Loading…

Flash Player 9 (or above) is needed to view presentations.
We have detected that you do not have it on your computer. To install it, go here.

Like this document? Why not share!

Like this? Share it with your network

Share

Matrix - La soluzione di valore per la gestione della tua Impresa di Costruzioni

  • 1,530 views
Uploaded on

LA SOLUZIONE DEDICATA ALLA TUA IMPRESA ...

LA SOLUZIONE DEDICATA ALLA TUA IMPRESA
Matrix è il sistema dedicato al "mondo delle costruzioni" - imprese Edili, Impiantiste, Stradali, Immobiliari, General Contractor - a cui offre una copertura funzionale completa:
dagli aspetti organizzativi a quelli contabili, passando per la pianificazione e la gestione delle commesse.

La soluzione dispone di Un’evoluta gestione documentale, oltre a potenti funzioni di CRM (Customer Relationship Management) e Workflow, fondamentali per governare attentamente il flusso delle informazioni che caratterizza in particolare il rapporto con i clienti e i fornitori.

1. VALUTARE LE OPPORTUNITA' E VENDERE AL MEGLIO
Matrix riduce il ciclo di creazione dei preventivi e aumenta la percentuale di chiusura delle trattative tramite un vero e proprio ambiente di simulazione.
+ Interscambio documenti – E' garantita l'importazione dei documenti tecnici (EPU, computi, ecc.) nei formati standard e la gestione dei documenti contrattuali alla base del rapporto tra committenti, subappaltatori e fornitori.
+ Determinazione redditività commesse – L’ufficio preventivi può predisporre diversi scenari in cui applicare tecniche di analisi dell’offerta, differenziate in funzione della natura dell’opera, del tipo di cliente, ecc., per arrivare con velocità e precisione a determinare la potenziale redditività di una commessa e, di conseguenza, il miglior prezzo di vendita.

2. PIANIFICARE E GESTIRE LE COMMESSE
Superata la fase di acquisizione, Matrix permette di gestire gli aspetti critici della commessa: pianificazione, esecuzione, controllo e ripianificazione.
+ Pianificazione – Il metodo che sta alla base dello studio del preventivo fornisce tutte quelle informazioni di dettaglio utili al Project Manager nella programmazione delle attività, nella definizione degli obiettivi e nella gestione degli approvvigionamenti. La struttura dei centri di controllo definita nel budget garantisce sia la gestione dei parametri fondamentali - costi, ricavi, MDC, tempi e produzione - che le eventuali revisioni di progetto.
+ Rilevazioni e proiezioni a finire – Con Matrix diventa facile verificare se gli obiettivi stabiliti di ogni singola commessa e del loro insieme sono stati
rispettati e, di conseguenza, ottenere le proiezioni di carattere organizzativo ed economico-finanziario.

3. AMMINISTRARE E DIRIGERE L'AZIENDA
Controllo di gestione – Matrix copre tutte le necessità contabili delle imprese secondo quanto imposto dagli aspetti legislativi e normativi, ma soprattutto permette di raggiungere il vero obiettivo del Management: il Controllo di Gestione Aziendale.
Il sistema guida l’azienda verso il conseguimento degli obiettivi stabiliti in sede di pianificazione operativa ed evidenzia lo scostamento tra obiettivi pianificati e risultati conseguiti tramite la misurazione di appositi indicatori. Tutto ciò si ottiene mettendo a fattore comune i dati provenienti dall’area tecnica con quelli dell’area a

More in: Technology
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,530
On Slideshare
1,530
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
10
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Matrix MxLa soluzione di valore per la gestione della tua Impresa di Costruzioni
  • 2. Matrix la soluzione dedicata alla tua impresa La soluzione di valore per la gestione della tua Impresa di Costruzioni Mx Matrix è il sistema dedicato al "mondo delle costruzioni"- imprese Edili, Impiantiste, Stradali, Immobiliari, General Contractor - a cui offre una copertura funzionale completa: dagli aspetti organizzativi a quelli contabili, passando per la pianificazione e la gestione delle commesse. La soluzione dispone di un’evoluta gestione documentale, 1 2 3 oltre a potenti funzioni di CRM (Customer Relationship Management) e Workflow, fondamentali per governare AREA ORGANIZZATIVA AREA TECNICa AREA amministrativa attentamente il flusso delle informazioni che caratterizza in particolare il rapporto con i clienti e i fornitori. tre passi per governare la tua impresa valutare le opportunità e vendere al Pianificare e gestire le amministrare e meglio commesse dirigere lazienda Matrix riduce il ciclo di creazione dei Superata la fase di acquisizione, Matrix Controllo di gestione – Matrix copre uno due tre preventivi e aumenta la percentuale di permette di gestire gli aspetti critici della tutte le necessità contabili delle imprese chiusura delle trattative tramite un vero e commessa: pianificazione, esecuzione, secondo quanto imposto dagli aspetti proprio ambiente di simulazione. controllo e ripianificazione. legislativi e normativi, ma soprattutto Interscambio documenti – E garantita Pianificazione – Il metodo che sta permette di raggiungere il vero obiettivo limportazione dei documenti tecnici alla base dello studio del preventivo del Management: il Controllo di (EPU, computi, ecc.) nei formati standard fornisce tutte quelle informazioni Gestione Aziendale. e la gestione dei documenti contrattuali di dettaglio utili al Project Manager Il sistema guida l’azienda verso il alla base del rapporto tra committenti, nella programmazione delle attività, conseguimento degli obiettivi stabiliti subappaltatori e fornitori. nella definizione degli obiettivi e nella in sede di pianificazione operativa ed gestione degli approvvigionamenti. evidenzia lo scostamento tra obiettivi Determinazione redditività commesse – pianificati e risultati conseguiti tramite la L’ufficio preventivi può predisporre diversi La struttura dei centri di controllo misurazione di appositi indicatori. scenari in cui applicare tecniche di analisi definita nel budget garantisce sia la Tutto ciò si ottiene mettendo a dell’offerta, differenziate in funzione della gestione dei parametri fondamentali - fattore comune i dati provenienti natura dell’opera, del tipo di cliente, ecc., costi, ricavi, MDC, tempi e produzione - dall’area tecnica con quelli dell’area per arrivare con velocità e precisione che le eventuali revisioni di progetto. amministrativo-contabile; si concilia a determinare la potenziale redditività Rilevazioni e proiezioni a finire – così la contabilità analitica con quella di una commessa e, di conseguenza, il Con Matrix diventa facile verificare industriale (costi standard). miglior prezzo di vendita. se gli obiettivi stabiliti di ogni singola La governabilità dell’azienda si commessa e del loro insieme sono stati concretizza informando di tali rispettati e, di conseguenza, ottenere le scostamenti gli organi responsabili, proiezioni di carattere organizzativo ed affinché possano decidere e attuare le economico-finanziario. opportune azioni correttive.2 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 3
  • 3. • avanzamento costi e ricavi • riclassificazioni e bilancio analitico Perché scegliere • situazione commesse • contabilità generale e bilancio Matrix • gestione commerciale • analisi dei costi e determinazione del prezzo di vendita • scadenzario clienti e fornitori • preventivazione • tesoreria • cronoprogramma lavori • cespiti ne • leasing Gestio • ritenute dacconto e certificazioni + commesse professionisti ne di zio • budget economico-finanziario di commessa ra rollo - complicazioni ist • controllo in m Ac Cont Am qu Tranquillità isi • sicurezza cantieri zio • manutenzione Piani ne totale. ficaz ione La ma • sistemi certificati • fabbisogni e Co vo ri ni d i Siste • gestione documentale • qualificazione fornitori ntrol tensio lo Es • richieste e raffronto offerte • ordini interni enti • ordini di fornitura e contratti di subappalto vvig ionam • tracciabilità dei flussi finanziari Appro Magazzini e Centri Servizi • controllo pda - rda - ordini • documentazione contrattuale • magazzini e magazzino fiscale rse • centri servizi so Ri ne io az m m Smartphone e Tablet in Cantiere • impegno risorse ra og • programmazione agenda risorse Pr • rilevazione presenze e rapportini di sti • consuntivazione semplificata cantiere e Co • monitoraggio commesse/azienda azion • operai - mezzi - attrezzature Rilevazione Ricavi Rilev • materiali • contabilità lavori • subappalti • interventi • fatturazione Senza Matrix Con Matrix PIU’ COMMESSE ACQUISITE CON VANTAGGI • Lo studio dell’offerta e la MODALITA’ DI GESTIONE DANNI PROVOCATI MENO SFORZO. LA FASE ESECUTIVA preventivazione sono eseguiti in • Tempo perso nello studio e nella - + DISORGANIZZATA CHE ESPONE realizzazione delle offerte. E’ FACILMENTE CONTROLLABILE E modo rapido. LIMPRESA A MOLTEPLICI RISCHI • Pochi preventivi vanno in porto; il L’AMMINISTRAZIONE HA L’ACCESSO • Più preventivi si trasformano preventivo non combacia con la fase IN TEMPO REALE, ANCHE VIA WEB, in commesse; il preventivo realizzativa. combacia con la fase realizzativa. CAUSE AI DATI CHE SERVONO. • Commesse vantaggiose si trasformano • Commesse vantaggiose LE COMMESSE SONO DIFFICILI DA ACQUISIRE E LA in cantieri realizzati in netto ritardo o diventano cantieri realizzati in GESTIONE DELLA FASE ESECUTIVA E’ CONFUSA. IL in perdita. orario e con profitti. COORDINAMENTO CON L’AMMINISTRAZIONE E’ PROBLEMATICO E I DATI CHE SERVONO SPESSO • Il personale è scontento: non è in • Il personale è contento: è sempre NON SONO ACCESSIBILI O CORRETTI. grado di svolgere il lavoro in modo in grado di svolgere il lavoro accurato, perché i dati non sono in modo accurato; i dati sono accessibili o non aggiornati. accessibili e aggiornati. • l’amministrazione è costretta a • L’amministrazione condivide chiedere ripetutamente dati aggiornati gli stessi dati di cantiere e ha la ai tecnici. situazione sotto controllo.4 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 5
  • 4. acquisizione lavori • gestione commerciale • analisi costi e determinazione del prezzo di vendita • preventivazione • cronoprogramma lavori Tratta le diverse tipologie di costi - diretti - indiretti - generali ...e scegli lo scenario ideale per vendere Affronta da protagonista il mercato internazionale gESTIONE COMMERCIALE Ricerca prezzi di mercato – In questo contesto il sistema analisi costi e determinazione del PREZZO DI Valute estere – Funzionalità evolute offrono alle imprese che offre la possibilità di fare una veloce ricerca dei prezzi di operano nei mercati internazionali, soggette ad acquisti L’Ufficio Gare/Preventivi ha come obiettivo acquisire il mercato a supporto dei preventivi di massima. VENDITA in valute diverse e al fattore cambio, l’analisi dei costi maggior numero di lavori possibili, con particolare attenzione Analisi dei costi – L’analisi dei costi è una fase importante multivaluta. alla marginalità. del processo di acquisizione dei lavori e si traduce in Funzionalità un’attività di vero e proprio “studio” delle opere tramite i La registrazione, la consultazione e il confronto di tutte € $... loro costi diretti, indiretti e generali, supportata dai costi • Risorse aziendali le opportunità di mercato sono attività importanti che storici - continuamente aggiornati (analisi costi standard) - e • Risorse di progetto l’impresa deve fare per orientare i propri sforzi sulle occasioni influenzata dalle quantità da produrre. • Creazione dell’analisi di costo per ogni voce di capitolato (o che danno maggiore garanzia di acquisizione ordini e, parallelamente, per evitare sprechi di risorse e tempo. Elenco Prezzi Unitario) usata nel preventivo formulazione dei preventivi in Ricerca dei prezzi di mercato – Dove necessario, lUfficio Preventivi può avviare uno specifico processo di • Creazione di analisi annidate Nello specifico, Matrix rende possibile la consultazione in multivaluta individuazione dei prezzi di mercato di articoli e risorse e dei • Costi generali aziendali tempo reale del volume di Richieste di Offerta pervenute ---------------------------------------------- relativi fornitori. • Scenari di vendita con utili differenti (classificandole per tipologia, oggetto, valore, ecc.), il PREZZO DI VENDITA tempestivo raffronto di queste ultime con il numero di offerte Prezzo di vendita – Matrix è dotato di un vero e proprio • Calcolo del ribasso fatte e, nel contempo, il monitoraggio della percentuale di = ambiente di simulazione, in cui l’Ufficio Gare/Preventivi • Offerta multivaluta successo in base agli ordini ottenuti, prestando attenzione a VALUTA LOCALE + VALUTA FORTE formula proposte alternative; è tra queste che verrà scelto il condizioni di pagamento, importi e tempi contrattuali. ---------------------------------------------- preventivo da proporre al cliente. In questo contesto, tramite il coefficiente K, si determina il prezzo di vendita, considerando RICALCOLO AUTOMATICO IN gli oneri della sicurezza e le varie tipologie contrattuali: offerte a massimo ribasso o a prezzi unitari. VALUTA PRIMARIA6 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 7
  • 5. acquisizione lavori • gestione commerciale • analisi costi e determinazione del prezzo di vendita • preventivazione • cronoprogramma lavori Struttura libera a n livelli. Codifica libera e rinumerazione automatica Attività di commessa tempificate e relazionate Visualizzazione dettagliata dei dati a preventivo, consuntivo e prospettici PREVENTIVAZIONE Funzionalità CRONOPROGRAMMA LAVORI • Listini pubblici La fase di preventivazione ha come scopo primario la Con il cronoprogramma lavori di Matrix si raggiungono molteplici obiettivi, primo formalizzazione del preventivo alla committenza, sia pubblica • Listini personalizzati fra tutti quello di mantenere un dialogo continuo tra la Stazione Appaltante e, che privata, e la produzione di eventuali analisi giustificative. • Elenco prezzi unitari per il tramite della Direzione Lavori, l’Impresa Esecutrice, che si esprime nella • Analisi prezzi giustificativa pianificazione economico-temporale e nel costante controllo dell’opera in fase In quest’ambito Matrix permette l’importazione/esportazione di Listini, E.P.U. e Computi Metrici - nei formati standard • Revisione prezzi esecutiva. Programma Lavori interno – L’impresa, oltre a ottemperare a quanto richiesto e del mondo Office - per dialogare con soggetti esterni • Computi metrici e stime dei lavori dal D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, sfrutta questo ambiente come un vero e proprio quali committenti, studi tecnici, ecc., usufruendo di • Incidenza manodopera programma lavori interno per una visione immediata dell’opera. potenti funzionalità di scomposizione dell’opera a n livelli. • Somme a disposizione La programmazione e il successivo avanzamento sono alimentati rispettivamente Quest’ultima è particolarmente importante anche nella dall’integrazione con la preventivazione e la contabilità lavori, mentre la proiezione successiva fase di trattamento della struttura del computo • Perizie di variante a finire, in stretta relazione con gli aspetti contrattuali, mette in evidenza le tramite metodologia WBS. • Quadri di raffronto eventuali azioni correttive da intraprendere. • Oneri della sicurezza Proiezioni economiche e finanziarie – Il diagramma di Gantt interattivo, alla base La piena rispondenza al D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 e le numerose funzionalità disponibili, tra cui la gestione • Riclassificazioni del programma lavori, sfrutta le relazioni tra le lavorazioni per rappresentare non solo lo sviluppo temporale dell’opera ma, tramite i SAL, gli aspetti economici e le delle categorie generali o specialistiche, il calcolo e la • Multi-IVA proiezioni finanziarie. formalizzazione delle analisi giustificative, soddisfano anche le imprese che operano con la Pubblica Amministrazione. Funzionalità • Programmazione • Avanzamento • Proiezione a finire8 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 9
  • 6. pianificazione e controllo • budget economico e finanziario di commessa • controllo commessa Earned Value EAC BAC ETC BCWS FCST Cost ACWP BCWS Budget Cost of Work Scheduled Programmazione dellopera BCWP Budget Cost of Work Performed e relativi centri di controllo ACWP con definizione dei Actual Cost of Work Performed Legend FCST fabbisogni di periodo Forecast of Remaining Work BAC Budget at Completion EAC Estimate at Completion BCWP ETC Estimate to Complete (T1) Time Budget Economico e Finanziario di commessa controllo commessa Funzionalità Il budget è tra gli strumenti fondamentali di programmazione Il controllo della commessa avviene confrontando i dati e controllo delle commesse. • Scomposizione del lavoro - WBS programmati nel budget con quelli rilevati nella In Matrix i valori contenuti nel budget, infatti, costituiscono • Definizione dei centri di controllo - Work Package consuntivazione. Attraverso l’Earned Value Analysis si la base previsionale da confrontare con i risultati effettivi, per • Analisi quantità, costi, ricavi e tempi effettua in modo puntuale la verifica dei costi offrendo una valutare le prestazioni in termini di costi, produzioni, ricavi e quantificazione del: tempi. • Diagramma di GANTT e CPM -- costo previsto del lavoro programmato (BCWS); E’ grazie a questo strumento e alle sue funzionalità avanzate • Individuazione dei periodi di controllo -- costo reale del lavoro effettivamente svolto (ACWP); (Gantt, percorso critico, ecc.) che il Project Manager può • Generazione BCWS -- costo che si sarebbe dovuto sostenere per realizzare il redigere il preventivo esecutivo della commessa tramite la • Gestione delle revisioni del Budget lavoro effettivamente svolto (BCWP). scomposizione dell’opera - WBS - e l’individuazione dei centri Il modulo si avvale di una rappresentazione grafica che rende di controllo - Work Package - tenendo conto delle risorse, immediata la comprensione dello stato della commessa della logistica e delle parti d’opera da subappaltare. e consente un efficace controllo delle informazioni - per In questa fase le modalità di incasso e pagamento sono progressivo totale o per periodo temporale - riferite ai dati determinanti per la stesura del budget finanziario. storici di consuntivo e alla stima a finire della commessa. In sintesi, Matrix aiuta a definire gli obiettivi e a mantenere il L’insieme delle funzionalità offerte dal “Controllo”, inoltre, controllo sugli eventi in corso d’opera, inclusi quelli “devianti”, facilita il compito del Project Manager nel determinare le favorendo l’intervento con azioni correttive e, se necessario, cause degli scostamenti e nel proporre azioni correttive per il con revisioni del budget. futuro. Funzionalità • Controllo scostamento quantità • Controllo scostamento costi • Earned Value10 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 11
  • 7. approvvigionamenti • fabbisogni • qualificazione fornitori • richiesta e raffronto offerte • ordini interni Con il Workflow di CERTIFICATI DI FLUSSO ATTIVO RDO OFFERTA CONTRATTO • ordini di fornitura e SAL FATTURE Matrix i processi di PAGAMENTO qualificazione fornitori contratti di subappalto sono automatizzati CONTABILITA’ GENERALE FLUSSO FINANZIARIO SCADENZARIO C/C BANCARI CLIENTI-FORNITORI RICEVUTE BANCARIE • tracciabilità dei flussi finanziari ORDINI DDT FATTURE FLUSSO PASSIVO PDA RDA RDO CONTRATTI SAL CERTIF. PAG. • controllo PDA - RDA - ORDINI • documentazione Nella fase di approvvigionamento hai contrattuale sempre sotto controllo le condizioni contrattuali stabilite con fornitori e subappaltatori fabbisogni qualificazione fornitori richiesta e raffronto offerte ordini interni La lista dei fabbisogni rappresenta l’elenco di tutte le risorse, La procedura di qualificazione dei fornitori raggruppa i Con Matrix l’ufficio acquisti dispone di un ambiente utile per Gli ordini interni vengono prodotti dallufficio acquisti suddivise per fasi di lavoro (WBS del budget), necessarie alla loro dati anagrafici e una serie di informazioni relative alle la formalizzazione delle richieste di offerta e la successiva a seguito delle fasi di elaborazione delle RDA, verifica realizzazione dell’opera. Il documento "Lista dei fabbisogni", a funzionalità richieste dal Sistema Qualità: analisi delle proposte pervenute. del materiale disponibile a magazzino e conseguente disposizione del responsabile di cantiere, costituisce la base -- qualificato; Lo strumento offre massima flessibilità nella creazione prenotazione, totale o parziale, per conto di ogni singola per lo sviluppo delle richieste di approvvigionamento di -- storico; dei suddetti documenti, tenendo conto della tipologia di commessa; questultima fase è di supporto alla compilazione manodopera, mezzi e materiali. -- valutazione; richiesta: fornitura di materiali o prestazione di servizi. dei DDT e permette la movimentazione delle sole quantità Le richieste inserite a sistema permettono allo stesso -- certificazione; Inoltre, sfruttando strumenti Office, loperatore può creare ordinate. responsabile di cantiere, nonchè allufficio acquisti, di -- date di verifica; quadri di raffronto che analizzano i prezzi unitari o il monitorare la rispondenza con quanto stabilito a budget e di -- fasce di acquisto; valore di fornitura, le condizioni di pagamento, i tempi di Funzionalità evidenziare gli eventuali “extra” necessari al cantiere. -- tipologie forniture; approvvigionamento e la classe di merito del fornitore. • Movimenti correlati Con Matrix, inoltre, l’ufficio acquisti si avvale di funzionalità -- anagrafica avanzata (es. recapiti telefonici divisi per uffici/ necessarie sia per le verifiche di disponibilità interna delle reparti). • Valorizzazione movimenti con prezzo medio risorse che per lo sviluppo delle richieste di offerta e dei La gestione delle informazioni aggiuntive permette di creare • Valorizzazioni inventariali a costo medio o a valore di relativi ordini. un archivio parallelo di “fornitori qualificati”, utilizzabile come mercato orientamento nelle fasi di preventivazione, richieste offerta e • Gestione contabile e fiscale in linea con le normative Funzionalità ordini. • Integrazione con la Contabilità Analitica • Gestione fabbisogni - pianificazione • Schede di lavorazione • Interrogazione fabbisogni - pianificazione • Gestione codici a barre • Creazione Richieste di Acquisto (RDA) • Report di stampa • Creazione Budget Operativo12 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 13
  • 8. approvvigionamenti • fabbisogni MONITORAGGIO ECONOMICO/TEMPORALE DI COMMESSA • qualificazione fornitori Modello METC 888 rev.01 del 30/09/08 Dati commessa: Codice: Denominazione commessa: Società: Valuta: Situazione al: 888 Palazzina Uffici 888 Software Products S.r.l. EUR 01/03/2009 • richiesta e raffronto PIANI DI APPROVVIGIONAMENTO PERIODO FORNITURA/PRESTAZIONE RDA EMESSE ORDINI EMESSI RDA DA EMETTERE (5-9) se 8 aperto RDA DA EVADERE (9-14) se 13 aperto STIMA A FINIRE (14+17+18) offerte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 N.ro CODICE DESCRIZIONE SINTETICA IMPORTO R00 IMPORTO R01 INIZIO FINE E* IMPORTO % DATE PREV. DATE EMISS. E* IMPORTO DATA PREV. DATA EMISS. IMPORTO IMPORTO IMPORTO 1 600202 CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO 98.050,22 98.050,22 10/09/08 31/12/09 X 98.050,22 100,00 12/07/08 26/08/08 X 96.972,97 17/09/08 0,00 0,00 96.972,97 2 600305 CARPENT. MET.E OPERE DA FABB. 2.998,97 100,00 12/02/09 0,00 2.998,97 2.998,97 3 600375 STRUMENT.DI MISURA/CONTR. 1.500,00 100,00 21/02/09 X 2.062,73 26/02/09 0,00 0,00 2.062,73 • ordini interni 4 630101 MOVIMENTI TERRA E DEMOLIZIONI 206.995,07 206.995,07 01/08/08 31/12/09 X 204.953,28 100,00 03/05/08 18/07/08 X 98.929,17 30/07/08 0,00 0,00 98.929,17 5 630102 EDIFICI CIVILI E INDUSTRIALI 84.377,41 84.377,41 10/09/08 31/12/09 X 108.000,00 100,00 12/07/08 01/08/08 X 108.000,00 08/09/08 0,00 0,00 108.000,00 6 630105 OPERE IN MURATURA 15.751,57 15.751,57 01/12/08 31/03/09 X 15.755,66 100,00 02/10/08 27/10/08 X 14.255,10 18/11/08 0,00 0,00 14.255,10 7 630106 IMPIANTI IDRO-TERMO-SANIT-COND. 654.558,98 654.558,98 01/08/08 31/07/09 X 637.612,38 100,00 03/04/08 31/07/08 X 637.612,38 11/09/08 0,00 0,00 637.612,38 8 630107 IMPIANTI ELETTR.TELEF.RADIO 845.528,14 845.528,14 01/08/08 31/07/09 X 866.505,62 100,00 03/04/08 30/07/08 X 828.668,95 30/07/08 0,00 0,00 828.668,95 9 630108 IMPIANTI ASCENSORI 29.548,00 29.548,00 01/03/09 30/04/09 X 63.200,00 100,00 01/11/08 27/08/08 X 43.000,00 03/12/08 0,00 0,00 43.000,00 • ordini di fornitura e 10 630199 APPALTI E SUB. IN GENERE 9.250,00 100,00 17/09/08 X 9.250,00 24/09/08 0,00 0,00 9.250,00 11 630201 FORN. E POSA ACCIAIO PER C.A. 94.903,40 94.903,40 10/09/08 31/12/09 X 80.218,22 100,00 12/07/08 04/08/08 X 80.218,22 01/09/08 0,00 0,00 80.218,22 fornitori 12 630202 FORN. E POSA PREF. IN C.A. 4.115,32 4.115,32 15/10/08 31/12/09 X 6.266,28 100,00 16/08/08 26/08/08 X 6.758,60 15/09/08 0,00 0,00 6.758,60 13 630205 FORN. E POSA INTONACI 40.012,15 40.012,15 01/04/09 30/04/08 X 28.833,00 100,00 31/01/09 27/10/08 X 26.245,20 21/11/08 0,00 0,00 26.245,20 contratti di subappalto 14 630206 FORN. E POSA PARETI PANN.IN GESSO/CART. 64.098,89 64.098,89 01/03/09 30/04/09 0,00 31/12/08 64.098,89 0,00 64.098,89 15 630208 FORN. E POSA COPERT. METALL. E LATTON. 21.192,50 21.192,50 01/05/09 31/07/09 0,00 02/03/09 21.192,50 0,00 21.192,50 16 630209 F.E P.IMPERMEAB. E ISOLANTI 43.531,11 43.531,11 01/03/09 31/07/09 20.107,80 46,19 31/12/08 04/08/08 X 23.101,36 19/08/08 23.423,31 0,00 46.524,67 17 630210 F. E P.INF. E SERRAM. METALL. 24.963,61 24.963,61 01/03/09 31/07/09 X 27.715,20 100,00 31/12/08 27/10/08 0,00 27.715,20 27.715,20 18 630213 FORN. E POSA OPERE DA FABBRO 109.431,49 109.431,49 01/10/08 31/01/09 98.390,40 89,91 02/08/08 27/08/08 X 100.159,00 24/09/08 11.041,09 0,00 111.200,09 19 630219 F. E P. PAV. E RIV. CERAMICI 9.903,38 9.903,38 01/05/09 31/07/09 0,00 02/03/09 9.903,38 0,00 9.903,38 • tracciabilità dei flussi 20 630220 F. E P. PAV. E RIV. IN LEGNO 15.356,10 15.356,10 01/05/09 31/07/09 0,00 02/03/09 15.356,10 0,00 15.356,10 21 630223 PITTURAZIONI E VERNICIATURE 29.707,65 29.707,65 01/05/09 31/07/09 X 19.966,08 100,00 02/03/09 27/10/08 X 33.950,00 24/02/09 0,00 0,00 33.950,00 22 630224 FORN. E STESA PAV. BITUMINOSE 182.169,36 182.169,36 01/09/08 31/01/09 X 183.181,41 100,00 03/07/08 18/07/08 X 184.476,84 30/07/08 0,00 0,00 184.476,84 23 630225 FORN. E POSA PAV. STR. LAPIDEE 151.162,69 151.162,69 15/10/08 31/01/09 X 151.152,66 100,00 16/08/08 20/11/08 X 90.000,00 27/02/09 0,00 0,00 90.000,00 finanziari 24 630235 FORN. E POSA CARPENT. METALL. 1.401.074,44 1.401.074,44 01/10/08 31/01/09 X 1.401.074,44 100,00 02/08/08 31/07/08 X 1.350.000,00 22/09/08 0,00 0,00 1.350.000,00 25 630236 OPERE IN VERDE 18.563,49 18.563,49 01/11/08 31/01/09 0,00 02/09/08 18.563,49 0,00 18.563,49 26 630250 F. E P. CONTROSOFFITTI 79.766,75 79.766,75 01/05/09 31/07/09 0,00 02/03/09 79.766,75 0,00 79.766,75 27 630299 PREST. DI F. E P .IN OP. IN GEN. 1.181,40 1.181,40 01/09/08 30/09/08 0,00 03/07/08 1.181,40 0,00 1.181,40 28 630302 CARPENT. E GETTO CALCESTR. 18.217,58 18.217,58 01/09/08 31/12/08 X 25.791,40 100,00 03/07/08 17/09/08 X 25.791,40 24/09/08 0,00 0,00 25.791,40 29 630310 ESECUZIONE CALDANE E MASSETTI,PAV.CLS 48.999,99 48.999,99 01/04/09 30/04/08 20.331,64 41,49 31/01/09 17/09/08 X 19.901,10 24/09/08 28.668,35 0,00 48.569,45 • controllo PDA - RDA - 30 630399 LAVORAZIONI E MONTAGGI IN GEN. 6.400,00 100,00 27/10/08 X 6.000,00 30/10/08 0,00 0,00 6.000,00 31 630699 RIP. E MAN. IN GENERE 1.000,00 100,00 27/10/08 X 1.000,00 10/11/08 0,00 0,00 1.000,00 32 670403 RILIEVI TOPOG.E TRACCIATI 10.000,00 100,00 01/08/08 X 10.000,00 02/09/08 0,00 0,00 10.000,00 33 670412 PULIZIE 8.000,00 100,00 05/08/08 X 8.000,00 19/08/08 0,00 0,00 8.000,00 ORDINI 34 670415 SMALTIMENTO RIFIUTI 4.800,00 100,00 05/08/08 X 4.800,00 25/08/08 0,00 0,00 4.800,00 Totali: 4.293.160,69 4.293.160,69 4.101.054,66 3.809.153,02 273.195,26 30.714,17 4.113.062,45 • documentazione contrattuale Controlla i ritardi di richieste di acquisto, ordini, consegne e gli extrabudget subappaltatori * colonne 8 e 9: Evasione riga PDA e RDA Stampato in data: 15/10/09 Pag. 1/1 ordini di fornitura e contratti di subappalto tracciabilità dei flussi finanziari controllo pDA - RDA - ordini documentazione contrattuale La procedura "Ordini di Fornitura e Contratti di Subappalto" Matrix, conformemente a quanto stabilito dalla L. 217/2010, Matrix mette a disposizione del Project Manager un La produzione di documenti (capitolati, contratti, verbali, permette allufficio acquisti, che ha come obiettivo consente la piena tracciabilità di tutte le operazioni report per tenere sotto controllo lo sviluppo degli ecc.) è una funzione indispensabile per regolare i rapporti primario quello di ottenere le migliori condizioni di finanziarie relative a una commessa pubblica. approvvigionamenti, tramite le relazioni tra i documenti con Clienti/Fornitori e rappresenta un sottoinsieme della più approvvigionamento, di: Nello specifico il sistema permette di: interni al sistema. ampia gestione documentale di Matrix. -- rilevare le quantità richieste dalle RDA o, in difetto, le -- riportare in automatico su tutti i documenti coinvolti i Il confronto tra quanto pianificato, richiesto e ordinato mette La procedura consente di predisporre “Modelli Standard” quantità previste nei fabbisogni e i relativi obiettivi di spesa; codici identificativi del contratto (CIG/CUP); in luce le problematiche relative a extrabudget, ritardi delle per ciascuna tipologia di documenti e di intervenire -- pianificare gli acquisti in funzione delle date di consegna -- produrre tutte le comunicazioni rivolte a Clienti/ richieste o degli ordini, ritardi legati alle consegne o alla nella personalizzazione degli stessi, in termini sia di richieste dai cantieri. Committenti, Fornitori e Subappaltatori contenenti i dati disponibilità delle risorse. impaginazione che di formattazione del testo. Lintegrazione della suddetta procedura con laccettazione relativi a conti correnti e delegati. Loperatore può disporre delle funzioni tipiche di un word merce e il controllo bolle/fatture permette il confronto tra i processor (font, dimensioni, stili, colore), incluso l’inserimento dati contenuti nei documenti prodotti dal fornitore (DDT, SAL, Funzionalità di immagini, tabelle e di tutti i dati trattati dal sistema. fatture) e quelli riportati nellordine. In questa fase si presta • Comunicazioni stazioni appaltanti/clienti particolare attenzione al rispetto dei tempi di consegna e • Comunicazioni fornitori/subappaltatori delle condizioni di pagamento, alla congruenza delle quantità e dei valori ordinati e alla conformità del materiale. • Stampe allineate alla normativa con evidenza dei codici identificativi Ordini di Fornitura e Contratti di Subappalto risultano indispensabili per ottenere con Matrix lelaborazione delle • Associazione automatica CIG/CUP ai sistemi di pagamento proiezioni finanziarie a livello sia di singola commessa/ cantiere che aziendale.14 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 15
  • 9. programmazione risorse • impegno, programmazione e agenda risorse • consuntivazione semplificata Rileva la disponibilità di risorse e mezzi dellazienda e controlla il loro impegno nelle commesse Impegno, programmazione e La pianificazione e l’organizzazione delle risorse aziendali (dipendenti, mezzi, consuntivazione semplificata In Matrix l’attività di pianificazione delle risorse aiuta non solo l’organizzazione attrezzature, ecc.) è una delle attività più importanti di qualsiasi impresa; nel aziendale definendo chi deve fare cosa e quando, ma consente di predisporre una Agenda risorse caso di unimpresa edile assume un significato ancora più rilevante per l’enorme modalità di consuntivazione semplificata. variabilità a cui sono soggette le attività caratteristiche della stessa. La variabilità Rilevare e trasferire nel sistema i tempi impiegati per svolgere le attività, i costi è tale che spesso la programmazione dei lavori è quotidiana e, in generale, non sostenuti e le produzioni di cantiere diventa agevole, dal momento che la maggior va oltre la settimana lavorativa; basti pensare alle problematiche del cantiere, parte dei dati risulta precompilata: commessa, centri e risorse sono già definite in all’influenza del clima, agli interventi straordinari da effettuarsi con urgenza. fase di programmazione. In queste condizioni Matrix risulta fondamentale per consentire di governare Accesso da remoto - Lestensione del sistema "iMatrix", sviluppata per dispositivi le proprie risorse, conoscerne l’impegno, il carico di lavoro, la disponibilità e mobili (tablet e smartphone), rende l’attività di rilevazione costi e ricavi finalmente pianificarne le attività. In altri termini, razionalizzare l’uso delle risorse aziendali accessibile e fruibile da tutto l’organico aziendale, indipendentemente dal luogo in garantendone la massima redditività. cui ci si trova (cantieri, filiali, ecc.). Responsabili, impiegati, tecnici hanno a disposizione lAgenda, a cui possono accedere in funzione del loro profilo aziendale. In questo ambiente si possono definire le proprie attività/appuntamenti e organizzare il lavoro delle proprie maestranze e risorse (mezzi e attrezzature). Le attività possono essere relazionate a documenti, anagrafiche, commesse e fasi di lavoro per trovare sempre quello che ti serve: basta un elemento di partenza per rintracciare in un lampo tutte le informazioni correlate.16 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 17
  • 10. rilevazione costi • operai - mezzi - attrezzature RICHIESTA OFFERTA DDT / SAL PASSIVI ORDINE • materiali FORNITORE MATERIALE MATERIALI • subappalti BUDGET • altri costi RICHIESTA DI FATTURA DI ACQUISTO ACQUISTO RILEVAZIONE COSTI La rilevazione dei costi, processo fondamentale per avere un sistema di controllo, avviene per centri di RICHIESTA OFFERTA CONTRATTO DI CONTABILITA LAVORI PIANO DI SUBAPPALTATORE SUBAPPALTO SUBAPPALTATORI costo (destinazione) e per risorse APPROVVIGIONAMENTO (natura) tramite la registrazione di documenti e movimenti propri SUBAPPALTI delle imprese edili. La caratteristica fondamentale di Matrix è che per centro di costo sintende la possibilità RICHIESTA OPERAI E ORDINE DI di rappresentare in maniera MEZZI CONFERIMENTO RAPPORTINI semplice l’organizzazione stessa dell’azienda attraverso una struttura ad albero liberamente definibile. OPERAI E MEZZI operai - mezzi - attrezzature materiali subappalti ALTRI COSTI La rilevazione dei costi prodotti dall’impiego delle risorse La rilevazione dei costi derivante da fornitura di materiali e La gestione tecnico/contabile dei subappaltatori consente di In Matrix la rilevazione degli "altri costi" - utenze, oneri, aziendali costituisce un punto fondamentale per valutare componenti avviene attraverso la registrazione dei documenti governare tutti gli aspetti organizzativi, tecnici, economici e materiali di consumo, ecc. - avviene attraverso la l’evoluzione economica di commessa e aziendale; in di consegna o di utilizzo. amministrativi del rapporto con i fornitori e, nel contempo, registrazione dei documenti e delle scritture contabili nell’area Matrix avviene tramite il caricamento di rapportini giornalieri, Un aspetto importante nella fase di registrazione è la determinare i costi da attribuire alla commessa. amministrativa e la destinazione a commesse e centri; tali derivanti da documenti cartacei o digitali, questi ultimi valorizzazione dei DDT fornitori, che in Matrix può avvenire Matrix permette di distinguere correttamente i costi derivanti registrazioni producono flusso informativo per la verifica e il supportati da dispositivi remoti (tablet, smartphone, ecc.). utilizzando: dalla produzione eseguita (SIL), i SAL, i certificati emessi, controllo dei costi di commessa. Il sistema consente di definire unanagrafica completa degli -- il prezzo stabilito con il fornitore in sede di evasione degli e si integra perfettamente con l’area amministrativa per operai e dei mezzi/attrezzature, ove per ognuno vengono ordini; la registrazione delle fatture ricevute, per il controllo delle stabilite qualifiche, tipologie e relativi costi orari standard. -- l’anagrafica articoli e i listini associati ai fornitori; scadenze e i relativi pagamenti. Matrix, inoltre, permette di ottenere l’attribuzione immediata -- i costi storici rilevati nei precedenti documenti. del costo al cantiere e, contemporaneamente, di conoscere La successiva registrazione della fattura consente di Funzionalità le attività e l’impiego di operai, mezzi e attrezzature con aggiornare i prezzi del materiale qualora ci siano state delle la semplice rilevazione delle unità di risorsa impiegate e variazioni e di integrare il costo di commessa (spese di • Gestione contratti a misura, corpo e in economia delle fasi di lavoro (WP), nonchè di formalizzare documenti trasporto, oneri). I costi derivanti dalla consegna di materiale • Gestione anticipazioni funzionali alla produzione delle buste paga e necessari per da magazzino o da depositi di commessa possono essere • Gestione ritenute garanzia valutare il grado di utilizzo dei mezzi. elaborati considerando il costo medio ponderato. • Gestione lavori soggetti a iva differenziata E’ inoltre possibile gestire il materiale a piè d’opera (deposito Funzionalità di commessa) e imputare il costo alla lavorazione nel • Creazione automatica fattura da certificato • Gestione anagrafiche dipendenti momento dell’effettivo utilizzo. • Gestione anagrafiche mezzi e attrezzature Funzionalità • Gestione rapportini • Rilevazione digitale presenze e rapportini di lavoro • DDT da ordine • Aggiornamento automatico dei DDT dallinserimento delle fatture • Aggiornamento costi di acquisto (listini fornitore)18 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 19
  • 11. rilevazione ricavi • contabilità lavori • interventi manutentivi • ordini e contratti di vendita RILEVAZIONE RICAVI Il processo di rilevazione dei ricavi segue le stesse dinamiche di quelle dei costi: registrazione per centri di costo e risorse dei diversi documenti e movimenti derivanti dalle attività di unimpresa edile. Tali attività si possono riassumere in: -- contratti d’appalto per opere pubbliche e private; -- contratti di multi-service; -- produzione e vendita di materiale e semilavorati; -- iniziative di sviluppo Fatture di vendita immobiliare. Produci le fatture di vendita direttamente dai Certificati di Pagamento contabilità lavori Funzionalità interventi Manutentivi ORDINI E CONTRATTI DI VENDITA • Gestione lavori a misura, corpo e in economia La gestione tecnico/contabile dei contratti di appalto consente Matrix rende disponibile una procedura specifica per la Le società che vendono materiali/componenti e immobili di governare tutti gli aspetti organizzativi, tecnici, economici e • Gestione oneri della sicurezza gestione dei contratti di manutenzione (multi-service), o che amministrano patrimoni (affitti) con Matrix possono amministrativi del rapporto con clienti pubblici e privati e, nel • Gestione anticipazioni necessaria per governare tutti gli aspetti organizzativi, tecnici gestire il ciclo attivo, dall’emissione dell’offerta alla contempo, di determinare i ricavi da attribuire alla commessa. • Gestione ritenute garanzia e amministrativi/contabili con i clienti, oltre a determinare nel fatturazione e relativo incasso, passando per la ricezione Matrix distingue correttamente la produzione realmente • Gestione lavori soggetti a iva differenziata contempo i ricavi e i costi da attribuire alle commesse. dell’ordine e l’emissione dei DDT. I rapportini dintervento del sistema permettono, per La flessibilità del sistema garantisce alle suddette società la eseguita (SIL), i SAL, i certificati emessi, fatturati e incassati e • Creazione automatica fattura da certificato ogni registrazione, di consuntivare le attività svolte e i rilevazione dei ricavi in funzione della propria organizzazione si integra perfettamente con l’area amministrativa/contabile, consentendo al tecnico di fornire flusso informativo al loro costi/ricavi, distinguendo quelle di manutenzione e del flusso delle informazioni scelto. contabile (SAL e certificati per la fatturazione) e viceversa ordinaria (previste nel contratto) da quelle di manutenzione (emissione fattura, scadenze, incassi). Tutti gli elaborati e le straordinaria (da contabilizzare in economia). Funzionalità procedure per la tenuta della contabilità dei lavori secondo la La valutazione dell’intervento per la successiva fatturazione • Gestione anagrafica articoli e listini per cliente avviene in considerazione delle ore e del materiale impiegato, normativa dello stato sono aggiornate al DPR 207/2010 e s.m.i. a cui è possibile applicare un "fattore di ricarico" da contratto, • Gestione magazzino standard o libero. • Gestione evasione ordine, DDT • Fatturazione periodica Funzionalità • Fatturazione specifica per la gestione dei rapportini di intervento • Rilevazione costi dell’intervento • Rilevazione ricavi dell’intervento • Configurazione listini per la valorizzazione degli interventi20 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 21
  • 12. magazzini e centri servizi • magazzini e magazzini fiscali • centri servizi Scostamenti e quadratura Controlla gli scostamenti tra i costi standard e quelli reali per la quadratura della contabilità industriale con quella analitica Centri Servizi Utilizza i Centri Servizi per raccogliere con la massima semplicità e precisione costi e ricavi figurativi. magazzini e magazzinI fiscalI Matrix offre alle imprese che hanno la necessità di gestire magazzini e depositi centri servizi Le imprese che dispongono di risorse interne (personale, mezzi e attrezzature, un ambiente completamente configurabile per la gestione e la registrazione dei impianti, officine, ecc.) hanno spesso la necessità di conciliare i propri costi movimenti di materiali in ingresso e in uscita, consentendo unefficace gestione industriali (costi standard) con quelli realmente sostenuti; questi ultimi sovente operativa. ricadono tra i costi "generali" non facilmente imputabili a commesse e a centri Disponibilità, impegno, giacenze di risorse/materiali e rispettive valorizzazioni sono di costo, rendendo talvolta inconfrontabile la contabilità analitica con quella funzionalità che soddisfano pienamente le necessità dell’operatore più esigente. industriale. Con i Centri Servizi Matrix affronta pienamente la tematica: attraverso normali La procedura contempla la produzione di tutta la documentazione richiesta dalla registrazioni di documenti e movimenti contabili, il sistema rende disponibile sia il normativa per chi è soggetto alla gestione del magazzino fiscale. confronto tra costi industriali e reali che leventuale generazione di movimenti di quadratura. Funzionalità La procedura è utile anche per verificare i "costi standard", oltre alla redditività e • Valorizzazione movimenti con prezzo medio alla convenienza di avere mezzi propri. • Valorizzazioni inventariali a costo medio o a valore di mercato Funzionalità • Gestione contabile e fiscale in linea con le normative • Rilevazione scostamenti • Schede di lavorazione • Procedure di quadratura • Gestione codici a barre • Gestione centri ausiliari • Report di stampa22 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 23
  • 13. amministrazione contabilità generale e bilancio scadenzari clienti e fornitori tesoreria Il sistema offre i mezzi necessari allazienda per far fronte Funzionalità La procedura "Scadenzari" è lo strumento ideale per una La sezione "Tesoreria" di Matrix offre una visione completa agli adempimenti contabili previsti dalla normativa • Anagrafiche clienti fornitori semplice gestione delle entrate e delle uscite monetarie del rapporto con gli istituti di credito ed è in grado di aziendali. Le scadenze sono generate automaticamente civilistica e fiscale. Le registrazioni IVA e contabili • Contabilità IVA e generale dallinserimento delle fatture di acquisto/vendita, sono gestire lestratto conto, il fido bancario e il castelletto avvengono attraverso causali personalizzate, che effetti. Attraverso lintegrazione con lo scadenzario è permettono allutente di realizzare semplicemente la • Contabilità multi-valuta modificabili e personalizzabili in relazione ai diversi possibile analizzare la situazione prospettica di c/c e contabilità dellimpresa. I dati contabili confluiscono nei • Contabilità analitica rapporti commerciali con clienti e fornitori. anticipare le future movimentazioni di conto corrente. registri fiscali e nel bilancio contabile, che costituisce la • Registrazioni extracontabili Matrix, inoltre, consente una specifica visualizzazione base per la riclassificazione secondo la IV direttiva CEE delle scadenze suddivise per commessa, che risulta uno Funzionalità • Ratei e risconti (in forma completa e abbreviata). Con Matrix, inoltre, è strumento indispensabile per controllare l’andamento • Conto corrente ordinario, SBF e anticipazioni • Fatture da ricevere finanziario di ogni singola commessa/cantiere, per la parte possibile gestire un numero illimitato di riclassificazioni • Fido strutturate secondo le specifiche esigenze dellazienda, al • Fatture da emettere sia attiva che passiva. Gli scadenzari possono essere alimentati in forma • Castelletto fine di ottenere gli indici di bilancio necessari. • Causali prima nota automatica o manuale dalle seguenti movimentazioni: • Visione prospettica • Reverse charge -- scadenze manuali per movimenti extra fornitori; • IVA differita -- scadenze manuali per ipotesi di incasso; • Registro acquisti/vendite -- fatture fornitori; • Registro acquisti/vendite CEE -- fatture clienti. • Libro Giornale • Bilancio contabile Funzionalità • Bilancio IV direttiva CEE • Scadenze attive e passive • Bilanci riclassificati • Personalizzazione modalità di pagamento • Contabilità generale • Riclassificazioni • Ri.BA, insoluti • Scadenzari clienti e fornitori • Solleciti di pagamento • Tesoreria • Raffronto tra budget finanziario e consuntivo scadenze • Cespiti • Leasing • Ritenute dacconto e certificazioni • contabilità generale e bilancio • scadenzari clienti e fornitori • tesoreria • cespiti • leasing • ritenute dacconto e certificazioni professionisti24 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 25
  • 14. amministrazione cespiti leasing ritenute dacconto e certificazioni Tramite la procedura "Cespiti" sono disponibili tutte le Lambiente Matrix si avvale di funzionalità in grado di professionisti funzionalità richieste per adempiere ai doveri fiscali e soddisfare tutte le necessità inerenti l’apertura di un Matrix offre unefficace gestione delle ritenute dacconto civilistici previsti per i beni a utilizzo pluriennale, soggetti contratto leasing per l’acquisizione di beni strumentali. relative ai compensi dei professionisti. ad ammortamento. Vengono supportate, inoltre, le problematiche di gestione La procedura, infatti, attraverso l’inserimento degli In particolare, in Matrix sono previste le operazioni quali del contratto di leasing di natura civilistico-fiscale avvisi di parcella e delle relative fatture, permette di caricamento cespiti, incrementi, alienazioni, dismissioni, (bilanci, dichiarazioni IRAP), gestionale (collegamento creare automaticamente le scadenze per il pagamento calcolo ammortamenti, generazione automatica delle alla contabilità analitica, controllo fatture fornitori) e dei compensi, la distinta delle ritenute e le correlate registrazioni contabili di assestamento per le quote di finanziaria. movimentazioni contabili. ammortamento maturate nell’esercizio, oltre alle stampe di verifica della situazione cespiti e relativo Registro. Funzionalità Funzionalità • Registrazioni parcelle professionisti • Gruppi cespiti • Scadenza parcelle • Cespiti • Scadenze ritenute dacconto • Calcolo ammortamenti • Certificazioni • Plus/Minus-valenze • Estrazione dati per la compilazione del modello 770 • Rivalutazioni e svalutazioni • Stampa registro cespiti • contabilità generale e bilancio • scadenzari clienti e fornitori • tesoreria • cespiti • leasing • ritenute dacconto e certificazioni professionisti26 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 27
  • 15. controllo di gestione avanzamento costi e situazione commesse CONTABILITà ANALITICA e CONTROLLO DI GESTIONE economico e finanziario ricavi L’area "Situazione Commesse" di bilancio Matrix mette a disposizione funzionalità per il controllo economico e finanziario Matrix offre un ambiente dedicato Matrix permette di monitorare La riclassificazione analitica sia delle commesse che aziendale, avvalendosi della struttura dei centri di costo/ alla verifica dei costi e dei ricavi in tempo reale tutte le utilizza i dati derivati dalla profitto, della struttura del piano dei conti e di eventuali riclassificazioni del legati alla realizzazione del commesse, al fine di fornire una contabilità generale per medesimo. Entrambe sono liberamente definibili sia in termini di organizzazione cantiere; la procedura permette visione d’insieme e facilitare rappresentare chiaramente che da un punto di vista temporale (periodo generalmente corrispondente a lanalisi delle risorse utilizzate l’estrapolazione e l’aggregazione le situazioni economiche di quello dellesercizio contabile). Il sistema di controllo offerto consente di applicare in ogni singola lavorazione, dei dati necessari al controllo ogni commessa/cantiere, con diversi modelli di controllo: direct costing, full costing e activity based costing. attraverso l’elaborazione dei aziendale, avvalendosi dei dati particolare riferimento ai margini Il processo di pianificazione e controllo inizia dallaggregazione dei budget delle dati di commessa per centri di economico/finanziari e di un di contribuzione. singole commesse e si sviluppa sul resto dei segmenti aziendali (centri di costo). controllo. GANTT interattivo. Con Matrix loperatore si avvale La struttura di budget precedentemente creata costituisce lelemento di raffronto La rappresentazione dei dati è L’ambiente grafico del sistema, del modello più citato dalla con i dati a consuntivo raccolti nei specifici centri di costo/profitto. impostata al fine di comunicare oltre a consentire al Project teoria del controllo di gestione, I report standard o liberamente definibili messi a disposizione da Matrix alla Direzione le informazioni Manager di evidenziare i punti che prevede laccorpamento del permettono di analizzare le prestazioni aziendali, ponendo le basi anche per economiche, aggregate per natura nevralgici delle commesse e conto economico di cantiere nelle rappresentare possibili scenari futuri. (risorse primarie o secondarie), prendere decisioni immediate, seguenti classi: consente un’efficace destinazione (centri) e periodi. rappresentazione dell’andamento -- ricavi; I dati inseriti a consuntivo alimentano gli archivi aziendali da aziendale alla Direzione, -- costi diretti; cui è possibile ricavare statistiche sfruttando l’integrazione con gli -- costi indiretti; relative a costi e incidenze, utile applicativi di Office Automation. -- costi capitalizzati; supporto nei nuovi progetti. Funzionalità -- oneri finanziari. Funzionalità • Riepilogo valori economico/ • SIL - Periodi di controllo finanziari modulabile • Centri di controllo • Visualizzazione grafica dell’andamento delle • Riepilogo risorse commesse • Gantt di commesse • avanzamento costi e ricavi • situazione commesse • riclassificazione e bilancio analitico • controllo di gestione economico e finanziario28 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 29
  • 16. estensioni di Matrix sicurezza cantieri e aziendale Sistemi certificati e gestione per processi gestione documentale Matrix interagisce con PoliCantieri 2K, applicativo Matrix fornisce funzionalità di base per l’implementazione Matrix è dotato di un gestore documentale evoluto specializzato per la stesura dei Piani di Sicurezza - e il mantenimento dei Sistemi di Gestione e dei modelli sviluppato appositamente per le imprese di costruzioni, POS, valutazione di Rumore e Vibrazioni, DVR e organizzativi adottati dall’Impresa. che centralizza in un ambiente specializzato tutti i documenti collegati - secondo il D.Lgs 81/08 e il D.Lgs Grazie all’interazione con DukeNet Workflow, documenti aziendali. 106/09. Funzionalità evolute facilitano la stesura dei l’informatizzazione delle procedure dei vari Sistemi Il sistema offre la gestione puntuale del ciclo di vita Piani Operativi di Sicurezza a partire dal Documento di Gestione - precedentemente basate su documenti dei documenti - creazione, duplicazione, revisione di Valutazione dei Rischi, mentre una ricca collezione cartacei (manuale delle procedure, istruzioni operative, e associazione a commesse o altre entità (pratiche, di Banche Dati Specialistiche - Modalità Operative, modelli, ecc.) o su applicativi di Office Automation (Word, clienti, reparti, ecc.) - che riguarda tutte le attività Infrastrutture, Difesa Suolo, Costi Sicurezza, Restauro/ Excel, Open Office, ecc.) - e la trasformazione delle stesse organizzative, commerciali, tecniche e amministrative, Consolidamento, Opere da Florovivaista, Coperture in in processi operativi risulta semplice e razionale. delegate a soddisfare sia le relazioni aziendali interne Legno e Rimozione Amianto - garantisce la massima Lapplicativo è in grado di far interagire i processi dei che quelle con gli attori esterni (committenti, professionalità e flessibilità dei contenuti. Lapplicativo Sistemi Certificati con i processi operativi, raggiungendo subappaltatori, fornitori, ecc.). offre funzionalità complete anche per i Committenti e i trasversalmente l’intera organizzazione. Tutta la documentazione prodotta internamente Coordinatori chiamati a produrre i Piani di Sicurezza e I benefici che ne derivano sono molteplici: archiviazione o proveniente dallesterno è accessibile al Coordinamento e i documenti inerenti il DUVRI. di dati e documenti, ricerca per chiavi o full text, personale aziendale secondo criteri prestabiliti da schedulazione delle attività, tracciabilità delle pratiche, un responsabile; può essere archiviata nonché Funzionalità evidenza oggettiva delle azioni eseguite, raccolta di protocollata automaticamente per favorirne • POS - Rumore e Vibrazioni - DVR indicatori di efficienza ed efficacia e trattamento di questi la rintracciabilità e la storia. In sintesi, trovi • PSC - FIS - PiMUS dati, al fine del miglioramento continuo interno nonchè sempre quello che ti serve e puoi ricostruire • DUVRI delle relazioni con i soggetti esterni. velocemente gli eventi accaduti: chi ha trattato i • Banche Dati Specialistiche documenti, come e quando. Funzionalità Governo dei processi - I documenti possono • Modelli Organizzativi essere gestiti allinterno di flussi di lavoro già • Qualità definiti (workflow), sia per rispettare le regole • Sicurezza decise dal Management che per alimentare i • Ambiente sistemi di gestione certificati (Qualità, Sicurezza, Ambiente, Modelli Organizzativi, ecc.). 1 • sicurezza cantieri e aziendale • sistemi certificati e gestione per processi • gestione documentale • iMatrix: lERP in palmo di mano • altri dispositivi per rilevazione presenze, rapportini di cantiere e controllo mezzi • manutenzione30 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 31
  • 17. estensioni di Matrix IMATRIX: LERP IN PALMO DI MANO altri dispositivi per rilevazione presenze, manutenzione Tecnico e la rendicontazione economica del medesimo, che può essere completata con l’emissione dei SAL e dei iMatrix è lestensione mobile di Matrix, che mette a rapportini di cantiere e controllo mezzi relativi certificati di pagamento. Le funzionalità dedicate alla "Manutenzione" supportano disposizione su smartphone e tablet (iPhone e iPad) Matrix, tramite apposite estensioni software, si interfaccia l’Ufficio Tecnico dell’impresa nella gestione manutentiva La funzione Calendario del modulo Manutenzione è la base funzioni e dati di tutto il sistema gestionale. con diversi dispositivi tra cui terminali marcatempo e principalmente di immobili, impianti e reti tecnologiche per la programmazione degli interventi manutentivi. Alle L’interfaccia semplice e intuitiva, in linea con le specifiche transponder dotati di microchip con tecnologia RFID, - rivolta a committenti pubblici privati - nella modalità su scadenze impostate, il sistema inoltra notifiche o pratiche ai del sistema iOS, offre, in base al profilo, funzioni per che assegnati a persone, ubicazioni, macchine, impianti richiesta e programmata. tecnici preposti all’attività manutentiva, attivando ; si attiva, il tecnico di cantiere, il project manager, il controller o lavorazioni permettono di controllare chi ha eseguito il La richiesta manutentiva può essere effettuata da personale così, il ciclo di esecuzione dell’intervento, assicurando e l’amministratore. In particolare, le figure tecniche lavoro, dove lha eseguito, quanto tempo ha impiegato e autorizzato tramite l’accesso al portale dell’impresa oppure sempre il coordinamento e il controllo dell’intero processo sopraccitate possono accedere alle anagrafiche delle quale attività ha svolto. via telefono, fax, e-mail, lettera, ecc. Nel primo caso la manutentivo. commesse e alle informazioni tecniche funzionali alla Tra le caratteristiche salienti spicca la possibilità di trattare richiesta viene acquisita direttamente dal sistema e smistata Ulteriori funzionalità estendono le caratteristiche del gestione del cantiere (elenco prezzi, computi, contabilità, i dati acquisiti secondo diversi criteri prima di approvarli automaticamente ai vari responsabili, seguendo le logiche modulo verso la gestione manutentiva di tipo straordinario magazzino, sicurezza, qualità, ambiente, ecc.), nonchè e, quindi, trasferirli nelle specifiche commesse di Matrix. dettate dal workflow; nel secondo, invece, le comunicazioni e la georeferenziazione degli interventi. rendicontare i tempi, i costi e le produzioni delle attività Il sistema, inoltre, può interfacciarsi con apposito formali sono recepite da un call center, anche tramite assegnate. Il Management, invece, può avvalersi di software/hardware per la localizzazione veicolare. automatismi messi a disposizione dal sistema (fax e e-mail). Funzionalità ulteriori funzionalità rese disponibili dallambiente Seguono le fasi di valutazione della richiesta e di emissione • Manutenzione su richiesta configurabile di iMatrix per utilizzare informazioni Funzionalità dell’ordine di servizio. aziendali di sintesi e indicatori di performance. La squadra interna incaricata o i subappaltatori potranno • Manutenzione programmata • Calcolo ore lavorate raggruppate per ubicazione, operatore ed eventuale centro di costo rendicontare online il proprio intervento, favorendo in Funzionalità • Rappresentazione dei dati estratti tramite report questo modo il controllo puntuale da parte dell’Ufficio • Anagrafica clienti e fornitori statistici, resoconti, schede presenze mensili su • Anagrafica e situazione commesse vidimato, ecc. • Export dati verso applicativi di Office Automation o • Calendario appuntamenti e attività da fare software specifici per la gestione della busta paga • Rilevazione presenze • Visualizzazione della posizione del mezzo e analisi dei • Rendicontazione tempi, costi e produzioni percorsi • Scadenze • Cruscotto direzionale 2 AT&T 12:34 PM • sicurezza cantieri e aziendale • sistemi certificati e gestione per processi • gestione documentale smart • iMatrix: lERP in palmo di mano phone • altri dispositivi per rilevazione presenze, rapportini di cantiere e e tablet controllo mezzi • manutenzione in cantiere32 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 33
  • 18. Matrix Scopri i vantaggi della risultati garantiti soluzione Matrix L’impresa, posta in un contesto altamente competitivo, Tecnologia Sicurezza Servizio richiede una gestione chiara ed efficiente, in grado di garantire all’intera organizzazione di operare in un ambito Matrix è sviluppato in tecnologia Gli strumenti di profilazione degli Personale altamente qualificato si guidato e sicuro, tale da agevolare ogni persona nel fare il Client-Server e Web. Il software utenti determinano il livello di accesso occupa dell’installazione e del servizio proprio lavoro e, parallelamente, produrre le informazioni utili è progettato per sfruttare le ad anagrafiche, progetti, commesse, di assistenza tecnica. La formazione al Management per prendere decisioni. caratteristiche peculiari dei sistemi dati amministrativi, ecc. Gli stessi sistemistica/applicativa e la consulenza E fondamentale, quindi, raccogliere e capitalizzare la operativi su cui gira e rende facile la utenti possono essere “raggruppati” ed sulle discipline necessarie alla conoscenza dellintera organizzazione per tradurla in know portabilità del dato. ereditare permessi in base al gruppo gestione delle commesse e aziendale how aziendale, fonte di vero e proprio vantaggio competitivo. Con Matrix, infatti, si può lavorare di appartenenza o al ruolo ricoperto. completano il supporto offerto alla Matrix rende fruibili questi concetti per dare allimpresa contemporaneamente in rete, su Sicurezza, però, significa non solo tua organizzazione. La tecnologia maggiore efficacia e capacità di risposta al mutare delle macchine Windows e Mac OS X. limitare e controllare l’accesso ai dati, live update, inoltre, garantisce situazioni di mercato. Anche la cooperazione applicativa è a ma anche garantire la loro corretta laggiornamento tempestivo di Matrix, Funzionalità fondamentali per affrontare un contesto portata di mano: grazie a componenti conservazione: Matrix risponde a mentre i webcast periodici assicurano il internazionale - multivaluta e multilingua - e relazioni specializzati, tra cui i web services, quest’esigenza con l’archiviazione mantenimento della conoscenza. estese ad altre sedi e soggetti esterni fanno di Matrix il miglior sono garantiti sia lintegrazione con il automatica su un server centralizzato Quando hai bisogno di supporto, noi sistema per condividere il tuo lavoro quotidiano: workflow DukeNet che il dialogo con e protetto. rispondiamo. Sempre. progetti; la 2K Collection, EasyPro e ogni altro commesse; applicativo utilizzato dalla tua impresa. documenti; comunicazioni email; attività organizzative e produttive; dati tecnici, amministrativi e contabili. Tutto viene automaticamente registrato, classificato e catalogato nel sistema durante lo svolgimento delle tue attività per trovare facilmente le informazioni di cui hai bisogno. E con luso del workflow puoi governare i flussi di lavoro e interagire direttamente con le persone coinvolte nei progetti più complessi. Le informazioni legate alle tue attività sono a portata di mano: tramite iPhone/iPad sei sempre aggiornato sullandamento della tua impresa dovunque ti trovi. In sintesi, con Matrix puoi presidiare la conoscenza e trarre beneficio dalle regole della tua organizzazione: fai crescere il business e offri un’idea di sviluppo alla tua Impresa.34 | Matrix: soluzione gestionale evoluta Matrix: soluzione gestionale evoluta | 35
  • 19. 888 Software Products S.r.l.Sede operativaVia Combattenti Alleati d’Europa, 3545100 Rovigo RO - ItaliaTel. 0425-471240 • Fax 0425-471239info@888sp.itFilialeVia dei Manaruti, 734070 Turriaco GO - ItaliaTel. 0481-473750 • Fax 0481-471813info@888sp.itwww.888sp.comwww.widematrix.itI software menzionati sono protetti da registrazione del segretoindustriale, dal marchio registrato, dal nome depositato e dalcopyright in favore di 888 Software Products S.r.l. e dei rispettiviproprietari.Le informazioni contenute in questa brochure possono subiremodifiche senza preavviso e non costituiscono nessun impegno,espresso o implicito, da parte di 888 Software Products.La citazione di nomi non appartenenti a 888SP ha il solo scopoinformativo e non costituisce né una raccomandazione né unsuggerimento.© 2011 - 888 Software Products S.r.l.Tutti i diritti riservati.Realizzato da Three Eight CreativeStampato in Italia [09.11]Per maggiori informazioni sullesoluzioni 888SP visita il sitowww.888sp.comoppure chiama il numero verde