Inno alla vergine

415 views
331 views

Published on

Published in: Spiritual
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
415
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Inno alla vergine

  1. 1. Vi chiedo di partire sempredalla presenza della Madonna,questa presenza suprema nella storia dell’universo.
  2. 2. Immaginatevi i giorni dellaMadonna con quel mistero chesente, che percepisce, chericonosce, che abbraccia con tuttase stessa dentro di sé…
  3. 3. Che cosa doveva rappresentare!Non solo quando lo pensava, masempre, perché per una madreportare il Figlio è come amare lapresenza di tutte le cose, è amare laPresenza.
  4. 4. Vergine Madre, figlia del tuo figlio, umile e alta più che creatura, termine fisso detterno consiglio,
  5. 5. Tutta la personalità dellaMadonna scaturisce dall’istante in cui le è stato detto Ave Maria
  6. 6. Dall’istante dell’annuncio haassunto il suo posto nell’universoe di fronte all’eternità;si è stabilita una sorgente dimoralità totalmente nuova nellasua vita.
  7. 7. La figura della Madonna è il costituirsi della personalità cristiana
  8. 8. La Madonna ha rispettato totalmente la libertà di Dio, ha obbedito a Dio perché ne ha rispettato la libertà.Non vi ha opposto un suo metodo.
  9. 9. tu se colei che lumana natura nobilitasti sì, che l suo fattore non disdegnò di farsi sua fattura.
  10. 10. Quando la Madonna ha detto Magnificat anima meariconosceva che in quello che lestava succedendo veniva vissutotutto quanto il senso della storia
  11. 11. Nel ventre tuo si raccese l’amore, per lo cui caldo ne letterna pace così è germinato questo fiore.
  12. 12. Qui se a noi meridiana face di caritate, e giuso, intra mortali, se di speranza fontana vivace
  13. 13. Dobbiamo chiedere alla Madonna di essere parte della Sua maternità, perché per questo siamo fatti.
  14. 14. Proviamo a immedesimarcinella realtà della Madonna.L’autorità per lei chi era?
  15. 15. Era la presenza di quel bambinoche a dodici anni fece quella sortita che è come un istante di Mistero che solleva il suo velo.
  16. 16. L’autoritàera quella presenza
  17. 17. Donna, se tanto grande e tanto vali,che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanzali.
  18. 18. Il gesto con cui la Madonna allattava il bambino era il punto sintetico di tutta la storia
  19. 19. La tua benignità non pur soccorre a chi domanda, ma molte fiate liberamente al dimandar precorre.
  20. 20. La Madonna sentiva che la creatura che aveva in senosarebbe dovuta un giorno morire.
  21. 21. La corrispondenza tra l’Angelus e la Croce è nel fatto che tutti e due diconoAvvenga di me secondo la tua parola E’ il gesto dell’obbedienza nella sua essenzialità pura.
  22. 22. L’Assunzione del corpo della Madonna indica l’ideale della moralità cristiana, lavalorizzazione di ogni momento, il valore di ogni istante.
  23. 23. Perciò è la valorizzazione dellavita, è l’esaltazione della materia vissuta nella coscienza che è rapporto con Dio.
  24. 24. Vergine viene prima di madre: Vergine è secondo la natura dell’Essere, madre è lo strumento usato dall’Essere per comunicarsi.
  25. 25. In te misericordia, in te pietate, in te magnificenza, in te saduna quantunque in creatura è di bontate.
  26. 26. Siamo poveri, piccoli, aridi esmarriti tante volte, ma siamo tuoi figli: abbi pietà di noi…
  27. 27. Perciò il motivo della vita come speranza, la prospettiva della vita come speranza, abbia come luce, comeaffettività, come luogo, Te.

×