Qualità siti Web Comuni

363 views

Published on

Presentazione al convegno AICA (Associazione Nazionale per l'Informatica e il Calcolo Automatico) del 2010 di una ricerca sulla qualità dei siti web dei comuni italiani. Si presenta un modello per la valutazione e il disegno della qualità dei siti web degli enti comunali nel contesto della normativa esistente. L’individuazione delle norme pertinenti rappresenta un passo critico per questo tipo di siti, poiché si va da leggi che riguardano la comunicazione generale della Pubblica Amministrazione, a circolari e direttive più specifiche per i siti web che vanno adattate alle esigenze specifiche dei Comuni, soprattutto per quelli di piccole dimensioni. Il modello proposto integra aspetti derivati dall’interpretazione del corpus così definito con buone pratiche per la qualità dei siti web. L’applicazione del modello viene illustrata per i siti web di due valli della provincia autonoma di Trento, mettendone in evidenza le criticità, oltre che le potenzialità per impostare progetti di sviluppo o di ri-disegno dei siti web dei Comuni in modo sistematico, supportando sia gli enti che gli sviluppatori.

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
363
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Qualità siti Web Comuni

  1. 1. Normative e Qualità dei siti Web degli Enti Comunali: Il caso dei Comuni di Fiemme e Fassa Anna Zacchia, Luisa Mich Università di Trento http://etourism.economia.unitn.it AICA 2010 – L’Aquila, 29-30 settembre – 1 ottobre
  2. 2. Il contesto Migliaia di Comuni, molti di piccola dimensione, geograficamente distribuiti Investimenti informatici nella PA in diminuzione Crescente domanda di informazioni e servizi online Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  3. 3. Comuni e sito Web Presenza sul Web (sito) vs. n. abitanti: ca. 100% più di 10.000 abitanti, 94% 5.000-10.000, 71% sotto i 5.000 Qualità dei siti disomogenea: da eccellenze a siti “turistici” Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  4. 4. Il problema Disegnare il sito Web istituzionale rispetto: alle funzioni dei Comuni, che devono operare secondo i principi di: economicità, efficacia, efficienze, trasparenza alle esigenze degli ‘utenti’: cittadini, istituzioni, dipendenti, … Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  5. 5. Le funzioni dei Comuni I Comuni sono titolari di funzioni definite per ‘differenza’: non esiste un elenco tassativo; sono quelle non espressamente attribuite ad altri soggetti istituzionali dalla legge statale o regionale o conferite con leggi statali o regionali secondo il principio di sussidiarietà Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  6. 6. Il Comune opera nel settore della popolazione e del territorio, occupandosi di: forniture di luce, gas, controllo e gestione acque e acquedotti, trasporti urbani, fognature, raccolta e smaltimento rifiuti, promozione attività culturali, artistiche e sportive, servizi sociali, diritto allo studio Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  7. 7. Altri compiti del Comune per servizi di competenza statale: gestione dei servizi elettorali, dello stato civile, anagrafe, leva militare, statistica Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  8. 8. Il Comune ha autonomia: normativa, può emanare Regolamenti, Statuto impositiva e finanziaria, può imporre tributi organizzativa e amministrativa; organi: sindaco, giunta, consiglio, corpi collegiali Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  9. 9. Pianta organica con un numero di dipendenti collegato alle sue dimensioni Uffici: Anagrafe e servizi demografici, Economato, Gestione contabile, Tributi, Polizia Municipale, Urbanistica, Lavori Pubblici ed edilizia privata Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  10. 10. Opera attraverso l’emissione di atti amministrativi: delibere, determine, autorizzazioni Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  11. 11. Esigenze degli utenti Informazioni, comunicazioni, transazioni: ICI, rifiuti, residenza, anagrafe, regolamenti, piano regolatore, contatti, … Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  12. 12. Input per il disegno dei siti Normative: numerose, con diversi livelli di specificità rispetto alla comunicazione ‘digitale’ (per ambito, obiettivi, contenuti regolamentati, ecc.) Ingegneria del Web: metodi e buone pratiche Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  13. 13. Un approccio sistemico Individuazione ed analisi delle normative Identificazione degli elementi rilevanti per il sito Web Traduzione in criteri per la implementazione (valutazione) del sito Integrazione con modelli qualità Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  14. 14. Definizione del modello Normative: Legge 7 agosto 1990, n.241 in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi; il D.lgs. n. 82/2005 “Codice dell’amministrazione digitale”, aggiornata con la Legge 18 giugno 2009, n.69 in merito agli adempimenti relativi alla pubblicità legale; .... Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  15. 15. Dalle norme ai criteri per il sito Normativa Caratteristiche D.lgs. n. 82/2005 “Codice dell’amministrazion e digitale” aggiornata alla Legge 18 giugno 2009, n. 69 in merito agli adempimenti relativi alla pubblicità legale degli atti e dei provvedimenti amministrativi Luisa Mich Pagamenti online P.E.C. Sportello unico Organigramma Tipologie procedimento Scadenze e modalità Elenco caselle Criteri Servizi È possibile pagare in modalità elettronica di almeno un’imposta dovuta a qualsiasi titolo al Comune? (ad es., l’ICI) È stata istituita una casella di posta elettronica certificata (PEC)? É presente lo Sportello Unico online? È presente un organigramma con l'articolazione degli uffici, le relative attribuzioni, l'individuazione dei responsabili? C'è un elenco dei tipi di procedimento svolti da ciascun ufficio? Sono indicate le scadenze per la conclusione dei procedimenti? Contenuti C'è un elenco completo delle caselle di posta elettronica istituzionali attive, con l’eventuale specifica se si tratta di PEC? AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  16. 16. Schema finale 46 domande, con criteri interpretativi ove necessario Applicazione a un insieme di siti di piccole dimensioni delle Valli di Fiemme e Fassa Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  17. 17. Lo studio 18 Comuni (ca. 28.000 abitanti ca. 6% PAT; 12% della sua superficie) 13 con sito Web (dic. 2009); altri due hanno registrato il dominio Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  18. 18. Risultati Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  19. 19. Osservazioni Informazioni inadeguate Nessun servizio online Usabilità/accessibilità poco curate … Più attenzione a normative e ‘locali’ (PAT, Regione); peculiarità del territorio (minoranza ladina, Magnifica Comunità, Dolomiti) Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre
  20. 20. Conclusioni Supporto agli ingegneri del Web e agli ‘attori’ istituzionali Necessità di sviluppare una ‘cultura’ digitale per la qualità dei siti Web Valutazione dei ‘servizi’ da offrire a livello sovra/intra comunale Luisa Mich AICA 2010 – L’Aquila, 29 settembre – 1 ottobre

×