Your SlideShare is downloading. ×
0
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incerto

872

Published on

Presentazione del mio lavoro di tesi di laurea magistrale sul tema della radio digitale. …

Presentazione del mio lavoro di tesi di laurea magistrale sul tema della radio digitale.

Politecnico di Torino
Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione
A.A. 2010-2011

Published in: Entertainment & Humor
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
872
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • - Buongiorno, benvenuti\n- Radio digitale, futuro\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - Scarsa bibliografia esistente\n- Ricchezza di aggiornamenti e materiale online\n- QUESTO PROGETTO MI HA PERMESSO DI STRUTTURARE LA TESI SU TRE LIVELLI, PARTENDO DA...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - mercato a due versanti\n- radio come Cenerentola\n- RISULTATI RAGGIUNTI NONOSTANTE...\n
  • - COSTOSA: 2/3 del fatturato per illuminare l’etere - INEFFICIENTE: continui cambi di frequenza\n- INSTABILE: interferenze - VECCHIA: sistema nato negli anni ’20\n- IL QUADRO ITALIANO SI ARRICCHISCE DI ALTRE PECULIARITA’...\n
  • - COSTOSA: 2/3 del fatturato per illuminare l’etere - INEFFICIENTE: continui cambi di frequenza\n- INSTABILE: interferenze - VECCHIA: sistema nato negli anni ’20\n- IL QUADRO ITALIANO SI ARRICCHISCE DI ALTRE PECULIARITA’...\n
  • - COSTOSA: 2/3 del fatturato per illuminare l’etere - INEFFICIENTE: continui cambi di frequenza\n- INSTABILE: interferenze - VECCHIA: sistema nato negli anni ’20\n- IL QUADRO ITALIANO SI ARRICCHISCE DI ALTRE PECULIARITA’...\n
  • - COSTOSA: 2/3 del fatturato per illuminare l’etere - INEFFICIENTE: continui cambi di frequenza\n- INSTABILE: interferenze - VECCHIA: sistema nato negli anni ’20\n- IL QUADRO ITALIANO SI ARRICCHISCE DI ALTRE PECULIARITA’...\n
  • - COSTOSA: 2/3 del fatturato per illuminare l’etere - INEFFICIENTE: continui cambi di frequenza\n- INSTABILE: interferenze - VECCHIA: sistema nato negli anni ’20\n- IL QUADRO ITALIANO SI ARRICCHISCE DI ALTRE PECULIARITA’...\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - radio libere anni 70\n- alte barriere all’ingresso del mercato estremamente competitivo\n- incapace di fare scelte di settore, indagini telefoniche CATI vs. Portable Personal Meter\n- >>>FOTO<<< TUTTI SONO QUINDI CONCORDI NELLA NECESSITA DI CAMBIARE, MA COME?\n
  • - SECONDA PARTE DEL MIO LAVORO\n- I VANTAGGI SONO INNEGABILI, QUALI MODELLO?\n
  • - SECONDA PARTE DEL MIO LAVORO\n- I VANTAGGI SONO INNEGABILI, QUALI MODELLO?\n
  • - SECONDA PARTE DEL MIO LAVORO\n- I VANTAGGI SONO INNEGABILI, QUALI MODELLO?\n
  • - SECONDA PARTE DEL MIO LAVORO\n- I VANTAGGI SONO INNEGABILI, QUALI MODELLO?\n
  • - SECONDA PARTE DEL MIO LAVORO\n- I VANTAGGI SONO INNEGABILI, QUALI MODELLO?\n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • - investimenti pubblici\n
  • - investimenti pubblici\n
  • - investimenti pubblici\n
  • - investimenti pubblici\n
  • \n
  • \n
  • - TERZA PARTE\n- che per uno che si sta laureando ing è già una notevole presa di coscienza\n
  • - TERZA PARTE\n- che per uno che si sta laureando ing è già una notevole presa di coscienza\n
  • - TERZA PARTE\n- che per uno che si sta laureando ing è già una notevole presa di coscienza\n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • \n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • - DIFFUSIONE CONNESSIONE DATI IN BANDA LARGA\n- SVILUPPO OFFERTA RADIOFONICA MOBILE\n- RIDUZIONE DEI COSTI DI DISPOSITIVI E TARIFFE\n- SOSTEGNO DEL MERCATO MUSICALE E DELL’AUTOMOTIVE\n
  • \n
  • Transcript

    • 1. La radio digitale tra broadcast e broadband, analisi di un futuro incertoRelatore CandidatoProf. Mario Ricciardi Enrico Giovannini
    • 2. Rivista
    • 3. Rivista Presentazione
    • 4. Rivista Sito Presentazione
    • 5. Rivista Sito Presentazione Gianluca Andrea Luca Neri AntonioGianluca Stefano Linus Lawendel Sofri webradio PreziosiNicoletti Ciccotti editori digitale musica giornalismolinguaggi DAB
    • 6. Rivista Sito Presentazione Gianluca Andrea Luca Neri AntonioGianluca Stefano Linus Lawendel Sofri webradio PreziosiNicoletti Ciccotti editori digitale musica giornalismolinguaggi DAB
    • 7. La radio che c’è
    • 8. La radio che c’èascolto pubblicità
    • 9. La radio che c’èascolto pubblicitàAudiradio, AGCOM, Libro bianco sui contenuti, 2009 2010
    • 10. InefficienteCostosa Vecchia Instabile
    • 11. InefficienteCostosa TRASMISSIONE ANALOGICA Vecchia Instabile
    • 12. In Italia
    • 13. In Italia Regolamentazione delle frequenze
    • 14. In ItaliaLa situazione italiana è del tutto anomala: noi abbiamo Regolamentazionenormato l’anarchia e nel caso di un radicale delle frequenzepassaggio al digitale, in barba a tutto quello che si può dire sullamaggiore efficienza del digitale nell’uso delle risorse spettrali,semplicemente non ci sarà posto per tutti gli incumbent e diconseguenza anche per i nuovi entranti. Andrea Lawendel
    • 15. In Italia Regolamentazione delle frequenze
    • 16. In Italia Regolamentazione delle frequenze Mercato chiuso
    • 17. In Italia RegolamentazioneIl mercato italiano è molto strano, con da una parte il colossopubblico che fa il nostro fatturato con dieci volte i nostri delle frequenzedipendenti. Una galassia incomprensibile, dove la maggiorparte della pubblicità viene stornata con quella televisiva. C’è ilgruppo degli editori importanti, L’Espresso, Mondadori,Sole24Ore, RCS, e poi tre schegge impazzite, RDS, RTL e 105,con l’unico interesse di sopravvivere senza la volontà di Mercato chiusosviluppare il settore. Linus
    • 18. In Italia Regolamentazione delle frequenze Mercato chiuso
    • 19. In Italia Regolamentazione delle frequenze Mercato chiuso Audiradio
    • 20. In Italia Regolamentazione delle frequenze soluzione sarebbe ancora una voltaL’unica possibiletecnologica: Arbitron negli Stati Uniti ha avuto ilcoraggio di adottare tecniche basate sul rilevamento dimarcatori non udibili per misurare oggettivamente i contenuti Mercato chiusoascoltati dai campioni. È stata una scelta che ha stravolto leclassifiche di molti mercati metropolitani radiofonici. In Italianon credo che il sistema abbia voglia di affrontare scelte Audiradioaltrettanto coraggiose. Andrea Lawendel
    • 21. In Italia Regolamentazione delle frequenze Mercato chiuso Audiradio
    • 22. La radio che poteva essere
    • 23. La radio che poteva essere TRASMISSIONE DIGITALE Qualità Qualità della Efficienza Efficienzadel suono ricezione dello spettro energetica
    • 24. Molti modelliquante soluzioni?
    • 25. DAB Molti modelliquante soluzioni?
    • 26. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni?
    • 27. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni? DMB-A
    • 28. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni? DMB-A SatelliteRadio
    • 29. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni? DMB-A SatelliteRadio DMB-H
    • 30. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni? DMB-A SatelliteRadio DMB-H DRM
    • 31. DAB Molti modelli DAB+quante soluzioni? DMB-A SatelliteRadio DMB-H DRM HD Radio
    • 32. DAB in the UK
    • 33. DAB in the UKRadio Joint Audience Research, 2010
    • 34. DAB in the UKRadio Joint Audience Research, 2010
    • 35. Digitale in Italia
    • 36. Digitale in Italia”Toccherebbe alla politica, ma se non c’ènessuno a fare pressione di suo non simuoverà mai. La mia unica speranza è checi sia una modifica a livello europeoper cui si costringa tutto il mercato a farequello che fanno i paesi più razionali.” Linus
    • 37. La radio che sarà
    • 38. La radio che saràTechnical driven
    • 39. La radio che saràMarket driven
    • 40. Convergenza
    • 41. Convergenza ”Rappresenta un cambiamento culturale, dal momento che i consumatori sono stimolati a ricercare nuove informazioni e ad attivare connessioni tra contenuti mediatici differenti." Henry Jenkins
    • 42. Convergenza ”Rappresenta un cambiamento culturale, dal momento che i consumatori sono stimolati a ricercare nuove informazioni e ad attivare connessioni tra contenuti mediatici differenti." Henry Jenkins Morgan Stanley, The state of the internet, 2010
    • 43. Mobilità
    • 44. Morgan Stanley, The state of the internet, 2010 Mobilità
    • 45. Morgan Stanley, The state of the internet, 2010 Mobilità
    • 46. Broadcast
    • 47. Broadcast
    • 48. Broadband
    • 49. Morgan Stanley, The state of the internet, 2010 Broadband
    • 50. La musica in streaming
    • 51. La musica in streamingRecording Industry Association of America, 2010
    • 52. La musica in streamingRecording Industry Association of America, 2010
    • 53. La musica in streamingRecording Industry Association of America, 2010
    • 54. Di co ffu nn siin es on ba da sio e nd ti ne al ar ga
    • 55. Di ta le co ffu er bi nn si off oin es on o m ba da sio e p ca p i nd ti ne ilu fon al ar Sv io ga d ra
    • 56. Di ta le co ffu er bi nn si off oin es on o m ba da sio e p ca p i nd ti ne ilu fon al ar Sv io ga d ra i e de n i io i d vi uz st iti Rid co os e p riff is ta d e
    • 57. Di ta le co ffu er bi nn si off oin es on o m ba da sio e p ca p i nd ti ne ilu fon al ar Sv io ga d ra i So e de st n i io i d vi m egn m er o uz st iti au us ca d id co os e R p riff to ica to el dis ta m le e ot e iv e
    • 58. Di ta le co ffu er bi nn si off oin es on o m ba da sio e p ca p i nd ti ne ilu fon al ar Sv io ga d ra RADIO DIGITALE i So e de st n i io i d vi m egn m er o uz st iti au us ca d id co os e R p riff to ica to el dis ta m le e ot e iv e
    • 59. Grazie

    ×