• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Convegno Incidenti Balneari 19 06 08
 

Convegno Incidenti Balneari 19 06 08

on

  • 1,152 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,152
Views on SlideShare
1,152
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Convegno Incidenti Balneari 19 06 08 Convegno Incidenti Balneari 19 06 08 Presentation Transcript

  • Incidenti balneari in Toscana realtà e prospettive Lido di Camaiore Ospedale Versilia 19 giugno 2008
  • Dr. Andrea Nicolini Anestesista Rianimatore Responsabile Centrale Operativa 118 Versilia Soccorso Ospedale Versilia “ Il ruolo del 118 ”
  • La storia
    • Questa attività inizia nel 1999;
    • con pochi strumenti e nessun lavoro specifico a riferimento …..
    • quindi nessuna esperienza con la quale confrontarsi!
    G. Meniconi
  • La storia
      • Ci sono voluti 4 anni per affinare strumenti omogenei di rilevazione;
      • trovare elementi comuni da porre a confronto anche con altre elaborazioni scientifico/epidemiologiche;
      • individuare strumenti tecnologici, potenzialità operative e istruire gli Operatori in merito alle modalità da attuare.
      • In ultimo stiamo mettendo in relazione
      • l’aspetto sanitario con quello territoriale:
      • ambiente
      • strutture
      • attività
      • rischi
    La storia
  • Obbiettivo del progetto
    • ELEVARE LA SICUREZZA
    • Attraverso
    • Conoscenza del fenomeno (infortunio)
    • Conoscenza delle dinamiche (modalità e tempistica)
    • Conoscenza degli ambienti (caratteristiche specifiche)
    • Per ottenere
    • Elementi necessari ad impostare adeguate campagne di prevenzione
    • Indicazioni utili per il personale dei servizi di soccorso
    • Elementi che inducano un miglioramento delle strutture presenti sul territorio
    G. Meniconi
  • Gioco di squadra
  • Gruppo di Coordinamento
    • Dipartimento del Diritto alla Salute: settore Formazione, Comunicazione e supporto al Governo Clinico della Regione Toscana
    • Centrale Operativa 118 dell’Azienda Sanitaria Locale 12 di Viareggio
    G. Meniconi
  • Strutture interessate
    • Servizi 118 delle Aziende USL di:
    • Massa
    • Pisa
    • Livorno
    • Grosseto
    • Viareggio
    • Dipartimento Marittimo della Toscana (Guardia Costiera – Capitanerie di Porto)
    • Agenzia Regionale Sanità
    • area di Epidemiologia Sociale
    • Comuni costieri della Toscana
    G. Meniconi
  • Programma annuale
    • Aprile-Maggio : incontri con le componenti del progetto
    • e verifica degli strumenti informatici
    • 1 Giugno: inizio periodo di rilevamento
    • 30 Settembre: termine periodo di rilevamento
    • Ottobre : raccolta dei dati
    • Novembre – Gennaio : assemblaggio e ripulitura
    • Febbraio – Marzo : elaborazione statistico epidemilogica
    G. Meniconi
  • Informazioni database CO 118
    • Comune, località, obiettivi
    • Tipo luogo: stabilimento balneare – spiaggia libera (sorvegliata si/no) – spiaggia
    • attrezzata – piscina – porto – foce di fiume – mare
    • Data e orario dell’evento
    • Attività svolta dall’infortunato: turista – lavoro - ecc...
    • Stato del mare e del tempo
    • La causa di intervento: infortunio o malattia acuta
    • Codifica della criticità dell’evento
    • Valutazioni immediate della Persona soccorsa
    • Ospedalizzazione in Pronto Soccorso: SI / NO
    • Prognosi
    • Ricovero o Dimissione
    G. Meniconi
  • Aspetti tecnologici
    • Applicativo informatizzato PCGEMI III (Realizzato appositamente dal GruppoBP)
    • Trasmissione dati: su Web Server
    • Archiviazione: su sistema Cluster
    G. Meniconi
  • Interventi per codice di presunta gravità 2007 427 8 11 314 341 666 21 118 334 193   78 3 0 53 94 147   0 25 64 58 147 Livorno 117 0 0 108 88 196 0 19 123 54 196 Viareggio 51 0 0 46 37 83 1 8 36 38 83 Pisa 172 4 11 104 115 230 19 65 108 38 230 Grosseto 9 1 0 3 7 10 1 1 3 5 10 Massa   PS   decessi   nr       B   V   G   R    
  • ANNO 2007
  • Valutazioni sul posto (2007) 113 dati non pervenuti       8 Deceduti       13 Compromesse funzioni vitali       75 Affetto da forma morbosa grave       430 Affetto da forma morbosa lieve       27 Non necessitava di soccorso
  • Dove sono avvenuti gli infortuni nel 2007.. ? 2 Stabilimento termale 382 Stabilimento balneare 75 Spiaggia libera 80 Spiaggia attrezzata 44 Scogliera 31 Porto 12 Piscina 38 Mare 2 Fiume
  • Decessi nr 2 decessi per azione autolesiva 2004 2005 2006 2007
    • Grazie
    per l’attenzione