• Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
777
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2

Actions

Shares
Downloads
18
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. GeometriaAnalitica RELATORE:Evelyn Rosa Pumasupa P.Liceo scientifico "F.Redi" 2R A.S 2012/2013
  • 2. Cosè ?È la geometria che siapplica sul sistema di assi cartesianiorttogonali.
  • 3. NEL PIANOCARTESIANO : ● Dobbiamo fissare  ununità di  misura su  entrambi gli assi.
  • 4. NEL PIANO CARTESIANO :● Possiamo rappresentare un punto mediante una coppia ordinata di numeri reali (le coordinate del punto )
  • 5. NEL PIANOCARTESIANO : ● Gli assi dividono il piano in 4 angoli retti detti quadranti.
  • 6. NEL PIANOCARTESIANO :● Le coordinate dei punti del piano sono positive o negative a seconda del quadrante in cui i punti si trovano .
  • 7. Rappresentazione di punti particolari 1) P∈ X (X ; 0 ) 2) P ∈ Y (0 ; Y ) 3) P ∈ X , Y (0 ; 0)
  • 8. DISTANZA TRA DUE PUNTI È la misura del segmento che ha per estremi i due punti. CASI PARTICOLARI :● STESSA ASCISSA● STESSA ORDINATA● CASO GENERALE
  • 9. CALCOLO DELPUNTO MEDIOIL punto medio è il punto chedivide il segmento in due partiuguali. M= ( ) XA + XB YA + Y B , 2 2
  • 10. EQUAZIONE DI UNA RETTA*Luogo dei punti : insieme dipunti che godono tutti dellastessa proprietàGrafico di q . Grafico di m Y = mx + q
  • 11. Casi particolari1) retta-bisettrice I e II quadrante2)retta -bisettrice II e IV quadrante3) retta paralella a y4) retta paralella a x5) x = 06) y = 0
  • 12. Equazione della retta  in forma implicita  Ogni retta del piano è rappresentata da unequazione lineare del tipo ax+by+c=0 dove a,b,c sono numeri reali (a,b diversi da 0 )
  • 13. Fascio proprioE linsieme di rette delpiano che passano per unostesso punto P detto centrodel fascio .Y-YP =m (X-XP)
  • 14. NOTAFascio proprio-quando m variaFascio impropio -quando m non varia
  • 15. Equazione della retta passante per due punti. *Per due punti distinti passa una ed una sola retta . Y-YB X-XB A(XA,YA) YA-YB = XA-XB B(XB,YB)
  • 16. Coefficiente angolaredi una retta passante per due punti .A(XA,YA) YB-YAB(XB,YB) m= XB-XA
  • 17. Posizione Reciproca Tra Due Rette1) r//r rette parallele distinte2) r//r rette parallele coincidenti3) r|r rette perpendicolari
  • 18. CALCOLO DALLA FORMA DISTANZA TRA PUNTO IMPLICITA ALLA DUE PUNTI(es) MEDIO(es FORMA ESPLICITA (es ) )EQUAZIONE DELLA GEOMETRIA RETTA PASSANTE PER DUE PUNTI ANALITICA (es ) POSIZIONE FASCIO m PASSATE RECIPROCA PROPRIO (es) PER DUE PUNTI TRA DUE RETTE (es) (es )
  • 19. Fine