecipazione è ora da intendersi in modo principale come “inclusione”. L’includere un cittadino, il pubblico, nei processi decisionali, rende gli effetti della progettazione condivisi, e innesca processi virtuosi
  • 13. ascolto PIANO DEI SERVIZI 2009, Milano - Osservazione e ascolto non sono preliminari al progetto, sono parte del progetto. E’ importante di volta in volta chiedersi che cosa ascoltare, come registrarlo e come farlo diventare uno strumento per una migliore progettazione. Incontri aperti alla cittadinanza, monitoraggio e registrazione costante di informazioni provenienti dai mass-media: carta stampata, web, radio e televisione, che vengono poi organizzate per essere lette, interpretate ed aggiornate. Mappatura e Registrazione ciclica, Visualizzazione tramite googlemaps.
  • 14. e poi? comunicazione.
  • 15. comunicazione PIANO DEI SERVIZI 2009, Milano - Oggi, in alcune situazioni, ancora più importante di cosa progettiamo (operazione scontata), è come comunichiamo. che messaggio vogliamo trasmettere? chi è il nostro interlocutore? che messaggi recepisce? In che modo essere immediati? Queste domande devono essere alla base di qualsiasi processo di comunicazione progettuale.
  • 16. comunicazione PIANO DEI SERVIZI 2009, Milano - Milano per scelta è il sito internet ufficiale del nuovo Piano di Governo del Territorio (PGT) della città di Milano. Un sito che è in prima istanza un gioco comprensibile da tutti, che permette di esplorare gli obiettivi e gli ingredienti del PGT, oltre che di visionare i documenti ufficiali del Piano.
  • 17. liquidità. città servizi e comunicazione ”Le vere domande sono: risolve un problema? E’ di qualita’ adeguata? Tra dieci anni come sara’?” Charles Eames giorgia lupi, simone quadri (www.interactiondesign-lab.com) 08 giugno 2010

×