Your SlideShare is downloading. ×
Cloud computing 101
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Cloud computing 101

221
views

Published on

Il cloud computing è uno dei trend tecnologici in maggior crescita, la cui diffusione procede di pari passo con la consapevolezza dei relativi benefici da parte delle imprese. …

Il cloud computing è uno dei trend tecnologici in maggior crescita, la cui diffusione procede di pari passo con la consapevolezza dei relativi benefici da parte delle imprese.

Ridurre i costi di investimento e di operatività, beneficiare di una infrastruttura enterprise senza implementarla ed amministrarla, usufruire di uno spazio fisico enorme per i propri dati e a basso costo: questi e molti sono i benefici del cloud computing.

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
221
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
8
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. CLOUDCOMPUTING101Eduard RoccatelloChief Technical Officereduard.roccatello@3dgis.it
  • 2. INTERNETINNOVAZIONEINTEROPERABILITÀ
  • 3. CLOUD COMPUTING
  • 4. SMARTCITIES
  • 5. Smart City e Cloud computing
  • 6. UN PO’ DI NUMERI...
  • 7. CLOUDCONTENT
  • 8. CLOUDCONTENT 40% 36% 20% 30%7% 10% 0%2012 2016
  • 9. CLOUDSTORAGE
  • 10. CLOUDSTORAGE 3,300GB464GB 1,100GB2011 2013 2016
  • 11. CLOUDECONOMICS
  • 12. CLOUDECONOMICS 241BLN$ ENTRO IL 2020
  • 13. CLOUD COMPUTING?
  • 14. CLOUD COMPUTING? SOFTWARE AS A SERVICE?
  • 15. CLOUD COMPUTING? SOFTWARE AS A SERVICE?
  • 16. CLOUD COMPUTING?A COSA MI SERVE? SOFTWARE AS A SERVICE?
  • 17. PROVIAMOA FAREUN PO’ DICHIAREZZA
  • 18. CLOUDCOMPUTING
  • 19. MOLTO RUMORE➡ Service oriented architecture➡ Rich Internet applications➡ Software as a Service➡ Software + Service
  • 20. SONO CLOUD?
  • 21. NO.
  • 22. sono tipi diARCHITETTURA APPLICATIVA
  • 23. Possono esistere sulla cloud ma NON SONOCLOUD COMPUTING
  • 24. Quindi?
  • 25. Dove “Vive” la tua App?
  • 26. ๏ ON PREMISES๏ HOSTED๏ CLOUD
  • 27. ON PREMISES• Nel proprio edificio• BYO server, connettività, software, ...• Controllo completo• Responsabilità completa• Alti costi di start-up
  • 28. ON PREMISES HOSTED• Nel proprio edificio • Presso un fornitore• BYO server, • Affitto server, connettività, connettività, software, ... software, ...• Controllo completo • Minore controllo• Responsabilità • Minore responsabilità completa • Minori costi iniziali• Alti costi di start-up ma costi ricorrenti
  • 29. ON PREMISES HOSTED CLOUD• Nel proprio edificio • Presso un fornitore • Ambiente condiviso,• BYO server, • Affitto server, multi-tenant connettività, connettività, • Offre un pool di software, ... software, ... risorse di calcolo,• Controllo completo • Minore controllo astratte• Responsabilità • Minore responsabilità dall’infrastruttura completa • Minori costi iniziali fisica• Alti costi di start-up ma costi ricorrenti • Pay as you go
  • 30. Cos’è il cloud computing
  • 31. CLOUD COMPUTING Insieme di tecnologie che permettono di memorizzare e/o elaborare dati grazieallutilizzo di risorse hardware / software distribuite e virtualizzate in Rete
  • 32. 5 PRINCIPI FONDAMENTALI
  • 33. ON DEMAND SELF SERVICEÈ possibile allocare le risorsenecessarie, come capacità dicalcolo e di storage,autonomamente.NESSUN INTERVENTO DELL’ISP.
  • 34. RESOURCE POOLINGLe risorse sono CONDIVISE tra gliutenti della cloud secondo unMODELLO MULTI TENANT eALLOCATE DINAMICAMENTE.LOCATION INDEPENDENCE.
  • 35. FLESSIBILITÀ RAPIDARisorse ALLOCATE ERILASCIATE RAPIDAMENTE,a volte in automatico, per FARFRONTE ALLA DOMANDA.L’utente finale si attendeCAPACITÀ INFINITA.
  • 36. SERVIZIO MISURATOLa cloud CONTROLLA e OTTIMIZZA leRISORSE grazie alla supervisione.Le risorse vengono monitorate,controllate e riepilogate fornendoTRASPARENZA A VENDOR ECONSUMER.
  • 37. ACCESSO UBIQUITARIOLa cloudDEVE ESSERE ACCESSIBILEDA OGNI PUNTO DELLA RETE,attraversoSERVIZI STANDARD.
  • 38. ASPETTI ECONOMICI On premises Hosted Cloud computing Tempi di Settimane o mesi Settimane Da minuti a ore approntamento Scalabilità Limitata e Rapida, flessibile, Limitata e costosadell’infrastruttura relativamente costosa pay per use Investimenti Costosa e con contratti Basati sull’uso senza CAPEX elevato (CAPEX) prolungati (no CAPEX) costi iniziali (OPEX) Impatto Normale Normale Molto limitato sull’ambiente Acquisto IT anche se Costo di affitto IT Pricing model poco usato anche se poco usato Basato sull’uso
  • 39. TIPI di CLOUD
  • 40. PUBLIC CLOUDPOOL DI RISORSE DI CALCOLOofferte da un VENDORtipicamente utilizzate tramiteun modello “PAY AS YOU GO”.
  • 41. PRIVATE CLOUDPOOL DI RISORSE DI CALCOLOin DATACENTER PROPRIO,GESTITO AUTONOMAMENTE.
  • 42. PRIVATE CLOUD / 2POOL DI RISORSE DI CALCOLOofferte da un VENDORnel proprio datacenter inMODALITÀ ESCLUSIVA(senza sharing).
  • 43. HYBRID CLOUDPUBLIC CLOUD +PRIVATE CLOUD
  • 44. CARATTERISTICHE PUBLIC CLOUD PRIVATE CLOUD HYBRID CLOUD• Flessibilità • Costi iniziali elevati • Sfrutto i vantaggi di• Scalabilità • Personalizzabile scalabilità e cost• Costi prevedibili • Privacy effectiveness della cloud pubblica per• Accesso universale • Single Sign On l’archiviazione.• On demand • App per le quali sono • Dati e servizi sono al self service indispensabili sia alte sicuro nella cloud performance che alta privata. sicurezza. • Mission critical apps
  • 45. SEGMENTAZIONE
  • 46. Il lavoro ai tempi del Cloud Computing
  • 47. BENEFICIPER ILBUSINESS
  • 48. TIME TO MARKETPiattaforme disegnate perRIDURRE IL DELIVERY TIMEdell’infrastruttura IT.Delivery disaccoppiato dallafase di Provisioning.
  • 49. TIME TO MARKET / 2Tradizionalmenteprocurement e delivery fisicosono VINCOLATI.
  • 50. TIME TO MARKET / 3DESIGN ONCE, DEPLOY MANY.Standardizzazione dell’IT perprocurarsi le risorse in anticipo.
  • 51. TIME TO MARKET / 4Delivery in ORE / GIORNI.Non settimane o mesi.
  • 52. SCALABILITÀ
  • 53. SCALABILITÀ
  • 54. SCALABILITÀ / 2
  • 55. SCALABILITÀ / 2 Cloud
  • 56. INVESTIMENTII cloud computing offre tretipologie di benefici legateagli investimenti aziendali.
  • 57. CAPEX vs OPEXSposta il BARICENTRO delbudget DAL CAPEX ALL’OPEX.Correlazione tra quanto spesoe il trend di adozione (ritornoeconomico) di un servizio.
  • 58. COSTO PERSONALE ITIl costo del personale ITnon incrementa.Si evita di acquistare nuoviserver, storage o licenzericorrendo al Cloud Computing.
  • 59. ESPANSIONE DEL SERVIZIOIl Cloud Computing semplifical’espansione del servizioperchè non servono grossiinvestimenti in CAPEX perespandere l’architettura IT.
  • 60. BUSINESS CONTINUITY
  • 61. DATA PROTECTIONIl Cloud Computingpuò fare molto per voi.Ma prima bisogna fare icompiti a casa...
  • 62. DATA PROTECTIONRecovery Point Objective Recovery Time Objective Perdita dati Mancanza Servizio Wks Days Hrs Mins Secs Secs Mins Hrs Days Wks Tier 1 Oltre 7 giorni RTO (Mancanza Servizio) Entro 7 giorni Tier 2 Tier 3 2-7 giorni Tier 4 4 ore-48 ore 1-4 ore Tier 5 > 7 giorni Da 0 a pochi min 1-6 ore >= 1 giorno 1-7 giorni Tier 6 RPO (Perdita Dati)
  • 63. RECOVERY TIME E COSTI Backup Disaster Recovery & Business Continuity settimane ……….giorni…..……ore..…….secondi Tier 6 Geo-cluster Tier 5Recovery Time Hot Site DR Syncronous Data Replication Server Replication AA Tier 4 Warm Site DR Asyncronous Data Replication Server Replication in standby Tier 3 Remote Electronic Remote Backup Vaulting Tier 2 Offsite Vaulting + Risorse DC Tier 1 Offsite Local Tape Vaulting Backup (track based) €………..……..……………….Costi……………………….€€€€
  • 64. DATA PROTECTION Tu a che punto seinel tuo percorso verso la SICUREZZA DEL DATO?
  • 65. CLOUDSERVICEMODELS
  • 66. MODELLI DI SERVIZIO
  • 67. Software as a ServiceUSER CLOUD• Singola applicazione• Multi-tenancy• Applicazioni one to many• Stesse feature per tutti
  • 68. Software as a Service• Modello di sviluppo software• Software distribuito in rete• Driver dello sviluppo • Ubiquità della rete • Transazioni veloci • Web framework opensource • Portabilità e flessibilità • Time to market
  • 69. Software as a Service• Esempi pratici • Google Apps • Atlassian • Salesforce • 37signals • Zoho • WebEx • Dropbox
  • 70. Platform as a ServiceDEVELOPMENT CLOUD• Modello pensato per gli sviluppatori• Code it and deploy it• Nessuna VM o sistema operativo• Applicazione in deploy su servizio capace di autoscalare
  • 71. Platform as a Service• Deriva da SaaS• Supporta il delivery delle applicazioni web e dei servizi correlati• Fornito on the fly, secondo modello on-demand.
  • 72. Platform as a Service• Esempi pratici • Amazon • Google AppEngine • Heroku • Joyent Accelerator • Facebook
  • 73. Infrastructure as a ServiceSYSTEMS CLOUD• Server e storage disponibili• Architettura scalabile sulla rete
  • 74. Infrastructure as a Service• Delivery dell’infrastruttura IT come servizio.• Tipicamente una piattaforma virtualizzata.• Verso l’utility computing (demando ad altri i calcoli onerosi).
  • 75. Infrastructure as a Service• Denominatori comuni • Provisioning e tariffazione on demand • Virtualizzazione (Xen, VMWare, KVM, OpenVZ) • Risorse Commodity off the shelf (COtS) • Componenti FOSS • Middleware personalizzato
  • 76. Infrastructure as a Service• Esempi pratici • Amazon Web Services • GoGrid • Nirvanix • Joyent • Akamai • Telecom Italia
  • 77. DIY vs SaaS / PaaS DIY SaaS / PaaS Alto CAPEX OPEX predicibile Alti costi di gestione Costi iniziali ridotti Devo anticipare i picchi Infrastruttura on demand Obsolescenza IT Bassa manutenzione Time consuming Scalabile e sicuroAlta curva di apprendimento SLA garantito Staff dedicato per 24 / 7 Focus sul business
  • 78. Cloud Computing e Start-up
  • 79. UTENTI &CLOUD
  • 80. Cosa vogliono gli utenti? Velocità e performance
  • 81. Cosa vogliono gli utenti? Velocità e Always on, performance accessibilità
  • 82. Cosa vogliono gli utenti? Velocità e Always on, performance accessibilità Applicazioni personalizzabili
  • 83. Cosa vogliono gli utenti? Velocità e Always on, performance accessibilità Nuove Applicazioni funzionalità personalizzabili
  • 84. Cosa vogliono gli utenti? Velocità e Always on, performance accessibilitàPotenti applicazioni WEB Nuove Applicazioni funzionalità personalizzabili
  • 85. Velocità e Always on, performance accessibilità Come? Nuove Applicazionifunzionalità personalizzabili
  • 86. Scalabilità e Always on, adattamento accessibilità CLOUD COMPUTING Nuove Applicazionifunzionalità personalizzabili
  • 87. HA e Scalabilità e distribuzione adattamento globale CLOUD COMPUTING Nuove Applicazionifunzionalità personalizzabili
  • 88. HA e Scalabilità e distribuzione adattamento globale CLOUD COMPUTING Nuove Storage costfunzionalità effective
  • 89. HA eScalabilità e distribuzioneadattamento globale CLOUD COMPUTINGFocus on Storage costbusiness effective
  • 90. Thank you!Domande?